Inversa-Kore G.D.P. inaugurazione 04.04.09 ore 18.00

Inversa-Kore G.D.P. inaugurazione 04.04.09 ore 18.00 Se non riesci a visualizzare questo messaggio clicca qui Eleonora D'Andrea Contemporanea Invito Personale Gioni David Parra E.D. Contemporanea è lieta di invitarLa all'inaugurazione del nuovo spazio espositivo a Pietrasanta che per l'occasione ospita la personale di Gioni David Parra.

03/apr/2009 17.41.44 Galleria Eleonora D'Andrea Contemporanea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se non riesci a visualizzare questo messaggio clicca qui

Eleonora D'Andrea Contemporanea

Invito Personale Gioni David Parra
E.D. Contemporanea è lieta di invitarLa all'inaugurazione del nuovo spazio espositivo a Pietrasanta che per l'occasione ospita la personale di Gioni David Parra.


Cordialmente
ufficio stampa E.D. Contemporanea



"INVERSA-KORE"


Data: 04 Aprile - 26 Aprile 2009

Genere: Arte Contemporanea , personale

Sede espositiva: Galleria Eleonora D'Andrea Contemporanea,

Via Marzocco, 18 PIETRASANTA (LU)

Mobile: 340.8596967

e-mail: gallery@elexpo.it


Vernissage: sabato 04 Aprile 2009, ore 18.00

interpretazione musicale gruppo ORACLE
Al sax Passaglia, alla chitarra Palagi, alle percussioni Puccetti



Orari apertura galleria al pubblico:

Pietrasanta in Via Marzocco 18  venerdì - sabato - domenica dalle ore 15.00 alle 20.00

Oppure

Prato via delle Badie, 108  lunedì - giovedì ore 15.00 - 18.30 venerdì -sabato -domenica

SOLO SU APPUNTAMENTO


Entrata libera


Insolito e complesso è il mondo in cui lavora l'artista Gioni David Parra che apre con la sua personale la stagione estiva della galleria Eleonora D'Andrea Contemporanea a Pietrasanta.

Le tele astratte elaborate con tecnica mista esprimono un percorso culturale logoro e profondo che l'artista affronta quotidianamente nel suo studio.

Ancora prima che i quadri abbiano vita, ancora prima che i colori riempiano le tele, la loro materialità si condensa irrazionale e prepotente nella mente di Parra, provocata chi sa da quale lettura o da quale verità solo oggi svelata, tutto adesso prende senso, ed i segni lasciati sulle tele si collocano esattamente ognuno nella propria orbita.

Gestualità "raffigurate" sul quadro come orbite di pianeti, allineate e diverse tra loro, lottano fra l'influenza positiva e il flusso negativo sprigionato dalla terra, con i suoi "non pi&ug rave; valori".

Il mondo sottostante si muove e fluttua senza accorgersi della tempesta che li coinvolge, ognuno impegnato alla propria vita ognuno dedito ai propri affari.

Un tono sordo arriva imponente dall'unica scultura di bronzo presente in sala. "Kore Infranta", da cui prende spunto il titolo della mostra; sul piano in angolo una piccola sfera ... un nucleo, quasi si nasconde dall'incombenza di una molto più grande posta al centro e che ha l'aspetto lacerato e sofferente, divisa e cosciente fra i mondi che la circondano, il nucleo sano e forte e le rovine di cui lei stessa fa parte...

"Kore".. tutto in quattro lettere, fanciulla, moglie e madre come la nostra terra, avvolge e ripara l'umanità presente ritrovata e rappresentata nelle sette balze fuse al centro del cratere, intese non solo come umanità protetta e martoriata all'interno di una mondo ormai massacrato, ma anche orbite intorno a cui lo stesso mondo gira.

Nel "circondario" tutto tace ed il deserto dei valori avanza...

Le opere esposte dal 4 al 26 Aprile si differenziano fra tela,carta e un'unica scultura in bronzo.

Al termine dell'esposizione le opere saranno in permanenza presso gli spazi della Galleria.

.

INVERSA-KORE



Via delle Badie, 108 - 59100 Prato PO
Via Marzocco, 18 – Pietrasanta LU
Cod. Fisc. DNDLNR80B60G999C P.IVA 01870840970
Tel.- fax. 0574-574670

www.elexpo.it




Passa parola
Modifica la modalità di ricezione della nostra newsletter
Visualizza il messaggio in formato PDF
Antherica - web solutions

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl