I corsi, un invito ed un libro su cinema e rock

21/gen/2010 06.26.25 Scuola di Cinema Pigrecoemme Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
pigrecoemme
Se hai problemi a leggere questa email, clicca qui.

La newsletter della Scuola di Cinema Pigrecoemme
Da www.pigrecoemme.com a pubblica@comunicati.net

APERTE LE ISCRIZIONI AL CORSO DI REGIA CHE PARTE IL 28 FEBBRAIO

Ripartono tutti a gennaio, dopo la pausa natalizia, i corsi della Scuola di cinema e Televisione Pigrecoemme di Napoli, scuola patrocinata dalla Regione Campania e dalla Film Commission Regione Campania.

Avviato con successo il CORSO DI RECITAZIONE, ed il CORSO MASTER sono ora aperte le iscrizioni al

CORSO SEMESTRALE DI CINEMA che parte il 18 gennaio

e ai corsi bimestrali di

  1. REGIA CINEMATOGRAFICA (dal 28 gennaio 2010)
  2. MONTAGGIO (dal 22 gennaio 2010)
  3. SCENEGGIATURA (dal 22 gennaio 2010)
  4. CRITICA CINEMATOGRAFICA (dal 18 gennaio 2010)
  5. REGIA TELEVISIVA (dal 19 gennaio 2009)

Per le iscrizioni e le informazioni la nostra sede è aperta dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
Telefono: 081 5635188

CINEMA E ROCK: E' DISPONIBILE ROCK AROUND THE SCREEN
IL TESTO INCLUDE QUATTRO SAGGI DI DOCENTI DI PIGRECOEMME

Anche se la sua uscita ufficiale è il primo di febbraio, il volume Rock around the screen è già disponibile in alcune librerire del centro storico di Napoli e sul sito dell'editore Liguori, sul quale è acquistabile anche in formato elettronico.

Curato da Vincenzo Esposito (docente di Storia del Cinema all'Università degli Studi di Napoli "Federico II", docente di critica cinematografica presso Pigrecoemme e direttore dell'Italian Film Festival di Stoccolma) e da Diego del Pozzo (giornalista e critico, autore di Ai confini della realtà - Cinquant'anni di telefilm americani) Rock around the screen racconta ed approfindisce mezzo secolo di interazione e reciproca influenza tra cinema e rock, due arti giovani che hanno influenzato come null'altro l'immaginario collettivo postmoderno e comprende anche tre saggi di tre dei fondatori di Pigrecoemme: Rosario Gallone, Giacomo Fabbrocino e Corrado Morra.

Questo l'indice del libro:

Suoni nel buio: un’introduzione di Diego Del Pozzo e Vincenzo Esposito

Prima parte: Storia e storie
Teen-rock movies: la rivoluzione di Elvis e del rock ‘n’ roll di Diego Del Pozzo
Dalla Terra alla Luna. Cinema, musica e controcultura: i documentari sui megaraduni pop, da Monterey all’isola di Wight
di Vincenzo Esposito

Seconda parte: Temi e generi
Rockumentary: uno sguardo sul genere di Simone Arcagni
Rock & Mock: quando il duro si fa gioco. L’immagine comica del rock su grande e piccolo schermo
di Rosario Gallone

Sguardi sul palco: il rockumentary d’autore di Alberto Castellano
Appunti sull’Opera-rock cinematografica di Giacomo Fabbrocino
Tutto il cinema in un clip. Forme e modi della citazione filmica nel video musicale di Bruno Di Marino

Terza parte: Sguardi e corpi d’autore
Dylan, Alias, Judas e la canzone-film di Antonio Tricomi Campi di celluloide per sempre: il cinema dei Beatles di Michelangelo Iossa
I Pink Floyd: la musica, il palco, la vita, il cinema, il muro
di Giandomenico Curi
The Men Who Fell to Earth. Ascesa e caduta del corpo della rockstar di Corrado Morra

Quarta parte: Testimonianze
Intervista a Julien Temple
a cura di Fabio Maiello

Intervista a Carlo Verdone
a cura di Fabio Maiello
Intervista a Gaetano Curreri (Stadio) a cura di Fabio Maiello
Intervista a Fabio Liberatori a cura di Fabio Maiello

 

 

 

 

 

 

MARTEDì 26 GENNAIO, Alla Scuola di cinema Pigrecoemme, la presentazione del volume “Effetti collaterali”, emozionante fotoreportage dalla Palestina

 

Martedì 26 gennaio alle ore 18,00, negli spazi della Scuola di cinema Pigrecoemme (a Napoli, in Piazza Portanova 11), lo storico della fotografia e docente dell'Accademia di Belle arti di Napoli Luca Sorbo, ed il critico d'arte Corrado Morra presentano il volume “Effetti collaterali”, lungo ed intenso fotoreportage dalla Palestina. Il volume è curato dall'agenzia Graffiti Press di Roma, il cui direttore, Gianni Pinnizzotto, sarà presente alla serata.

L'appuntamento vedrà anche l'occasione per presentare il nuovo corso di Fotoreportage che Pigrecoemme organizza, dal 10 aprile 2010, proprio in collaborazione con la Graffiti Press.

L'incontro è gratuito e sarà possibile accedervi fino ad esaurimento posti.

Un viaggio lungo vent'anni nei martoriati territori palestinesi, attraverso centoventisei fotografie di grande impatto estetico ed emotivo ed una serie di interventi e di testimonianze di chi su quella terra martoriata - che con tragico paradosso chiamiamo Terra Santa -, vive ogni giorno: questo è “Effetti collaterali”. Un volume doloroso, eppure nesessario, che si preoccupa di restituirci la vita, gli umori, le cupe paure, le fragili speranze dei palestinesi, popolo di una terra mitica e tragica, vero snodo della nostra sofferta e irrisolta contemporaneità. È così che, in questo emozionante fotoreportage, scorrono come in un film drammatico le immagini di Gerusalemme est, Betlemme, Gerico, Ramallah, Hebron, Tulkarem, Nablus, fino a quelle di Gaza, luoghi e drammi descritti da dieci fotografi che, dal 1990, guidati da Gianni Pinnizzotto direttore di Graffiti, hanno documentato i terribili eventi che hanno segnato il dest! ino di quella terra: la prima intifada, la costruzione del muro di separazione, la seconda intifada fino ai drammatici giorni dei bombardamenti su Gaza del dicembre 2008 e del gennaio 2009, cioè la fanigerata operazione “Piombo fuso” voluta da Israele, che ha prodotto enormi distruzioni e soprattutto circa 1400 morti di cui quasi 400 bambini.

Sono questi quelli che l'asettico linguaggio militare chiama “Effetti collaterali”, veri e propri abissi di dolore di un conflitto lungo più di mezzo secolo, che ormai ha segnato un solco così profondo tra le coscienze del popolo palestinese e quello israeliano, complice anche la comunità internazionale e la cattiva informazione, da rendere difficilissima una necessaria pacificazione e la legittima aspirazione alla costruzione dello Stato al quale aspirano da anni i palestinesi.

Graffiti Press è un'agenzia fotogiornalistica che si occupa da oltre 25 anni di problematiche sociali. Nel 2002 ha vinto il World Press Photo con un reportage nei campi nomadi a Roma.

“Effetti collaterali” è il terzo libro edito dalla Graffiti sulla Palestina. Il primo, “The Land of Palestine”, ha vinto il primo premio come miglior libro di reportage al festival internazionale Orvieto Fotografia nel 2006.

 

 

DUE NUOVI CORSI: SCRITTURA PER LA TV E FOTOGIORNALISMO

Quest'anno la scuola di Cinema Pigrecoemme presenta anche alcune importanti novità. Prima fra tutte, dal prossimo marzo, un nuovo corso di Scrittura per la televisione con una serie di prestigiose collaborazioni, tra cui quella dello sceneggiatore Fabrizio Cestaro, uno dei più interessanti scrittori seriali italiani (numerose le serie a cui ha lavorato, tra le quali Il commissario Rex; Elisa di Rivombrosa; I Cesaroni; Il mistero del lago e il recentissimo Tutti per Bruno).

Infine, dal 10 aprile, partirà, in collaborazione con l'agenzia Graffiti di Roma, un nuovo corso di Fotogiornalismo.

Il corso, che si concluderà il 27 giugno, è pensato per coloro che, avendo già acquisite le competenze di base della fotografia, vogliano intraprendere la carriera di fotogiornalista, ma è anche consigliato al fotoamatore evoluto che desideri approfondire le dinamiche del racconto fotografico, mettendo in conto anche una collaborazione part-time con un'agenzia fotogiornalistica vera e propria. Durante il percorso didattico si analizzeranno le diverse possibilità espressive e tecniche che il linguaggio fotografico ha per narrare una storia. In tal ottica, Luciano Ferrara, uno dei più noti fotoreporter italiani, racconterà la sua esperienza e darà degli spunti per lavori originali. Il cuore del corso sarà tenuto da Gianni Pinnizzotto, direttore dell’agenzia Graffiti di Roma, che da oltre trent’anni, è impegnato in questo settore, firmando numerosi reportage per i principali quotidi! ani e settimanali italiani.

Alla fine del corso ci sarà uno stage di 2 mesi con l’agenzia Graffiti che fornirà ai partecipanti un tesserino di praticantato e gli accrediti necessari per svolgere lo stage.

I migliori allievi, selezionati in base alla disponibilità ed alla qualità del lavoro fotografico, potranno diventare collaboratori esterni della Graffiti Press.

INFO e CONTATTI
Iscrizione e informazioni al numero 081 5635188 oppure sul web: www.pigrecoemme.com
Pigrecoemme su Facebook: http://www.facebook.com/scuola.di.cinema.pigrecoemme
Pigrecoemme su Flickr: http://www.flickr.com/photos/scuola-di-cinema

 

 

Pigrecoemme su Facebook

Potete trovarci anche su Facebook. Cercate Giacomo Fabbrocino o Rosario Gallone :)

Per essere aggiornati sulle nostre iniziative potete inoltre:

1) Diventare "amici" di questo profilo: http://www.facebook.com/scuola.di.cinema.pigrecoemme?ref=profile
2) Diventare "fan" di questa pagina: http://www.facebook.com/pages/Napoli-Italy/Scuola-di-cinema-Pigrecoemme/31403505348
3) Iscrivervi a questo gruppo: http://www.facebook.com/group.php?gid=32152252642&ref=ts
4) Iscrivervi alla nostra newsletter: http://www.pigrecoemme.com/newsletter.htm (ma forse lo siete già)
5) Diventare Fan di The Others Magazine, la nostra rivista online di critica cinematografica
6) Sottoporvi al "fondamentale e scientifico" test Quanto sei regista?

facebook

Il corso di Fotografia: Aperte le iscrizioni

Scarica il programma del corso di fotografia in formato .pdf

corso di fotografia

Il corso di fotografia di Pigrecoemme, condotto da Luca Sorbo, è diviso in quattro moduli.

Il prossimo ciclo inizia a Gennaio.

>>>> Tutti i corsi di Pigrecoemme <<<<

 

Conosci qualcuno a cui potrebbero interessare i corsi di cinema, fotografia e recitazione di Pigrecoemme? invitalo a visitare il nostro sito sito inviandogli una cartolina.
(
clicca qui per inviare una cartolina)

Partecipa al nostro BLOG smile


Per maggiori informazioni :
website www.pigrecoemme.com
email: info@pigrecoemme.com
tel/fax 081-5635188
Pigrecoemme è in Piazza Portanova 11, Napoli
(tra Piazza Nicola Amore e l'Università Federico II )

www.pigrecoemme.com

www.theothersmag.com

Il Forum di Pigrecoemme

Il Blog di Pigrecoemme

Per cancellarti o modificare il tuo account, Clicca qui.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl