TEATRO DA INVENTARE: il libro - i laboratori - lo spettacolo - il prodotto informatico

10/dic/2004 18.12.26 PPC Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TEATRO DA INVENTARE: il libro - i laboratori - lo spettacolo - il prodotto
informatico





E' stato presentato a Roma al Dipartimento di Studi Filologici, Linguistici
e Letterari dell?Università di Roma Tor Vergata, Facoltà di Lettere, il
libro ?Parole a Ciampino?.

Il volume, a cura di Cristiana Lardo e Fabio Pierangeli, raccoglie scritti
su Ciampino, che quest'anno festeggia il suo trentennale, di nove scrittori
già affermati (Eraldo Affinati, Arnaldo Colasanti, Mario Desiati, Giordano
Meacci, Roberto Parpaglioni, Lorenzo Pavolini, Romana Petri, Aurelio Picca,
Carola Susani) e di Sergio Pizziol, il giovanissimo vincitore nel concorso
letterario "Raccontateci Ciampino".



La pubblicazione del libro rientra nell'ambito del progetto di attività
teatrale Teatro da Inventare dell'associazione culturale laboratori riuniti,
ideato da Adonella Monaco, che prevede, inoltre, tre laboratori a partecipazione
gratuita (un laboratorio di lettura critica dei testi e di presentazione
degli autori, un laboratorio video-fotografico di lettura e analisi del
territorio urbano, un laboratorio di messa in scena con performance finale)
e la realizzazione di un prodotto editoriale finale su supporto magnetico.




Il percorso previsto dal progetto pluriennale Teatro da Inventare, per l'anno
2004, si divide in tre azioni:



Prima azione: la letteratura

concorso letterario ?Raccontateci Ciampino? e stampa volume "Parole a Ciampino"

L?idea è stata quella di affidare ad alcuni scrittori, rappresentanti di
vari ambiti e generazioni, la partitura di un racconto su Ciampino e sul
suo circondario, a qualunque livello: naturale, sociale, di memoria letteraria,
storica o civile. Nel 2003 hanno scritto Eraldo Affinati., Aurelio Picca
e Carola Susani, quest'anno a loro si sono aggiunti Arnaldo Colasanti,
Mario Desiati, Giordano Meacci, Roberto Parpaglioni, Lorenzo Pavolini e
Romana Petri. Il volume è edito DBcard Edizioni Associate.



Seconda azione: i laboratori e la messa in scena

dalla letteratura al teatro

Partendo dai testi elaborati dagli scrittori, il gruppo di lavoro realizza
un percorso laboratoriale teatrale che affronta: lettura critica dei testi;
studio e documentazione video-fotografica del territorio; messa in scena
e performance conclusiva.

Il periodo è novembre 2004 - febbraio 2005.

La frequenza media è di due incontri a settimana, ognuno di due ore circa.


Tutti i laboratori sono a partecipazione gratuita.



Il laboratorio di lettura critica dei testi (a cura di Cristiana Lardo e
Fabio Pierangeli): docenti del Dipartimento di Studi Filologici Linguistici
e Letterari, Università di Roma Tor Vergata conducono i partecipanti alla
lettura critica dei racconti, enucleandone gli snodi drammaturgici.



Il laboratorio video-fotografico di analisi del territorio urbano (a cura
di Alessandro Bertini e Sandro Gismondi): architetto e fotografo, partendo
dai racconti su Ciampino, tracciano un itinerario di ricerca, rivolto ai
partecipanti, per interpretare e documentare, con macchine fotografiche
o videocamere, la città. Le immagini saranno elementi fondanti della scenografia
dell'evento teatrale e del prodotto su supporto magnetico.



Il laboratorio di messa in scena (a cura di Adonella Monaco e Alessandra
Felli): si propongono, ai partecipanti, strumenti di training fisico e vocale,
di analisi testuale e del personaggio, di improvvisazione e di composizione
scenica per la messa scena finale, con drammaturgia di Gianni Cascone.



Terza azione: la tecnologia

Multimedialità e creatività

Di questa esperienza sarà realizzato un prodotto editoriale su supporto
magnetico, a cura di Martino Stirparo: la documentazione delle azioni svolte
e il racconto poliglotta, la complessità delle relazioni e degli scambi
di esperienze comunicative molto diverse, quali la narrativa, l'architettura,
l'urbanistica, nell'ipertesto città.



L?intero progetto ha il sostegno della Regione Lazio, Assessorato alla Cultura
Spettacolo Sport e Turismo, e dell'Amministrazione Comunale di Ciampino,
Assessorato alla Cultura, il patrocinio del Dipartimento di Studi Filologici,
Linguistici e Letterari dell'Università di Tor Vergata.



Per info e iscrizioni sui laboratori info@laboratoririuniti.net


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl