Comunicato stampa mostra personale "Storie di vetro" di Monica Dessì

23/feb/2009 08.45.50 MONICA DESSì Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 
Comunicato stampa
 
Genere: Arte Contemporanea

Titolo: " Storie di vetro" personale di Monica Dessì
A cura: Monica Dessì, Valentino Giuliano, Valerie De Corte
Progetto di  Monica Dessì
Idee e progetti per un mondo sostenibile parte del ricavato delle vendite sara' devoluto all'Associazione Aquilone Blu
Catalogo:  In sede
Periodo: dal 1° febbraio al 30 aprile 2009
Sede:  Hotel Sirio
Indirizzo: via Lago Sirio, 85 
Città: Ivrea, Torino
Orari della galleria - Tutti i giorni 9.00-22.30.
Ingresso: Libero
 
Possibilita' di incontro con l'artista prenotando al 339.5927448 Valentino Giuliano
 
info: www.hotelsirio.it; info@hotelsirio.it;  info@tartugadesign.it; www.parlando.it;
Tel. +39 0125 424247  339 5927448  333 3111 781
 
La tridimensionalità dei suoi bassorilievi in vetro fuso dà vita a giochi di luce e riflessi che variano costantemente all'occhio di chi li osserva, espressione autentica del binomio trasparenza-colore unisce a questi la ricerca del loro movimento.
L'artista Monica Dessì ha scelto in un luogo oggettivamente impersonale l'habitat ideale per raccontare le sue Storie di vetro, quadri e sculture in vetro a bassorilievo lavorato a caldo. 
Un contenitore perfetto per far emergere tutta la sua forza artistica grazie ad un'atmosfera di calore confidente.
Un'autentica alchimia d'intenti, che rappresenta l'incontro tra due tipi di viaggiatori: chi cerca all'esterno del mondo e chi cerca all'interno.
 
Scrive di lei la critica d'arte Donatella Taverna in visita alla sua personale:
  .....  Mentre l'ascolto, mentalmente traduco le sue parole e le immagini delle sue opere nel “mio” linguaggio aristotelico-tomistico: ciò che Monica vuole descrivere è l'interrogativo sull'eterna duplicità dell'uomo: essere e divenire, fluire del tempo come vita e gioia ma anche come incompiutezza.   E' il problema centrale del pensiero del Novecento e sembra riassumersi davvero felicemente in questi oggetti di forma astratta, libera, discioglientesi in rapporti di luce, che non vogliono dare alcuna risposta ma offrire variazioni infinite sul tema.
C'è qualcosa di disperato in questo pensiero, ma non nell'arte di Monica Dessì che pure lo esprime. Per ora il suo “gioco” dell'esistere è tutto nel muoversi della luce, talora ritmico, come nella piramide che dovrebbe oscillare continuamente grazie ad un magnete e riflettere oscillazioni e cambiamenti in uno specchio, altra volta ciclico perché affidato al giro del sole.
Forse è per questa via, non sempre lucidamente consapevole, che usciremo dal silenzio cupo e pessimistico di tanta parte dell'arte figurativa tardonovecentesca.
Che questi “colori in movimento”possano continuare a fiorire a lungo: lo auguriamo davvero, a Monica e a noi stessi.
Recensione critica  Parlando di ...Storie di vetro di donatella Taverna www.parlando.it 
 
Note sull' artista: Monica Dessì nasce a Chieri (TO), il 5 gennaio 1975.
Come giovane imprenditrice apre una ditta individuale come designer e progettista d’interni e in aggiunta dal 2002 si dedica alla lavorazione del vetro fusing lavorato a bassorilievo.
I suoi studi, da quelli in Toscana con Nives Marcassoli a Zurigo con Sandra Hofner per arrivare a Venezia con Claudio Tiozzo, scultore di fama mondiale, ed elaborare un personalissimo studio del vetro e dell’associazione dei colori in uno stile elaborato ed assolutamente unico.
Questi quadri-sculture sono autentica arte in movimento, tanto da far scrivere a Pino Signoretto, uno dei piu’ grandi scultori del vetro a livello mondiale, una recensione.
Citiamo alcune brevi ma significative osservazioni di Signoretto sulla produzione dell’artista:
“…trovo il tutto molto armonioso,vedo il vetro piatto prendere forma e luce guidate da un sentimento artistico con la voglia di scoprire la forma ed il colore come una visione. Ne sono impressionato…non conoscevo fusing a questi livelli, e’ interessante ed ispirante.”

 

 
 
 
 
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl