A Cagliari la Butterfly di Ersiliadanza

29/nov/2010 19.35.31 ARPress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Va avanti con una nuova proposta la Stagione del Teatro Contemporaneo 2010-2011 di Akròama.

 

La rassegna organizzata dal gruppo Akròama dopo le prime due pièce in cartellone prende un momentaneo congedo dalla prosa e apre una parentesi riservata al balletto. Protagonista di questa divagazione nel linguaggio coreografico è la compagnia Ersiliadanza che presenta “Butterfly” in programma il 2 e 3 dicembre alle ore 21 al Teatro delle Saline in viale la Palma a Cagliari.

 

Quella riproposta nelle coreografie e nella regia di Laura Corradi è una madama Butterfly moderna. La figura dolceamara della geisha sedotta, abbandonata e poi morta suicida, decantata nella celebre opera di Puccini, attraverso l’espressività propria di Ersiliadanza rivive catapultata nella contemporaneità in una dimensione nuova.

 

La regista e coreografa indaga la psicologia dell’eroina pucciniana per poi concentrarsi sul tema dell’attesa. Quella tormentata della protagonista che si strugge nell’ansia per il mancato ritorno dell'amato. Oppure l’attesa in senso universale negli aspetti umani e filosofici così come emerge dalle altre figure che condividono con lei una condizione per certi aspetti simile.

 

Questa trasposizione contemporanea del dramma è amplificata dalle musiche che abbinano gli spartiti di Puccini alle composizioni originali di Enrico Terragnoli e Fabio Basile. La Butterfly di Ersiliadanza è interpretata sul palcoscenico da Laura Corradi, Carlotta Plebs, Midori Watanabe, Cristina Surace, Roberto Costa Augusto, Giuseppe La Regina.

 

Laura Corradi è specializzata in Tecnica Contemporanea, Composizione, Improvvisazione. Si forma a Parigi dove vive per cinque anni frequentando e affinando gli studi con alcuni dei maggiori esponenti della coreografia d’avanguardia francese degli anni ’80 e ’90 e con Carolyn Carlson. Frequenta come “guest” (professionista ospite) la Folkwang Hochshule di Essen Werden (università della danza) in Germania sotto la direzione artistica di Pina Bausch.

Dopo diverse esperienze come danzatrice all’estero, al suo rientro in Italia fonda Ersiliadanza, la compagnia di cui è coreografa e direttrice artistica; lavora inoltre come coreografa indipendente. I suoi titoli sono stati presentati e coprodotti dai maggiori teatri e festival in Italia (Festival Oriente e Occidente di Rovereto, Romaeuropa Festival, Spoleto Festival, Estate Teatrale Veronese, La Versiliana, Torinodanza, Vignale Danza ecc.), oltre che invitati in Francia, Spagna, Olanda, Canada, Unione Sovietica, Uruguay e Argentina.

Nell’estate del 2007 è stata chiamata a curare la regia dell’opera lirica “Butterfly” di Giacomo Puccini per il festival Pergine Spettacolo Aperto(Tn), produttore e promotore dell’evento.

 

Il prezzo del biglietto è 13 euro

 

 

Info:

Akròama

Teatro delle Saline

Viale la Palma - Cagliari

tel. 070 341322

Fax 070 340868

e mail: akroama@tin.it

web: www.teatrodellesaline.it

 

Ufficio stampa:

Antonio Rombi

cell: +39 392 46 50 631

cell: +39 377 43 53 413

e mail: ant.rombi@gmail.com

e mail: antorombi@tiscali.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl