FW: Invito e comunicato

Allegati

09/giu/2009 15.05.20 libreria galleria il museo del louvre Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

libreria galleria il museo del louvre
Via della Reginella 26/28
00186 Roma
tel. Fax +39 06 68 80 77 25
e-mail info@ilmuseodellouvre.com
www.ilmuseodellouvre.com


------Messaggio inoltrato
Da: il museo del louvre <info@ilmuseodellouvre.com>
Data: Tue, 09 Jun 2009 14:51:17 +0200
A: <atroiano@corriere.it>
Conversazione: Invito e comunicato
Oggetto: FW: Invito e comunicato

 

COMUNICATO STAMPA
 
                       GIOVEDI 11 GIUGNO ORE 19:00 VIA DELLA REGINELLA 25

                                 Il museo del louvre a chaud au cul


L’11 giugno si inaugura la nuova galleria “il museo del louvre a chaud au cul”. Ha caldo al culo come la  Gioconda baffuta di Duchamp. Un nuovo spazio espositivo dedicato alla fotografia, alla video-creazione e alla performance.
La galleria, in via della Reginella, nel ghetto di Roma, si sviluppa su tre livelli, una foresteria che ospiterà gli artisti, uno spazio espositivo e un piano sottostante dedicato alla video-creazione.
L’intenzione della galleria è di coagulare i differenti linguaggi di artisti italiani e stranieri con un’attenzione particolare ai giovani e alle ultime tendenze dell’arte.
 
In occasione dell’apertura del nuovo spazio espositivo, "il museo del louvre à chaud au cul” propone una serata dedicata alla manifestazione “il Pugno di Boccioni”, che si è svolta nel mese di febbraio per festeggiare l’anniversario del Futurismo.





Programma


proiezione video “il Pugno di Boccioni” immagini della libera serata futurista.
proiezione video “ il Futurismo è femminaaa!” performance di Benedetta Montini
mostra “Carrrà futurista” di Giuseppe Casetti a cura di Isabella Pedicini
installazione “futuribili” omaggio a Mario Schifano di Benedetta Montini

IL PUGNO DI BOCCIONI – immagini della libera serata futurista.
Il video ripropone i momenti più significativi dell’evento svolto il 19 febbraio tra via della Reginella e Piazza Mattei: artisti, performers, danzatori, musicisti poeti e scrittori hanno reinterpretato le istanze del Futurismo al ritmo di un tempo presente senza lasciare spazio alla retorica celebrativa dell’anniversario.

IL FUTURISMO è FEMMINAAAA!!!!!
Video della performance di Benedetta Montini
Beny / acqua benedetta / latte divino / nella mia scorza ruvida / io noce / del tuo cocco.

Dalla poesia di Marinetti dedicata a Benedetta Cappa, prende il largo l'azione performativa, furibonda, rivolta al vate dell'avanguardia futurista.
Con rito idraulico "Xy -Xx" sperma-muco cervicale, l'artista Benedetta Montini, "kimky" poppea immersa nel latte, ingoia e sputa, gorgoglia, si prepara al gioco warholiano dell'icona.
Il celebre ritratto virile del Marinetti, profilo italico, viene trasformato in gioconda sado-futurista dai tratti rosa-pop.
Frustato, schernito dal lancio di pomodori, Marinetti perde la faccia per un ulteriore trasformazione:
da uomo a donna, da donna ad androgino blu, "mostro celestiale" con il quale la performer mette in scena una danza futur-porno che culmina al centro dello spazio performativo, vagina alla frutta, realizzata con fragole, meloni, ciliege, insalate laccate di rosso.
"L'ulteriore uterino" dello spazio performativo è un tempo presente dove il Marinetti e la giovane artista, si scontrano in un ring che costringe l'arte ad una coatta coincidenza con la vita.


CARRRRRÁÁÁÁ futurista.
Opera di Giuseppe Casetti, a cura di Isabella Pedicini.
In mostra le foto "ex voto" dedicate a Raffaella Carrà, dai fan di tutta italia e del mondo, che tracciano uno spaccato tragicomico del nostro tempo, un barocco trash d'interno piccolo borghese anni ottanta, un santuario quotidiano, che vede la merilin all'italiana assunta a immagine votiva della nuova religio del tubo catodico.
 
FUTURIBILI omaggio a Mario Schifano.
di Benedetta Montini
Se vi sono sfuggiti i volti dei cinque candidati della “fondazione italiani nel mondo”, prodotto fantapolitico della casa delle libertà,  affissi per le strade di Roma, ecco un modo per rivederli: rivisitati, onirici, ipnotici… un omaggio a Mario Schifano e al suo coraggio di abusare dell'immagine, in un tempo, il nostro, in cui è l'immagine ad abusare di noi.
  


Libreria-galleria il museo del louvre Via della Reginella 25-28, 00186 Roma, Tel 06 68807725 -  info@ilmuseodellouvre.com -  http://www.ilmuseodellouvre.com

IL FUTURISMO è FEMMINA PERFORMANCE DI BENEDETTA MONTINI



------ Fine del messaggio inoltrato

------ Fine del messaggio inoltrato

------ Fine del messaggio inoltrato

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl