FRANCO ZAMMIT, l’amico di Vittorini

FRANCO ZAMMIT, l'amico di Vittorini Galleria Romavia Maestranza 110 per i giovedì della galleria Corrado Cartia ricorda Franco Zammit 18 dicembre ore 18,30 Franco Zammit, letterato giornalista editore, amico di Elio Vittorini, nasceva 102 anni fa, il 24 Novembre 1907, a Modica (all'epoca comune di Siracusa), scomparso a Siracusa il 28 Maggio del 1974.

15/dic/2008 21.04.42 Galleria Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Galleria Roma
via Maestranza 110
per i giovedì della galleria
Corrado Cartia
ricorda Franco Zammit

18 dicembre ore 18,30


Franco Zammit, letterato giornalista editore, amico di Elio Vittorini, nasceva 102 anni fa, il 24 Novembre 1907, a Modica (all’epoca comune di Siracusa), scomparso a Siracusa il 28 Maggio del 1974.
Lo ricordiamo animatore del cenacolo “ Piazza Duomo,1”, dove, negli anni trenta, vicino a “La Fontanina” di Angelo Maltese, è stato testimone degli incontri che vi si susseguivano tra personaggi come Elio Vittorini, Salvatore Quasimodo, Enrico Cardile, Angelo Maltese, Carlo Capodieci, i fratelli Assenza, Corrado Curcio, Alfredo Mezio, Enrico Cavicchioli, Corrado Sofia, e tanti altri.
Franco Zammit scrisse anche diverse opere e curò l’arte editoriale dando vita alle”Edizioni Paesane” con Salvo Di Giovanni, alias Severa Veritas.
Franco Zammit, laureato in giurisprudenza nel 1932 all’Università di Catania, giornalista iscritto all’Albo Europeo, segretario generale della Provincia di Siracusa dal 1936 al 1956, sposò Francesca Lanza ,Fanny, da cui ebbe due figlie Ebe e Giuseppina. Di Franco Zammit , il giornalista Corrado Cartia traccerà un ricordo Giovedì 18 dicembre alle ore 18, presso la Galleria Roma in via Maestranza, Siracusa.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl