INFO&PROVINI 11/03/2005

11/mar/2005 12.42.08 AspirantiAttori.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
****************
NOTIZIE DAL SITO
****************
SU ASPIRANTIATTORI.it:
1) Book&Showreel GRATUITI www.aspirantiattori.it/bookgratis.html
2) Attore/ice? Ti facciamo il sito! GRATIS!
www.aspirantiattori.it/sitogratis.html
3) LIBRI Cinema, Tv, Spettacolo, Teatro! GRATIS! BibliotecaOnLine solo su
www.aspirantiattori.it/bibliotecaonline.html
4) FOUNDBOOK Cerca il libro che abbiamo nascosto!
www.aspirantiattori.it/foundbook.html
5) Laboratorio della Risata! FATTI CONOSCERE SUBITO!
www.aspirantiattori.it/laboratoriodellarisata.html
6) AspirantiAttori.it DIRETTAMENTE ONLINE per TE (fino alle 23.30) leggi
nella home page, colonna di sinitra!

UN MONDO DI IDEE E RISULTATI! Solo www.AspirantiAttori.it

---

HAI UN MINUTO DI TEMPO? SOSTIENI LE NOSTRE INIZIATIVE! ASSOCIATI AD
ASPIRANTIATTORI.IT www.aspirantiattori.it/associati.html

---

FIRMA L'APPELLO A.G.I.S. clicca -> http://www.cematitalia.it/teatri_aperti/


**********************
PROVINI&CONCORSI&CORSI
**********************

PRIMA DI TUTTO:
Musical Theatre Academy ROMA
Il 2 Aprile 2005 provini per l'anno accademico 2005-06
I posti sono limitati.
Per prenotare il tuo provino una email a
segreteria@musicaltheatreacademy.org
o Telefona: 06/86322651 - 347/2982783

---

RICORDIAMO: "Laboratorio della Risata"
diretto dall'Attore Enzo Salvi e Mariano D'Angelo Attore ed Autore
(aut:Libero, Mio Fratello è Pakistano, Veline)
LA PIù GRANDE VETRINA PER ATTORI ED ATTRICI! SEI PRONTO A FARCI RIDERE?
www.aspirantiattori.it/laboratoriodellarisata.html

---

Cortorigami
Concorso per soggetti di corti a tema libero
a Guidonia Montecelio (ROMA).
Presiede la giuria il Regista Daniele Vicari.
SCADE IL 15 MARZO
infoline 3287269113
www.video-drome.org

---

Videoqueer
FIRENZE
concorso per video opere di max 180'',
Tema L'universo GAY, lesbico e Transgender
SCADE IL 15 APRILE
infoline 055216907

---

RICORDIAMO;
Ventura Film
CERCA attori e attrici, età 18/30 anni, Patente B.
Un attore de ve saper guidare la moto
PER cortometraggio, riprese dal 25 aprile al l'8 maggio
Info email: sarab@venturafilm.ch
entro il 19 marzo

---

Per futura produzione di cortometraggio 2005 rappresentazione teatrale anno
2006 si cerca,
acrobata
mimo
ballerino
attore
comparse
figuranti
età compresa dai 18 ai 60 si prega di mandare curriculum dati anagrafici e
foto a (per informazione data casting città di Verona milano genova roma
miracoli):
oggetto: marco al.loisio monte
Via dell'Ospitalità, 621
- 37122 Verona.
oppure mandare email: artista63@aliceposta.it o 3358149577@tim.it

---

URGENTE:
- Titolo Vincenzo Muccioli. Una passione per la vita
- Regista Luciano Manuzzi
- Produzione Lux Vide per RAI
- Periodo riprese fine aprile 2005 per otto settimane

- Sinopsi Miniserie in due puntate. E’ la storia di Vincenzo Muccioli dal
‘78 al ’95. Lui è un “Mangiafuoco”¸ un “capogruppo”¸ trascinatore
affascinante e seducente¸ dotato di un forte magnetismo. E’ una figura
discussa perché fa da laico cose che fino ad allora solo i religiosi
avevano fatto. Inizia negli anni ’70 con alcuni amici volontari ad ospitare
e salvare una ragazza tossicodipendente¸ ed oggi la comunità di San
Patrignano ospita 2000 ragazzi. Il suo metodo è quello di colmare il vuoto
interiore dei ragazzi trovando in loro una qualità per la quale possano
emergere. Infatti San Patrignano eccelle in ogni settore di cui si occupa
(medicina¸ restauro¸ vini¸ ippica¸ etc…).

Personaggi CERCATI
Antonietta 45 anni (copre dai 35 ai 65 anni). Moglie di Muccioli¸ di
qualche anno più giovane¸ borghese benestante di provincia¸
sufficientemente evoluta¸ per amore finisce per accettare e seguire le
scelte del marito.
Andrea Muccioli ragazzo 15/20 anni. E’ il figlio maggiore di Muccioli.
Andrea Muccioli adulto 30 anni (copre dai 25 ai 41 anni). Sicuramente
segnato da una personalità paterna così straripante¸ dopo una naturale e
salutare ricerca dell’autonomia¸ ne accetta la pesante eredità. Molto più
“normale” del padre. E’ avvocato.
Giacomo Muccioli ragazzo 13 anni. E’ il figlio minore di Muccioli.
Giacomo Muccioli adulto 30 anni (copre dai 20 ai 39 anni). Forse è lui
l’erede di aspetti paterni quali la fantasia¸ l’animo bucolico¸ l’amore per
gli animali -diventa veterinario-. Sicuramente s’inserisce nel progetto
paterno in modo meno traumatico di Andrea.
Roberto 45 anni¸ romagnolo (copre dai 30 ai 65). Volontario. Scapolo¸ più
giovane di Vincenzo¸ agli inizi romagnolo godereccio e scapestrato¸
generosissimo¸ trova in San Patrignano la sua stabilità e maturazione.
S’innamora e si sposa con Luisa.
Lina 45 anni¸ romagnola (copre dai 35 ai 60 anni). Volontaria. Responsabile
del reparto lavanderia¸ grassoccia¸ straripante¸ simpaticissima¸
lavoratrice indefessa¸ origini sociali¸ quelle sue e di suo marito¸ meno
“alte” dei Muccioli. Tra i primi a stabilirsi a San Patrignano¸ con due
figli piccoli. A suo modo eroica¸ come molte donne di origine contadina di
quella zona¸ vedi Resistenza e dopoguerra.
Il marito di Lina 50 anni¸ romagnolo (copre dai 40 ai 60 anni). Volontario.
Litografo. Figura meno evidente¸ innamoratissimo e un po’ succube della
moglie¸ ne segue le scelte per amore e per naturale bontà d’animo.
Egidio¸ il pellicciaio 50 anni¸ romagnolo (copre dai 40 ai 60 anni).
Volontario. Commerciante borghese¸ amante della vita comoda¸ una generosità
d’animo un po’ codina¸ sempre a seguire gli altri. All’inizio s’imbarca in
quest’avventura trascinato dalla personalità di Vincenzo¸ amico fraterno¸
consigliere e risolutore di tanti suoi problemi. Certe sue piccolezze non
scompariranno mai¸ è sempre molto attento ai conti¸ ai materiali¸ prende in
giro certe grandiosità di Vincenzo. Ma è un buon uomo e una colonna del
lavoro a San Patrignano.
Marisa 50 anni¸ romagnola (copre dai 40 ai 60 anni). Volontaria. Moglie di
Egidio. Donna energica¸ grande lavoratrice anche lei¸ all’inizio ancora più
perplessa e “conservatrice” del marito¸ viene coinvolta man mano dallo
spettacolo della sofferenza e della malattia che vede intorno a sé. E’
religiosa.
Gino¸ il barbiere 50 anni¸ romagnolo (copre dai 40 ai 65 anni).
Volontario. Uomo dalle mani bucate¸ dalla generosità un po’ plateale¸ si
trova a scontrarsi con la realtà dell’impegno. All’inizio reagisce male¸
poi aderisce incondizionatamente¸ scontrandosi con la volontà opposta della
moglie fino alla separazione inevitabile che covava anche prima¸ dovuta
all’assoluta incompatibilità dei loro caratteri.
Il geometra 40 anni¸ romagnolo (copre dai 35 ai 50 anni). Professionista
amico dei Muccioli¸ ha lavorato spesso all’estero¸ in realtà come l’Iran
ecc…¸ ed è subito sensibile ai progetti di Vincenzo¸ salvo poi sentirsi un
po’ travolto.
Signor Fedi 35/40 anni¸ romagnolo. Lui e la moglie sono l’esempio tipico di
borghesia genere “maggioranza silenziosa.
Betty 30 anni (copre dai 20 ai 35 anni). Borghese. E’ la prima ragazza che
arriva a San Patrignano. Droga come paura dell’esterno¸ del vivere la vita¸
del proprio talento. Il primo percorso felice¸ che seguiamo dall’inizio
fino alla sua uscita dalla comunità.
Gastone 35 anni (copre dai 25 ai 45 anni). Borghese. Il primo “apostolo”¸ e
il traditore¸ proprio come Giuda. Ex esponente dei gruppi dell’estrema
sinistra¸ la sua scelta finale è il risultato di un inestricabile mix di
passate posizioni ideologiche e proiezioni edipiche irrisolte nei confronti
di Vincenzo. Droga come oblio.
Mariuccio 25 anni (copre dai 20 ai 30 anni). Proletario. Bello¸ fragile¸
ancora capace di grandi meraviglie e stupori malgrado l’eroina. Dolce¸
indifeso¸ un vero talento con i cavalli. Si ammala e muore proprio quando
era tornato alla vita. La droga come leggerezza kunderiana¸ falsa energia.
Sergio 16 anni¸ sottoproletario. Quello che non ce la fa¸ forse non ce
l’avrebbe fatta nemmeno se le cose fossero andate diversamente. Droga al
posto dell’identità del tutto assente.
Francesca 30 anni (copre dai 19 ai 49 anni). Borghese. Droga come vuoto
affettivo. E’ la più recalcitrante all’inizio¸ perché non si fida di
nessuno. E’ stata “tradita” troppe volte affettivamente: genitori¸ amici¸
politica ecc.. Preferisce prostituirsi per una dose che rischiare un
rapporto d’amore o di fiducia e affidamento. L’amore e il matrimonio con
Antonio ne fanno uno dei successi più eclatanti di Vincenzo.
Luisa 35 anni (copre dai 23 ai 54 anni). Proletaria. Droga come incidente
di vita¸ evasione dalla miseria. La maternitภcome in molte donne in fondo
semplici e sane¸ la salverภoltre a San Patrignano¸ naturalmente.
Antonio 35 anni (copre dai 23 ai 53). Borghese. Droga come assenza di
motivazioni¸ delusione del reale¸ mancanza di obiettivi alti¸ che
raggiungerà invece nel corso della sua permanenza a San Patrignano. E’ il
percorso più importante¸ esemplare.
Aldo 30 anni (copre dai 25 ai 34 anni). Proletario¸ siciliano. Droga come
ribellione. Ancestrale¸ atavica¸ irreversibile. La lotta di classe¸ la
violenza “armata” che esplode anche a San Patrignano¸ seppure in ritardo.
Franco 25/30 anni¸ borghese¸ milanese. Logorroico¸ frivolo¸ droga come
compenso a mancanza di personalitภcome surrogato di successo e
brillantezza. Ricerca di riconoscimento e di autorevolezza.

Materiale a attori@fabiolabanzicasting.it

---

CORSO DI MONTAGGIO
Il corso propone le nozioni di base per operare su un sistema di editing in
una visione della figura del montatore non legata solo alla tecnica, ma
sulle qualità artistiche e sulla capacità di sistematizzare il materiale
girato in funzione del ritmo, dei personaggi, del racconto. Con la
collaborazione con gli altri corsi per realizzare dei documentari.
dal 18 aprile a giugno 2005, il lunedi' dalle 17.00 alle 20.00
Docente: Giovanni Bruno
quota iscrizione: 580 euro
info@sentieriselvaggi.it



**********
DA VEDERE
**********
Denire interpreta un "PAPA'" in un film horror.
Esce oggi nelle sale il thriller 'Nascosto nel buio', distribuito in 300
copie, con protagonista Robert De Niro e diretto da John Polson.De Niro
veste i panni del dott. Callaway, uno psicologo che si ritrova a fare il
padre a tempo pieno dopo la tragedia a cui ha assistito la figlia: il
suicidio della madre. Un thriller zeppo di citazioni e luoghi comuni, un
dramma psicologico che degenerera' in una lotta contro il tempo per salvare
la figlia. Nel cast anche Famke Janssen e Elisabeth Shue. (ANSA)


---

TEATRO: A GENOVA QUELLO DI GIOVANNI RABONI CON L'ALCESTI
Rappresentazione in versi per un dramma della contemporaneità . I versi di
Giovanni Raboni, poeta e intellettuale recentemente scomparso, rivivono nel
dramma "Alcesti o la recita dell'esilio", che sarà messo in scena da Cesare
Lievi, direttore del Teatro Stabile di Brescia, al teatro Duse di Genova,
dal 15 al 20 marzo.

---

A PERUGIA IN SCENA UNO SPETTACOLO DI ASCANIO CELESTINI
Viaggio nella cultura popolare della Roma dei tempi del Fascismo. "Vita,
morte e miracoli" di Ascanio Celestini torna in Umbria: sarà in scena
sabato 12 marzo presso il Teatro Clitunno di Trevi (Pg), domenica 13 marzo
al Teatro Mengoni di Magione (Pg), lunedì 14 marzo al Teatro Torti di
Bevagna (Pg).

---

TEATRO: IN SCENA A ROMA IL CAPOLAVORO DI BABEL
Le tragedie della guerra civile russa nella messa in scena di Ovadia . Il
Teatro Argentina presenta "Konarmija - L'armata a cavallo", tratto
dall'omonimo capolavoro dello scrittore ebreo russo Isaac Babel.

---

TEATRO: ROMA, SHAKESPEARE AL TEATRO INDIA
L'amore e i suoi tormenti nell'originale regia di Pitoiset . Il Teatro
India di Roma presenta "Pene d'amore perdute" di William Shakespeare, per
la regia di Dominique Pitoiset, una produzione del Teatro Stabile di Torino
in scena nella sala A dal 16 al 24 marzo.

---


*******
NOTIZIE
*******
Maria e Filippi a 'Striscia la notizia'? L'indiscrezione, non nuova, e'
stata rilanciata oggi da 'La Repubblica'.In effetti, da alcune settimane
Antonio Ricci e la stessa De Filippi sono tornati a parlarne, dopo che gia'
lo scorso anno era circolata la voce. Se la cosa andasse in porto si
tratterebbe comunque di un esperimento di non piu' di tre settimane,
probabilmente dall'inizio di maggio. Ad affiancarla forse Raimondo Vianello
o Ezio Greggio. (ANSA)

---

Kiarostami: farò un film in Italia
"Un film da girare in Iran e uno che vorrei cominciare in Italia già questa
estate. Gli accordi produttivi non sono ancora conclusi e non voglio dire
di più. Magari sarà ancora con Fandango. Mi piacerebbe mantenere la mia
lingua originaria, ma anche su questo si vedrà qual è la migliore
soluzione". Abbas Kiarostami è a Roma per Tickets diretto a sei mani con
Ermanno Olmi e Ken Loach, già presentato all'ultimo Festival di Berlino, in
sala con Medusa dal 25 marzo. Classe 1940, laureato in belle arti a
Teheran, il maestro del nuovo cinema iraniano divide il suo tempo tra la
Persia, Londra e i lunghi viaggi. "All'origine di Tickets - rivela
Kiarostami - doveva essere una serie di documentari e io proposi di
dividere il lavoro con due grandi maestri del cinema europeo che stimavo
profondamente pur non avendoli mai conosciuti di persona. Dopo il loro
assenso e un primo incontro è stata tale la sintonia di pensieri che ci è
venuta voglia di orchestrare su un'unica storia la tavolozza di stili e
pensieri che ciascuno poteva mettere a disposizione. L'idea di partenza è
stata di Olmi, poi ciascuno ha lavorato separatamente con il solo impegno
di far coincidere gli snodi drammaturgici in maniera che lo spettatore
potesse seguire un'unica storia con molti risvolti". E prosegue: "Spetta ai
critici e agli spettatori dirci se alla fine abbiamo realizzato un film a
episodi o il nostro progetto originario. Per parte mia rifletto sulla
soddisfazione di aver saputo dimostrare che in un comune quadro di idee
condivise e di desiderio di fratellanza, storie, volti e paesaggi non sono
tanto diversi alle varie latitudini che perfino l'ostacolo della lingua può
essere facilmente superato da un comune idioma che si chiama desiderio di
umanità e che il tema del viaggio riassume bene il percorso di tolleranza
che oggi è richiesto a ciascuno di noi. L'importante è conservare un
approccio universale".





----



Questa Email ti giunge perchè sei iscritto alla NewsLetter
di AspirantiAttori.it Ass. Cult. se vuoi cancellarti scrivici rispondendo a
questa email.
(Qualcuno potrebbe averti iscritto a questo servizio senza il tuo consenso,
ti invitiamo a comunicarcelo rispondendo a questa email)

AspirantiAttori.it Ass. Cult. NoProfit
Presidente Enzo Salvi
www.aspirantiattori.it
www.aspirantiattori.com
info@aspirantiattori.it
infoline: 3473784152

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl