Saronno (Va): suggestiva expo di Natali Grunska

13/ott/2009 10.51.50 Consorzio Cusio Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 Il lago si promuove con i "colori emotivi" dell'arte

Ucraina d’origine ma varesina d’adozione, l’artista Natali Grunska torna ad affascinare il pubblico di casa con una suggestiva personale allestita nel cuore di Saronno, nella moderna e spaziosa hall del nuovissimo Starhotel Grand Milan di Via Varese. Fino al prossimo 29 dicembre, i “Colori Emotivi” del lago rappresentanti abilmente nelle opere di Natali incanteranno la clientela internazionale della prestigiosa struttura alle porte di Milano. Un pubblico attento e interessato, che si unisce a quello dei curiosi e degli estimatori che già conoscono il lavoro della giovane ma talentuosa pittrice di Origgio. Conosciuta in Italia per le performance artistiche e le committenze in occasione di eventi di rilievo nazionale, Natali Grunska è reduce da un’esposizione svoltasi in agosto a Forte dei Marmi. Significativa inoltre la presenza nella cantina di Miss Italia, lo spazio vip del concorso che l’ha vista in primo piano con una serie di etichette d’occasione realizzate per i più importanti vini italiani, un mix di grafica e di pittura in grado di vestire dignitosamente i prodotti della buona tavola esposti a Salsomaggiore Terme. Da ricordare infine l’enorme scenografia su tela realizzata sul Lago d’Orta in occasione la Manifestazione Nazionale di Corsa Campestre, che ha coinvolto un migliaio di giovani provenienti da tutta Italia. Insomma un vero e proprio percorso in salita, quello che ora fa tappa al Grand Milan di Saronno con una mostra di 12 opere (acrilico e olio) per un totale di 19 quadri di genere informale, che ripropongono con maestria gli scorci lacustri. L’ingresso è libero, con ampio parcheggio.

www.nataligrunska.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl