VI ed. premio Sciascia - gioved1 25 ore 21

VI ed. premio Sciascia - gioved1 25 ore 21 Premio Sciascia Amateur d'Estampes: se la memoria ha un futuro VI edizione Inaugurazione giovedì 25 giugno - ore 21 Fondazione Il Bisonte, via San Niccolò, 24 r - Firenze Orario da lunedì a venerdì: 9-13/15-19 La mostra resterà aperta fino all'11 settembre 2009 Nel mese di agosto la Fondazione rimane chiusa Il Premio Sciascia taglia quest'anno il traguardo della sesta edizione, un'edizione speciale che si dispiega nell'arco di dodici mesi per concludersi in coincidenza col ventennale della morte di Leonardo Sciascia, il 20 novembre 2009.

19/giu/2009 18.36.54 Fondazione Il Bisonte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Premio Sciascia
Amateur d’Estampes: se la memoria ha un futuro
 
VI edizione
 
Inaugurazione giovedì 25 giugno  – ore 21
 
Fondazione Il Bisonte, via San Niccolò, 24 r – Firenze
Orario da lunedì a venerdì: 9-13/15-19
 
La mostra resterà aperta fino all’11 settembre 2009
Nel mese di agosto la Fondazione rimane chiusa
 
 
Il Premio Sciascia taglia quest’anno il traguardo della sesta edizione, un’edizione speciale che si dispiega nell’arco di dodici mesi per concludersi in coincidenza col ventennale della morte di Leonardo Sciascia, il 20 novembre 2009.
 
Il Premio, ideato nel 1998 da Francesco Izzo e Gian Franco Grechi, ha cadenza biennale. Quest’anno sono trenta le opere in concorso, provenienti da nove paesi. Ad esse vengono associate due sezioni, fuori concorso, otto incisioni dei maestri, giurati del Premio, che intendono così tributare un omaggio alla memoria dello scrittore e una selezioni di opere rappresentative dell’opera di Leonardo Castellani, pittore-incisore tra i più amati da Sciascia, con il quale si stabilì un significativo sodalizio tra arte e letteratura.
 
Il catalogo del Premio, in tiratura limitata, edito da Il Girasole di Valverde (Catania), curato da Angelo Scandurra, contiene un’introduzione di Paolo Nifosì ed un testo di Tiziana Mattioli.
 
Il programma espositivo si articola in sei tappe: oltre che a Firenze, alla Fondazione Il Bisonte, la mostra viene ospitata anche alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Catania, al Centro per l’Incisione e la Grafica d’Arte del Museo Agro Veientano di Formello (Roma), al Museo della Carta e della Filigrana  e la Pinacoteca Civica Bruno Malajoli di Fabriano (Ancona), alla Scuola Internazionale di Grafica di Venezia e al Castello Sforzesco di Milano dove ci sarà la cerimonia di premiazione pubblica.
 
Attraverso la sesta edizione del premio e a partire dal cruciverba dei segni incrociati (letteratura ed incisione), gli Amici di Sciascia intendo levare un omaggio commosso alla memoria dello scrittore  e al futuro della memoria sulla quale egli andava viepiù dubitando.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl