Com Stampa ABT amo PG

Allegati

07/lug/2004 22.28.08 presspg Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
C O M U N I C A T O S T A M P A

Artisti:
Stefano Bonacci, Paolo Bellegrandi, Danilo Fiorucci, Karpuseeler, Luca Leandri, Alain Le Bourgocq, Vittoria Mazzoni ed Eduard Winklhofer.


Titolo: A B T amo mostra d’arte contemporanea

Spazio: La Fratta, v. della Viola n. 28, PERUGIA

Inaugurazione: tutte le sere dal 12 luglio al 18 luglio (inaugurazione ufficiale) dalle ore 19 alle 24
Presentazione catalogo: sabato 24 luglio

Durata: fino a 31 agosto 2004

Organizzazione e cura: Antonio Pazzaglia


Luca Leandri ed Elisabetta Corrao, nell’ambito della loro attività di ricerca tecnico-formale nel campo della ceramica, vogliono proporre, nel proprio spazio espositivo La Fratta show room, sito a Perugia, in v. della Viola n. 28, una serie di avvenimenti artistici con l’interesse di sviluppare e perseguire un rapporto continuativo con il mondo dell’arte contemporanea al fine di creare un confronto creativo tra le varie espressioni artistiche esistenti nel territorio.

Come prima iniziativa propone l’evento artistico “ABT amo” curato da Antonio Pazzaglia.

“ABT amo” coinvolge i seguenti otto artisti: Stefano Bonacci, Paolo Bellegrandi, Danilo Fiorucci, Karpuseeler, Luca Leandri, Alain Le Bourgocq, Vittoria Mazzoni ed Eduard Winklhofer.
“ABT amo” non è una semplice mostra collettiva, la sua particolarità sta nel fatto che i suddetti artisti saranno impegnati a lavorare nello spazio dello show room per creare, in collaborazione reciproca, uno luogo abitabile, uno spazio, quindi, arredato dalle loro opere che avranno come tema gli elementi di mobilio più comuni, e per questo più essenziali.

L’evento si svilupperà nell’ambito di una settimana, dal 12 luglio al 18 luglio 2004.

Ogni giorno un artista esporrà la sua opera che andrà a sommarsi alle opere precedenti fino ad arrivare a domenica 18, giorno dell’inaugurazione ufficiale, in cui tutti i lavori contribuiranno a creare una specie di opera unica, una realizzazione artistica che, grazie al colloquio costante tra gli artisti nelle fasi operative, tenderà ad assumere il carattere di totalità.

Tutte le sere della settimana l’opera quotidianamente realizzata sarà presentata al pubblico dalle ore 19 alle 24 con l’intento di offrire agli interessati la possibilità di seguire il percorso creativo in tempo reale. L’opera esposta sarà accompagnata da un testo di Antonio Pazzaglia; tutti i testi saranno poi raccolti in un catalogo che verrà presentato sabato 24 luglio in un locale adiacente lo show room.
I testi così assemblati formeranno un unico scritto che guiderà il lettore all’interno di un discorso interpretativo volto a suggerire una lettura allargata delle opere, senza la presunzione di imporla.

La mostra resterà aperta al pubblico su richiesta per tutto il mese di agosto.

Tel 3332688800

Email info@lafratta.it




------------------------------------------------
Informativa ai sensi della Legge n°675 del 31/12/96.
In relazione al D.Lgs 196/2003 riguardante la ‘Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali’ La informiamo che questa mail circolare - inviata in CCN - non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale ed è stato inviato a scopo informativo a una mailing list i cui indirizzi sono stati reperiti navigando in rete, da e-mail o altre fonti che li hanno resi pubblici. Garantiamo che tali dati vengono solo da noi utilizzati con la massima riservatezza esclusivamente per l’invio gratuito di informazioni riguardanti Mostre ed Eventi Culturali. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Se ciò La disturba o questo invio è stato ricevuto doppio, ne chiediamo scusa. È sua facoltà richiedere la rettifica e la cancellazione degli stessi dati. Si prega di comunicarlo a presspg@libero.it con una lettera con RIMUOVI oppure DOPPIO e il proprio indirizzo e-mail nella casella "Soggetto" (Subject).
Se utilizzate più account, specificate l'indirizzo esatto da rimuovere.
To remove your name from future email communications, reply to this email with the subject: REMOVE.
In mancanza di una Sua esplicita comunicazione in merito riteniamo che Lei gradisca ricevere le nostre informazioni e ci sentiamo autorizzati a continuare gli invii. Grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl