Tornano le "FALENE" al Cinematografo Poverania - 22 Aprile c/o il Cineclub Detour

15/apr/2010 14.54.48 Cinematografo Poverania Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Comunicato stampa
Roma, 15 Aprile 2010
 
Giunta alla sua terza stagione - iniziata a Ottobre 2009 - la mostra permanente Cinematografo Poverania in collaborazione con il sito Bizzarro Cinema, approda allo storico Cineclub Detour.Ogni mese verranno riproposti i titoli più interessanti del panorama indipendente e autoprodotto italiano, un occhio di riguardo verrà riservato alle opere "meno viste" e alle più richieste. Vi aspettiamo in sala, numerosi, pronti a sostenere il cinema libero...
(Cinematografo Poverania)
 

 
 
          
 
CINEMATOGRAFO POVERANIA
in collaborazione con BizzarroCinema.it
 
presenta
 
 
FALENE
un film di Andrès Arce Maldonado
 
Giovedì 22 Aprile ore 21.00
presso il Cineclub Detour - Via Urbana, 107
(Metro Cavour - Roma) 
 
INGRESSO:
Tessera annuale obbligatoria: 7 euro (ingresso compreso) / 5 euro con tessera ARCI
chi è già tesserato: 2 euro d'ingresso
 
 
La serata avrà il seguente svolgimento:
 
Ore 21.00 - Il regista Andrès A. Maldonado e il produttore Giovanni Costantino (Tauma) racconteranno al pubblico l'avventura di Falene: le riprese di questo coraggioso "Hd Movie" sono durate soltanto cinque giorni, abbattendo di fatto tutti i costi di produzione. Un piccolo grande film dal tocco internazionale che sta riscuotendo numerosi consensi ben oltre il confine.
Ore 21.30 - proiezione del film Falene
 
***********************************
 
Falene
--- Scritto da Andrej Longo, pluripremiato autore del romanzo "Dieci" ---
 
Regia: Andrès Arce Maldonado
Paese: Italia, 2009
Interpreti: Totò Onnis, Paolo Sassanelli
Genere: Noir
Durata: 65' circa
 
 
Sinossi:  
Due amici quarantenni s'incontrano, di sera, per strada. Parlano del più e del meno, della vita, parlano di niente in realtà e dalle loro chiacchiere traspare il vuoto di un'esistenza desiderata, sognata, immaginata, ma vissuta mai. Ma non è una sera come le altre questa: hanno un appuntamento con qualcuno. Un appuntamento che dovrebbe finalmente permettere loro di cambiare vita e realizzare il sogno mai celebrato: abbandonare la mediocre realtà che li circonda, nella quale da sempre sono invischiati e dalla quale mai hanno trovato la forza di uscire...
 
Lavorare sulla scrittura di Andrej Longo è stato entusiasmante. Ho cercato di dare voce e realtà alle capacità dei due straordinari attori, Paolo Sassanelli e Totò Onnis, lasciandoli in balia di poche indicazioni chiare, del loro talento e del loro feeling costruito in tanti anni di lavoro assieme. Questo, a mio parere, ha dato quella crudezza e quel “simpatico” senso di vuoto che realmente avvertiamo davanti a personaggi che reputiamo al limite del credibile ma che in realtà possiamo trovarci davanti quando meno ce lo aspettiamo e che riempiono le pagine di cronaca dei nostri quotidiani. (Il regista - Andrè Arce Maldonado).
 
Il ristretto budget ha fatto di necessità virtù e dopo ben 40 giorni di prove con gli attori abbiamo girato in appena 5 giorni questo “HD Movie”, abbattendo tutti i costi di produzione ed investendo il nostro giovane talento per qualcosa in cui credevamo: oggi si può tornare a raccontare le storie al cinema puntando esclusivamente sugli attori e sul testo. L’incontro con Gabriella Cristiani (premio Oscar per il montaggio de "L’ultimo imperatore” di Bertolucci) ha dato forza a quello che è, e rimane, un progetto giovane e assolutamente indipendente. (Il produttore - Giovanni Costantino - Tauma).
---
Materiale foto/video:
www.poverania.splinder.com
www.bizzarrocinema.it
www.cinedetour.it
 
CINEMATOGRAFO POVERANIA
i lungometraggi poveri del cinema italiano
 
Ideato e gestito da Fabio Morichini, Matteo Sapio, Alessandra Sciamanna e Daniele Silipo, Cinematografo Poverania è un progetto no profit che ogni mese organizza diverse serate di cineforum in vari circoli e cineclub romani, tra cui il Circolo degli artisti, il Circolo Fanfulla 101 e il Cineclub Detour. Proiezioni esclusivamente dedicate al cinema indipendente italiano (specie se low budget) e agli “invisibili” del nostro bel paese. Nato a Maggio del 2008, e giunto alla sua terza stagione, Cinematografo Poverania è un progetto che punta a diventare un luogo di incontro e supporto per chiunque voglia intraprendere la strada del cinema non assistito, sforzandosi di creare un piccolo circuito alternativo assieme a cineforum di altre città. Vi attendono i lungometraggi poveri del cinema italiano, quelli eroici, fatti con mezzi di soccorso, telecamere scassate, computer obsoleti, location abusive.
CINEMATOGRAFO POVERANIA: www.poverania.splinder.com
BIZZARRO CINEMA: www.bizzarrocinema.it
 
Per maggiori info sul progetto Poverania e news sulle prossime serate:
Visita il nostro BLOG
Media partner BIZZARRO CINEMA
Iscriviti alla nostra pagina FACEBOOK
Visita la nostra pagina MYSPACE
 

* In allegato: Comunicato stampa (formato word), locandina Falene, banner del Cinematografo Poverania
 
Resto a completa disposizione per qualsiasi chiarimento e ulteriore informazione.
Un caro saluto a tutti,
buona giornata e buon lavoro!
 
Alessandra Sciamanna
Organizzazione e uff. stampa Cinematografo Poverania
cell. 320 38 29 086
mail:
alessandra.sciamanna@tiscali.it
web: www.poverania.splinder.com
 
 
Nota: ricevete il seguente messaggio in quanto inseriti nella mailing list dell'ufficio stampa di Cinematografo Poverania. Se non desiderate più ricevere segnalazioni al Vostro indirizzo potete inviare un messaggio con "CANCELLAMI" in oggetto a: alessandra.sciamanna@tiscali.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl