Comunicato Stampa_CTw_On Tour_Luglio 2011

Allegati

07/lug/2011 19.02.22 Cie Twain Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cie Twain
Compagnia di produzione danza riconosciuta dal MiBAC- Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Direzione Artistica Loredana Parrella

La Cie Twain, compagnia di danza contemporanea e teatro fisico, diretta da Loredana Parrella e dal 2011 riconosciuta dal MiBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali, presenta i prossimi appuntamenti estivi con le piéce Dinamiche di Coppia e Féroce présence, quest'ultima vincitrice, il 5 giugno scorso, al CortoinDanza 2011 al T.Off di Cagliari del Primo Premio per la Miglior Coreografia.

Féroce présence - Dinamiche di Coppia
9 luglio_ore 19.45
Hexperimenta UrbanDance Festival 2011
Sagrato Chiesa S.Francesco alle Scale_Ancona

Féroce présence
13 luglio_ore 21.30
Festival Alias Res 2011
Giardino delle Duchesse_Ferrara

Dinamiche di Coppia
14 luglio_ore 23.15
Festival Mercantia
Certaldo (Fi)

 

Féroce présence


Coreografia/Regia: Loredana Parrella
Musiche : J. S. Bach
Disegno luci: Cesare Lavezzoli
Assistente alla coreografia: Alain Elsakhawi 
Costumi: Loredana Parrella - Realizzazione: Sartoria Mulas
Danzatori: Camilla Zecca, Elisa Teodori, Yoris Petrillo
Durata: 20 minuti
Produzione AcT
Progetto in residenza presso SpazioCTw_centrocoreograficopermanente
Premio MarteAwards Miglior Compagnia 2010
Primo Premio alla Miglior coreografia_CortoinDanza 2011, Cagliari

Con il sostegno del MiBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali

 
 
"Non c'è niente di permanente in questo mondo malvagio, neanche i nostri dispiaceri."
Charlie Chaplin

L' esigenza di non ridurre il dolore ad un puro e semplice sintomo ma piuttosto di riuscire a dar voce
a ciò che in esso è muto, mi ha portato a comporre Féroce présence.
Ho scelto un percorso "drammatico" che necessitava solo di azione e di un linguaggio immediato.
Un ritratto strutturale che tenta di parlare da dentro, dal punto di massima profondità, dall'abisso delle carni.
Con vampate di frammenti dolorosi, che zampillano dai corpi e che, come le grandi inondazioni,
travolgono tutto ciò che trovano sul loro percorso, si manifesta dentro di me la feroce presenza dell'Assenza.
 
 

Dinamiche di coppia
-Estratti-
Coreografia/Regia: Loredana Parrella
Musiche : AAVV
Disegno luci: Cesare Lavezzoli
Assistente alla coreografia: Alain Elsakhawi
Costumi: Loredana Parrella - Realizzazione: Sartoria Mulas
Danzatori: Elisa Teodori, Yoris Petrillo
Durata: 20 minuti
Produzione AcT
Co-Produzione OFFicINa 1011 triangolo scaleno teatro_Regione Lazio
Progetto in residenza presso SpazioCTw_centrocoreograficopermanente
Premio MarteAwards Miglior Compagnia 2010

Con il sostegno del MiBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali

É una pièce composta da diversi sketch intesi come schizzi preparatori per strisce di fumetti.
Questi sketch illustrano le dinamiche di coppia basandosi sull'analisi dei meccanismi che le governano
senza per questo pretendere di proporre soluzioni.
In scena un uomo e una donna che danno vita a due particolari personaggi che costituiscono la base
di diverse storie imperniate su di loro.
Che cosa tiene unita una coppia? Compensazione e complementarietà? Quante volte abbiamo sentito frasi come: "è la mia mezza mela",
"mi completa" oppure "insieme siamo una unità". Probabilmente frasi del genere sono l'anticamera del fallimento di un rapporto.
Forse ogni individuo deve essere intero per poter amare; dunque non si può fare una scelta per compensare le proprie mancanze.
Siamo sicuri che la scelta di un partner per la vita è sempre veramente consapevole?
La mancanza di consapevolezza fa si che prevalgano le dinamiche superficiali e la vita di coppia diventa la messa in scena
di un copione già scritto da un autore di soap_opera.
È per tutti chiaro che l'armonia all'interno di un rapporto di coppia è cosa fondamentale,
ma al di là dell'attrazione fisica e dell'amore vi è un elemento determinante: conoscere il proprio partner e accettarlo per quello
che è senza cercare di cambiarloaltrimenti avremo sì due mezze mele, ma perché l'altra metà è marcia.



Cie Twain-Ufficio Stampa

Segreteria: 338 2051200
Yoris Petrillo: 328 2081180







Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali D. Lgs. 196/2003.

Vi informiamo che gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati anche via web o per autorizzazione dei possessori. Secondo quanto previsto dall'art. 13 della legge, in qualsiasi momento, potrete non ricevere più comunicati da parte nostra, rispondendo a questa mail con oggetto: REMOVE

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl