Il Multisala di Riccione rimane ancora Chiuso

04/feb/2010 12.28.14 fbonucci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il nuovo proprietario voleva aspettare l’estate, ma serve intervenire subito sulle attrezzature per il nuovo cinema

Dopo il cambio di gestione , il Cinema del Palariccione non aprià subito, ma dovrà ancora aspettare qualche mese, quando saranno terminati i lavori per la cifra di un milione di Euro.
Dopo una verifica delle Sale, la nuova gestione si è accorta che non potevano aprire al pubblico per diversi problemi come  la disposizione del bar e dei servizi igienici e le poltrone che sono state costruite male da chi le aveva fatte in precedenza. I Lavori erano programmati per l’estate, durante il periodo di minore affluenza .
La nuova gestione si perderà mezza stagione, ma ribadisce che non può aprire ai propri clienti senza non avere fatto i dovuti cambiamenti, ne andrebbe della qualificata esperienza in più di 120 sale fra Rimini, Ancora e Prato.
I problemi strutturali non fermerà la nuova gestione che investirà un milione di euro.
Per differenziarsi dalla concorrenza del multisala le Befane, la nuova gestione punterà a proporre pellicole di qualità e proporre all’interno del cinema novità, come a Prato dove è stata aperta una profumeria, a Riccione si pensava di aggiungere una libreria.
Per completare l’opera, fanno notare i gestori che sarà necessario anche aggiungere indicazioni pubblicitarie, visto che ora il cinema non ha indicazioni stradali e quindi non si hanno indicazioni come raggiungere il multisala di Riccione.
Da Ricordare che la Città offre per chi è in vacanza, pizzeria Riccione, Alberghi Riccione e hotel 3 stelle
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl