FilmVideo Montecatini Cinema, 61^ Edizione, si è fatta, con successo, nonostante i tagli, con la grinta che è in noi, la stessa dei poeti.

FilmVideo Montecatini Cinema, 61^ Edizione, si è fatta, con successo, nonostante i tagli, con la grinta che è in noi, la stessa dei poeti.

25/lug/2010 08.01.17 angelo tantaro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

FilmVideo Montecatini Cinema, 61^ Edizione,  si è fatta, con successo, nonostante i tagli, con la grinta che è in noi, la stessa dei poeti.

Con la rabbia del pirata che è in ogni spirito libero

“Per curiosità dopo avermi ucciso che cosa progettavate di fare?” (Barbossa in Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna di Gore Verbinski, 2003)

FilmVideo è una Mostra del Cortometraggio che da sempre è ideata e realizzata da persone di spessore. E’ un festival intriso di cultura e servito come una dissetante bibita fresca in piena canicola estiva sotto il sole di luglio, per degli spettatori in esercizio di critica e che sanno cogliere il senso delle cose, protetti in una accogliente e buia sala del cinema Excelsior con un luminoso bianco lenzuolo, nella città di Montecatini Terme in provincia di Pistoia, regione Toscana, nel cuore d’Italia.

Ma in Italia, da tempo, la cultura è sotto attacco, in uno scenario prevedibile che non ci ha trovato impreparati. Mentre organizzavamo il festival, il Coordinamento attività cinematografiche della Fondazione Sistema Toscana, ce l'ha confermato tagliandoci i fondi e lo ha fatto senza nessuna comunicazione ufficiale, costringendoci a percorrere un tracciato impervio ma alla fine vincente. Non potevamo permettere una assurda e ingiustificata eliminazione. Con caparbio orgoglio non ci siamo lasciati intimorire, ricordando che siamo “solo” alla 61^ edizione, abbiamo l’esperienza di “un grande futuro dietro le spalle” e la straordinaria ricchezza di tanti corti scelti in tutto il mondo da far conoscere e diffondere.

Questa è la nostra storia, che ha il fascino di un racconto tramandato da una vita, dai pionieri del cinema. E ora cercheremo di capire cosa progettavano di fare, se ci fossero riusciti, i "Signori" del Coordinamento attività cinematografiche della Fondazione Sistema Toscana, dopo la nostra scomparsa. Nel frattempo, ragazzi, al lavoro, pronti per la 62^ edizione anno 2011, con il patrimonio che ci è stato lasciato in eredità.

angelo tantaro
presidente di filmVideo Montecatini Cinema

a cura della Segreteria filmVideo
info@filmvideomontecatini.com
www.filmvideomontecatini.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl