mostra: Sculture e Acquerelli. Antonio Massarutto e Behzad Yahaghi - Cortona(AR)

Antonio Massarutto e Behzad Yahaghi - Cortona(AR)COMUNICATO STAMPA Sarà inaugurata sabato 3 luglio 2004 alle 18.30 a CORTONA, presso lo spazio espositivo STUDIO D'ARTE CONTEMPORANEA la mostra di SCULTURE e ACQUERELLI ANTONIO MASSARUTTO e BEHZAD YAHAGHI Lo Studio d'Arte Contemporanea apre la sua seconda mostra con delle sculture di ANTONIO MASSARUTTO e degli acquerelli di BEHEZAD YAHAGHI.

01/lug/2004 14.25.22 presspg Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

Sarà inaugurata
sabato 3 luglio 2004 alle 18.30 a CORTONA, presso lo spazio espositivo
STUDIO D’ARTE CONTEMPORANEA
la mostra di

SCULTURE e ACQUERELLI

ANTONIO MASSARUTTO e BEHZAD YAHAGHI


Lo Studio d’Arte Contemporanea apre la sua seconda mostra con delle sculture di ANTONIO MASSARUTTO e degli acquerelli di BEHEZAD YAHAGHI.

L'artista italiano presenta delle sculture realizzate con la tecnica della cottura primitiva che si può paragonare a quella usata dai primi vasai del neolitico, che cuocevano i vasi in buche piene di brace e ricoperti con legna e quindi il tutto veniva ricoperto con zolle di terra per farli cuocere lentamente. Egli ha scoperto questa tecnica, e l¹ho riutilizzata per alcune sue sculture. Il risultato è decisamente interessanti, forse anche per la casualità degli effetti cromatici ottenuti. La superficie è spesso
irregolare e porosa.
L’artista iraniano presenta una serie recente d lavori nei quali l’attuale ricerca sul sottile confine tra immagine e spiritualità orientale (da ricordare anche la sua intensa attività di musicista) si definisce in immagini gestuali circolari e lineari dalle varie e complesse colorazioni.

Curriculum

Antonio Massarutto è nato a Pordenone nel 1973; frequenta studi artistici presso l¹IstitutoStatale d¹Arte di Cordenons. Sucessivamente frequenta l'Accademia d'Arti Applicate di Milano.
Inizia l'attività di professionista nel campo dell'illustrazione e successivamente collabora come designer con importanti case automobilistiche europee. Attualmente, trasferitosi a Cortona, svolge la professione di designer e grafico nel settore dei gioielli. Dopo aver approfondito la scultura sulla locale pietra serena, ora si dedica alla sperimentazione su vari materiali, tra i quali, gesso, legno, argilla, marmo e calce. Vive e lavora a Cortona

Behzad Yahaghi nasce a Tehran nel 1950 da una famiglia di musicisti. Dopo aver conseguito il diploma presso l’Istituto Superiore di Belle Arti di Tehran in pittura, scultura e miniatura persiana, completa i suoi studi in Italia nel 1976 diplomandosi in scultura presso l’accademia di belle arti di Perugia e nel 1985 in scenografia presso l’accademia di Roma. Nel medesimo anno inizia l'attività artistica e la collaborazione, come illustratore artistico, con vari giornali e riviste in Italia e negli Stati Uniti. Dall'inizio degli anni Novanta opera attivamente nel campo delle arti visive contemporanee in Italia e all'estero. La frequentazione dei migliori interpreti della musica colta dell’Iran, quali i maestri M. R. Lotfi e H. Alizadeh, gli permette di intraprendere il giusto cammino per la conoscenza del repertorio musicale Radiff, espressione più alta della tradizione musicale iraniana approfondendo lo studio del canto persiano, della musica strumentale e l’uso di alcuni strumenti a corda. Queste due vie parallele si coniugano nelle opere in assonanze particolari tra la visione e il suono. Nell’estate del 2000 lavora in Portogallo per il regista Joao Boteho e nel 2002/2004 insegna pittura e disegno presso la scuola d’arte di Zurigo.
Vive e lavora a Montemalbe (Perugia) e Cortona (SI)

INFORMAZIONI
0575 606061
0575 618579

335 6790882
339 3380207
imprograf@tiscalinet.it



Con preghiera di pubblicazione.



Informativa ai sensi della Legge n°675 del 31/12/96.

In relazione al D.Lgs 196/2003 riguardante la ‘Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali’ La informiamo che questa mail circolare - inviata in CCN - non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale ed è stato inviato a scopo informativo a una mailing list i cui indirizzi sono stati reperiti navigando in rete, da e-mail o altre fonti che li hanno resi pubblici. Garantiamo che tali dati vengono solo da noi utilizzati con la massima riservatezza esclusivamente per l’invio gratuito di informazioni riguardanti Mostre ed Eventi Culturali. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Se ciò La disturba o questo invio è stato ricevuto doppio, ne chiediamo scusa. È sua facoltà richiedere la rettifica e la cancellazione degli stessi dati. Si prega di comunicarlo a presspg@libero.it con una lettera con RIMUOVI oppure DOPPIO e il proprio indirizzo e-mail nella casella "Soggetto" (Subject).
Se utilizzate più account, specificate l'indirizzo esatto da rimuovere.
To remove your name from future email communications, reply to this email with the subject: REMOVE.
In mancanza di una Sua esplicita comunicazione in merito riteniamo che Lei gradisca ricevere le nostre informazioni e ci sentiamo autorizzati a continuare gli invii. Grazie.






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl