INFO&PROVINI19/01/05

19/gen/2005 13.36.24 AspirantiAttori.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

**************
NEWS DAL SITO
**************
ONLINE: intervista ESCLUSIVA per tutti gli utenti rilasciata da Leo
Gullotta, qualcosa da leggere fino in fondo!


***********
PROVINI
***********
CASTING! dal 17/01/05 al 11/03/05
"Sonata a Kreutzer"
regia di Maurizio Sciarra
Riprese Giugno-Luglio 2005
PERSONAGGI:
Andrea W. 30/40 anni. Marito di Antonia¸ proviene da una ricca
famiglia dell’alta borghesia. Occhi magnetici che si muovono di continuo.
Sguardo inquietante e severo¸ scruta analizzando il prossimo
scientificamente. E’ in un mondo tutto suo¸ tormentato da ciò che ha dentro
di sé. Non ha neanche quarant’anni¸ è un uomo attento e indifferente allo
stesso momento. Socio di una grande banca d’affari americana¸ inizialmente
il suo amore per Antonia è tenero e appassionato¸ sembra finalmente che il
suo sogno di famiglia perfetta e numerosa si sia realizzato¸ ma il suo
diventerà presto un sentimento morboso che gli farà assumere nei confronti
della moglie atteggiamenti ossessivi e di gelosia.
Antonia 25/30 anni. Moglie di Andrea W. Di famiglia piccolo borghese¸
è comunque una giovane donna dotata di classe e fascino. Ha un corpo
armonioso¸ ed è un’eccellente pianista¸ suona con trasporto¸ potenza ed
espressività. Inizialmente è dolce ed innamorata di suo marito¸ la loro è
una bella storia d’amore¸ ma la maternità la cambierà totalmente¸ causando
in lei panico e nevrosi¸ aggravate soprattutto dalla rinuncia alla sua
grande passione¸ il pianoforte.
Robert D. 60/70. Signore elegante e sobrio che ha di certo superato i
sessant’anni¸ ascolterà partecipe e interessato¸ ma con discrezione¸ la
storia che Andrea W. gli racconterà quasi come fosse una confessione.
Madre di Andrea W. 60/65 anni. Separata dal marito¸ è una donna
benestante¸ snob e determinata¸ che non prende bene la notizia del
matrimonio tra suo figlio e Antonia¸ ma non li contrasta¸ pur temendo che
la loro non possa essere un’unione duratura¸ probabilmente anche per la
loro differente estrazione sociale. Antonia avvertirà sempre questa
freddezza e ostilitภma alla fine si ritroveranno¸ diventando addirittura
intime.
Dottor Augusto 45/50 anni. Medico e amico di famiglia. Bell’uomo¸
elegante¸ è un personaggio ambiguo di cui Andrea W. non si fida¸ lo ritiene
un ciarlatano. Antonia invece trova in lui un alleato¸ ed è spesso
lusingata dalle sue attenzioni.
Olessia 50/60. E’ la governante di Antonia e Andrea W. Discreta ma
nello stesso tempo molto efficiente e presente¸ svolge alla perfezione e
con premura il suo lavoro di governante e tata. E’ una donna molto
sensibile ed equilibrata¸ dotata di una grande umanità che la porta ad
essere anche un importante punto di riferimento per tutta la famiglia.
Parla con un forte accento russo.
Randy 30/35 anni. E’ un manager come Andrea W.¸ americano¸ di colore¸
dall’abbigliamento sempre impeccabile. E’ un uomo soddisfatto e amichevole¸
referente di Andrea nel lavoro e suo unico confidente. Ha una bella faccia
allegra. Il più delle volte lo vediamo solo attraverso il monitor del
computer durante gli appuntamenti notturni di lavoro con Andrea. Alla fine
anche lui deluderà Andrea dimostrandosi poco onesto su una questione di
lavoro.
Vittorio 40/50 anni. Violoncellista. E’ il compagno di Antonia prima
del suo incontro con Andrea W. Non accetta di aver perso la sua donna e
tenta di riconquistarla. E’ sposato e più maturo dei suoi colleghi¸ ha tra
i quaranta e i cinquant’anni¸ un’aria depressa e nevrotica¸ a volte anche
patetica.
Giulio 30/35 anni. Piccolo ruolo. Percussionista. Simpatico e
scherzoso. E’ il chiacchierone e il casinaro dell’ensemble¸ sempre con la
battuta pronta¸ allegro¸ sdrammatizza con le sue battute le situazioni più
imbarazzanti. Perennemente squattrinato.
Benedetta 30/35 anni. Piccolo ruolo. Suona il flauto e fa parte
dell’ensemble degli amici di Antonia.
Roberto 30/35 anni. Piccolo ruolo. Primo violino. Il più propositivo
e professionale dell’ensemble

Materiale a attori@fabiolabanzicasting.it

---

La CRAKERS FILM con il patrocinio del Comune di Ancona, ricerca attori e
comparse, uomini e donne di età compresa tra i 24 e i 60 anni per le
riprese del film "Come al solito", regia di Massimo Volponi.
Le riprese si effettueranno nella provincia di Ancona da Marzo ad Aprile
2005.
Gli interessati devono presentarsi muniti di foto il giorno Sabato 22
Gennaio, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, presso la Sala Audiovisivi
Comunale in Via Bernabei 30, Ancona.
Per ulteriori informazioni contattare Fabrizio al 3388480147.

---

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Imola e l’Associazione Culturale
“I Portici” comunicano che sono aperte le iscrizioni alla decima edizione
del Concorso Teatrale Femminile “LA PAROLA E IL GESTO - PREMIO FONDAZIONE
CASSA DI RISPARMIO DI IMOLA” che si svolgerà ad Imola dal 3 giugno al 15
luglio 2005.
Possono partecipare tutte le attrici o aspiranti attrici nate fra
l’1/1/1973 e il 31/12/1985.
Il termine ultimo per presentare la domanda è il 30/4/2005.
Si può richiedere il bando a:
ASSOCIAZIONE CULTURALE “I PORTICI”
Via F.lli Cairoli 7 - 40029 - IMOLA (BO)
tel. 0542/27531 - Fax 0542-32732 - e_mail: i.portici@aliceposta.it

---



**********
DA VEDERE
**********

CINEMA: AL VIA "TRIESTE FILM FESTIVAL"
La XVI edizione dedicata all'Europa centro-orientale . Sono circa
centottanta i titoli in cartellone per la XVI edizione del "Trieste Film
Festival", annuale appuntamento con il cinema dell'Europa centro-orientale,
che si aprirà il 20 gennaio con la proiezione in prima nazionale
dell'ultimo lavoro di Emir Kusturica "La vita è un miracolo", ambientato
nella Bosnia rovente dei primi anni Novanta.

---

A MILANO IN SCENA "CALIGOLA" TRATTO DA CAMUS
Una metafora della solitudine del potere e delle sua inutilità . Debutterà
domani, al Teatro Libero, la quarta edizione della produzione di Teatri
Possibili con "Caligola", tratto dal capolavoro di Albert Camus, per la
regia di Corrado d'Elia e basato sulla traduzione del testo originale di
Franco Cuomo.

---

"NON TUTTI I LADRI VENGONO PER NUOCERE" DI DARIO FO
Brillante Vaudeville in scena al Brancaccio . Sul palcoscenico della Sala
Brancaccino del Teatro Politeama Brancaccio di Roma, dal 20 gennaio al 20
febbraio, andrà in scena "Non tutti i ladri vengono per nuocere", brillante
commedia scritta, negli anni '60, da Dario Fo e diretta da Riccardo Cavallo.

---

DA VEDERE:
TEATRO:Ogni Lunedì Sera, ore 21;Teatro Colosseo
Nuova versione di
"RIVISTA"
regia di Marco Maltauro. http://www.dramma.it/stampa/stampa31.htm

INFO:
Andrea Gherpelli
per biglietti
grplt@libero.it
oppure
347-9316364


**********
NOTIZIE
**********

"Shrek 2", miglior incasso mondialeIl cartoon della Pixar Shrek 2 è il
maggior incasso mondiale del 2004, con 903 milioni di dollari, secondo la
classifica compilata ogni anno da "Variety". Al secondo posto troviamo
Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, mentre Spider man 2 è terzo, La
passione di Cristo quarto e The day after tomorrow quinto.

Shrek 2 ha incassato 437 milioni di dollari in Usa e 466 nel resto del
mondo, mentre Harry Potter e il prigioniero di Azkaban ne ha incassati 249
in Usa e 540 nel resto del mondo.


---


Barbagallo riconfermato all'Api
Angelo Barbagallo è stato confermato all'unanimità alla presidenza
dell'Api, autori e produttori indipendenti. L'assemblea, convocata oggi
all'Agis per il rinnovo delle cariche sociali per il prossimo biennio, ha
anche nominato nel nuovo consiglio direttivo, Lionello Cerri, Roberto
Cicutto, Andrea Occipinti, Daniele Luchetti, Emidio Greco, Maurizio
Nichetti e Andrea Purgatori.

---

Prossime uscite Fandango
Fandango ha annunciato le prossime uscite fino a maggio: il 4 marzo La vita
è un miracolo di Emir Kusturica, presentato in concorso al Festival di
Cannes 2004; 18 marzo
La morte sospesa-Touching the Void di Kevin Macdonald, Oscar inglese come
miglior film 2004 e Premio "Alexander Korda"; 8 aprile Supersize Me di e
con Morgan Spurlock, Migliore regia al Sundance Film Festival 2004; 22
aprile My Summer of Love di Paul Pavlikovski presentato ai festival di
Edimburgo, Toronto e Londra 2004; 12 maggio Dogtown and Z-Boys di di Stacey
Peralta, Director's Awards e Premio del pubblico al Sundance Film Festival
e Premio del pubblico al Denver International Film Festival.

---

Venerdì ultimo ciak per Montesano
18/01/2005 - Ancora pochi giorni e si chiude il set del tvmovie Rai
interpretato dal noto attore "In fondo al Paradiso"

---

Cecchi Gori vince contro Merryl Lynch
"Giustizia è fatta - ha commentato Cecchi Gori - il 2005 è cominciato sotto
i migliori auspici. Sono convinto che questo sia l' anno del riscatto
personale e professionale. Sono fiducioso che a breve ci saranno altri
importanti riconoscimenti giudiziari".
Vittorio Cecchi Gori commenta così la decisione della IX sezione del
Tribunale civile di Roma che, in composizione collegiale, ha accolto il
reclamo contro la banca d'affari Merryl Lynch proposto dai suoi avvocati.
Secondo il tribunale il produttore deve riavere i 160 milioni di euro che
con sequestro conservativo erano stati concessi tempo fa alla Merryl Lynch
di Dublino che vantava crediti nei riguardi della società Finmavi facente
capo a Cechi Gori, legati allo sfruttamento di diritti cinematografici.
Il sequestro era stato autorizzato tra la stessa sezione del Tribunale
civile ma in composizione monocratica. Ma la vertenza tra Cecchi Gori e la
banca d'affari non è ancora conclusa. Prosegue infatti la causa che il
produttore aveva a sua volta fatto contro la Merryl chiedendo 200 milioni
di euro di risarcimento danni.
"Ci sono ormai le basi - ha aggiunto il produttore - per un riscatto
completo e per uno sviluppo significativo delle nostre sedi a Londra e a
New York per ricostruire la grande tradizione del Gruppo che ha sempre dato
impulso internazionale al cinema italiano portandolo ai ben noti successi".

---

Germania: nasce il reality degli spermatozoi
La Endemol tedesca ha annunciato la nascita di una nuova trasmissione, dal
titolo "Sperm Race"

La gara degli spermatozoi. Questo il progetto, di prossima realizzazione,
della Endemol tedesca. Ad annunciarlo il direttore Boris Brandt, dalle
pagine del settimanale "Bild am Sonntag", che dice: «Entro l'anno prenderà
il via un nuovo reality, dal titolo Sperm Race».
A chi potrebbe sollevare obiezioni di carattere etico, o più semplicemente
legate al buon gusto, Brandt risponde dicendo che «In Germania quello della
fertilità è un problema enorme, perchè vi sono 1,8 milioni di uomini che
non possono procreare a causa della cattiva qualità del loro sperma. Sperm
Race sarà una trasmissione seria, paragonabile a quelle scientifiche già in
onda».
Gli spermatozoi, prelevati dallo sperma fornito per tempo da dodici
concorrenti, tra i quali figureranno due personaggi noti, correranno sotto
l'occhio delle telecamere la loro gara all'interno di una speciale
apparecchiatura dove una sostanza chimica simulerà l'uovo da fecondare alla
fine del percorso.
La competizione si svolgerà sotto il controllo di tre specialisti, un
ginecologo, un andrologo e un urologo. Il "papà" dello spermatozoo vincente
avrà come premio una Porsche nuova fiammante, di colore rosso. Il messaggio
è chiaro: affinchè possa adeguarsi alla velocità del suo seme.


---

Questa Email ti giunge perchè sei iscritto alla NewsLetter
di AspirantiAttori.it Ass. Cult. se vuoi cancellarti scrivici rispondendo a
questa email.

AspirantiAttori.it Ass. Cult. NoProfit
Presidente Enzo Salvi
www.aspirantiattori.it
www.aspirantiattori.com
info@aspirantiattori.it
infoline: 3473784152

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl