Evento a Milano, "Semidei" in mostra il metaclassico

10/feb/2009 19.18.54 Pivettapartners Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ANTEPRIMA NAZIONALE nuova corrente artistica, il "metaclassico"
TITOLO EVENTO Semidei, il "metaclassico" transfigurazione in corpi divini
LUOGO Spazio Bonocairoli28 -  Milano via Bono Cairoli 28 (MM Turro)
INAUGURAZIONE Mercoledì 11 febbraio 2009 ore 18,00
INGRESSO LIBERO E' gradita cortese prenotazione di conferma.
MOSTRA dal 12 al 21 febbraio 2009
ORARI 12.00 /15.00 - 18.00/21.00
ORGANIZZAZIONE e PRENOTAZIONE Pivetta Partners 039 24 900 38 eventi@pivettapartners.it

A Milano Mercoledì 11 febbraio 2009 ore 18,00 nasce il metaclassico: un pensiero che in chiave moderna rilegge l'arte della decorazione.
La presentazione di questi interventi verrà collocata in un luogo "altro" che scavalca il circuito delle gallerie, ricercato appositamente per l'estrema razionalità della distribuzione degli spazi, dei pieni e dei vuoti: BONOCAIROLI28, loft della Milano postindustriale nati dalla mente essential di un grande costruttore giapponese.

LA CORRENTE ARTISTICA, il "METACLASSICO" arte della gioia
Il metaclassico, una rivoluzione nel segno del più puro stile, creato dalla sapienza di mani artigiane dei "DORO" che contaminano complementi d'interni con interventi celebrativi sulla storia dell'Arte italiana. I "Doro" sono in grado di coniugare insegnamenti antichi, oggi in via d'estinzione, in progetti unici e sorprendenti.

I CORPI DIVINI,
Di fronte ai vostri occhi la bellezza senza tempo di elementi d'arredo transfigurati in pezzi unici, lavorati da mani sapienti che hanno saputo mutare il grezzo in arte della gioia.
In un processo mai eguale la pura materia, elevata da una scintilla creativa, entra in contrasto con il mondo dell'arredo seriale e la produzione standardizzata per reinventare il concetto dell'arredamento inteso come nuova forma d'arte, l'arte della gioia.
L'ARTISTA, I "Doro"
L'artigiano resta sempre il proprietario dell'opera affidando al cliente il ruolo di custode. I "Doro" che operano nel campo della decorazione, presentano in anteprima per l'Italia la loro collezione. Nascosta tra le pieghe di un mondo che impone un design standardizzato, un gusto omologato, una sensibilità distorta e l'assoluta mancanza di volontà nel rompere schemi precostituiti, la fabbrica diviene una bottega medioevale modernamente organizzata. Un laboratorio completo dove operano designers, decoratori, intagliatori e falegnami, dove l'artigiano diviene artista e l'artigianato arte.

L'EVENTO, Semidei transfigurazioni in corpi divini
Una serata da non perdere il prossimo 11 febbraio a Milano, dove nello Spazio Bonocairoli 28, a partire dalle 18 avrete l'occasione per veder nascere sotto i vostri occhi un vero e proprio movimento artistico. Nella più suggestiva location della Milano post industriale, accolti dalle sussurrate vibrazioni musicali dei "SULUTUMANA" accanto ai corpi decorati dai "DORO" vi scoprirete rinascimentali, barocchetti, rococò. Per una sera transfigurati in "SEMIDEI".

GLI OSPITI
Ad accompagnare la vernice i "Sulutumana": tra le più interessanti band emergenti italiane, vincitrice del "Premio Tenco" distintasi per numerose collaborazioni, poi sfociate in spettacoli teatrali, con scrittori del calibro di Enri De Luca e Andrea Vitali (vincitore del premio Bancarella nel 2006).
L'ARTE DELLA GIOIA
Musiche e parole faranno da commento alle emozioni che si posso catturare solo davanti a un pezzo da collezione. Il materiale finemente decorato è forma mai uguale ad un'altra, è essenza che transfigura la materia. Ogni soluzione creata testimonia la fatica, la scintilla creativa utilizzata per regalare il decoro, la passione per i materiali; per tutto questo i mobili acquistati non possono avere altri proprietari che i produttori stessi. I clienti sono solo i custodi di una piccola opera d'arte, anzi di poesia.
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl