Alessandro Volpi: 1909-2009 : Retrospettiva/Antologica nel centenario delle nascita

Alessandro Volpi: 1909-2009: Retrospettiva/Antologica nel centenario delle nascita Alessandro Volpi: 1909-2009: Retrospettiva/Antologica nel centenario delle nascita Dal 7 al 18 Novembre 2009 Promosso da Ass.ne Tosco Sarda di Arte e Artigianato, GAMeC CentroArteModerna Pisa Patrocinio: Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Ass.ne Tosco Sarda di Arte e Artigianato a cura di Massimiliano Sbrana Inaugurazione: Sabato 7 Novembre 2009 ore 17,00 (ingresso libero).

01/nov/2009 21.11.44 GAMeC CentroArteModerna Pisa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alessandro Volpi: 1909-2009 : Retrospettiva/Antologica nel centenario delle nascita

Dal 7 al 18 Novembre 2009

Promosso da Ass.ne Tosco Sarda di Arte e Artigianato, GAMeC CentroArteModerna Pisa

Patrocinio : Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Ass.ne Tosco Sarda di Arte e Artigianato

a cura di Massimiliano Sbrana

Inaugurazione: Sabato 7 Novembre 2009 ore 17,00 (ingresso libero).

Sede : CentroArteModerna - Lungarno Mediceo,26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel.fax 050542630 , mobile +39 3393961536

Alessandro Volpi: 1909-2009 : Retrospettiva/Antologica nel centenario delle nascita

Si inaugura Sabato 7 Novembre alle ore 17,00 presso gli spazi espositivi della Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea CentroArteModerna di Pisa, sul Lungarno Mediceo al n.26, promossa dall'Associazione Tosco Sarda di Arte e Artigianato con il Patricinio di Provincia di Pisa e Comune di Pisa, a cura di Massimiliano Sbrana (CentroArteModerna di Pisa), inserita nel Progetto ITINERARI ARTISTICI PISANI la mostra retrospettiva antologica del maestro "ALESSANDRO VOLPI: 1909-2009", doveroso omaggio della citt nel centenario della nascita, per i suoi meriti artistici ed un invito per una pi approfondita conoscenza della sua produzione, compiuta in quasi cinquant’anni di spassionato ed esaltante lavoro.

Nato nel 1909, autodidatta, la sua biografia segnata da importanti date. Con gli anni cinquanta l'ascesa dapprima italiana a Grosseto e a Milano, quindi europea attraverso il lavoro della Galleria Burdeke di Zurigo. Si infittiscono i premi, le rassegne, le mostre personali. Nel 1971 esce la prima monografia, a cura di E. Mercuri. Siamo nel pieno della maturit artistica ed il linguaggio pittorico di Volpi si precisa sguarnendosi delle insistenze illustrative. Linguaggio che nel proseguo della carriera rester sostanzialmente immutato, privilegiando alternativamente la sedimentazione materica e la nerbatura plastica, il volume compiuto in un impianto architettonico e la composizione per masse di confini imprecisi, il colore tonalmente registrato e il cromatismo dai timbri intensi.


Altre informazioni sul sito: www.Centroartemoderna.com/programma.html ; Per appuntamenti tel/fax 050542630 o email: mostre@centroartemoderna.com ; Orari: 10-12,30/16,30-19,30 (feriali); Domenica 17,00-19,30 (festivi telefonare) ; chiuso luned mattina.

Con preghiera di diffusione/pubblicazione. Grazie.

Il Direttore
Massimiliano Sbrana


La mostra proseguir fino al 18 Novembre 2009.

(ingresso libero).

Orari: 10-12,30/16,30-19,30 (feriali); Domenica 17,00-19,30 (festivi telefonare) ; chiuso luned mattina.

Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536
e-mail mostre@centroartemoderna.com

Si autorizza la pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO. -

___________________________________________

In ottemperanza alla Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", art. 13 si dichiara che i dati raccolti, verranno trattati per il solo scopo di invio mail promozionali (altre info sono reperibili sul sito www.CentroArteModerna.com ). Secondo quanto previsto dal DLs, possibile modificare o cancellare i dati in qualsiasi momento in modo del tutto gratuito e autonomo.
Una non risposta, invece, varr come consenso alla spedizione dei nostri inviti.
Se non hai richiesto questa email, ce ne scusiamo.

Per contattare il titolare della newsletter



Questa newsletter ha un indirizzo fisico che puoi usare contro eventuali abusi

GAMeC CentroArteModerna
Dal 1976 a Pisa
Lungarno Mediceo,26 - 56127 Pisa
Tel/Fax +39 050542630
MobilePhone +39 3393961536

OnLine Video
< http://www.youtube/CentroArteModerna >

OnLine Art Gallery
< http//www.CentroArteModerna.com >

OnLine ART.Shop
< http//www.CentroArteModerna.com/shop >

Copyright 1976 - 2009 CentroArteModerna
___________________________________________



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl