TRANSLATING: TRASMETTERE L’INTRASMITTIBILE. Incontro con Francesco d’Ayala Valva. Introduzione di Carlo Laurenti.

26/nov/2009 22.10.43 Galleria Embrice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Galleria Embrice – Roma, Via delle Sette Chiese, 78 - Tel. 06.64521396 – www.embrice.com
 
Translating: trasmettere l’intrasmittibile.
 
 
Incontro con Francesco d’Ayala Valva. Introduzione di Carlo Laurenti.
 
 
 
Giovedì 3 dicembre 2009 – alle ore 18:00.
 
 
 
A commento della mostra: “Casa Valva: radici organiche a 50 anni dalla morte di F.Ll.Wright”, dedicata all’opera dell’Architetto Francesco d’Ayala Valva, Carlo Laurenti introdurrà un incontro con l’autore con una conversazione dal tema: “Translating: trasmettere l’intrasmittibile”.
“Imparare facendo” è l’assunto, maturato nell’ambiente di Taliesin –East and West- più frequentemente ripetuto da Francesco d’Ayala Valva. Per l’architettura organica, imparare facendo era nella natura dei materiali. Decisivi elementi di contesto datano ormai la teoria di questo ambito professionale e maieutico. Che tuttavia resta suggestivo nella sua intraducibilità sotto il cielo dell’Europa di oggi. Il tema centrale della collocazione dell’artigianato nella pratica del Tao, che Laurenti ha già affrontato con acutezza e acribia in più di una occasione.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl