Off Underground Festival 2010

16/set/2010 17.53.19 Pancreas Film Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

OFF UNDERGROUND FESTIVAL 2010, Bando di concorso:


Il Cinema, quello di qualità, è libertà, innovazione, sperimentazione.

È divertimento, perché no, sia per chi lo produce, sia per i fruitori. Non ci sono limiti, non ci sono dogmi, non ci sono generi, esiste soltanto il "fai ciò che vuoi".

Per questo motivo è essenziale che il Cinema non debba rispondere al capitale o alle necessità contingenti, alle mode o alle costrizioni.

Lo scopo dell'O.U.A. - Off Underground Awards - è di promuovere questo genere di Cinema, ossia il vero CINEMA, nella sua declinazione “corta”, estremamente rappresentativa dal punto di vista espressivo, sperimentale e di linguaggio.


Giunto al terzo anno di programmazione, l'O.U.A. 2010 cambia leggermente veste, diventando un contest. Cinquanta troupe si sfideranno per tre giorni - 10, 11 e 12 dicembre - realizzando un corto inedito il cui unico vincolo sarà un tema prestabilito.

Esclusa la serata finale, i cortometraggi verranno proiettati in dieci locali differenti dislocati nella zona centrale di Torino - cinque per ciascuna delle prime due giornate - a ciascuno dei quali è associato uno dei seguenti temi:


  • Stili di vita: descrizione di un particolare way of life attraverso una giornata vissuta dal protagonista.

  • Segreto: un mistero associato al protagonista del corto viene a mano a mano rivelato.

  • Tratto da una storia vera: opera ispirata a qualsiasi evento reale degno di nota.

  • Dimenticatoio: protagonista di questo corto una moda od un oggetto ormai dimenticato o sorpassato.

  • Tributo: un omaggio ad un regista o ad un attore.

  • Shock: racconto di situazioni o temi estremi.

  • Onirico: rappresentazione di un sogno od una situazione surreale.

  • Escalation: un crescendo continuo d'azione verrà sviluppato per tutta la durata del corto.

  • Prigionia: incarcerazione o situazione senza possibile via d'uscita, l'opera dovrà rappresentare il concetto stesso di oppressione.

  • Torino Underground: il corto prenderà in considerazione un aspetto poco conosciuto o tenuto nascosto della città, affrontandolo in chiave non documentaristica.


Il miglior cortometraggio proiettato in ciascun locale - decretato dal voto congiunto di un giurato e di una giuria popolare - accederà di diritto alla serata finale del 12 Dicembre.


MODALITA' DI ISCRIZIONE


  • Sono ammessi al concorso cortometraggi della durata massima di 15 minuti che dovranno pervenire entro e non oltre il 20 novembre 2010.

  • La scheda d'iscrizione, compilata in ogni sua parte, dovrà pervenire via mail entro e non oltre il 1 novembre 2010 e dovranno essere tassativamente indicati il tema scelto ed il titolo definitivo.

    Onde evitare che non venga raggiunto il numero minimo di proiezioni per locale - 5 cortometraggi per tema - ogni troupe dovrà richiedere telefonicamente o personalmente la disponibilità di ciascuna traccia.

  • Sarà caratteristica necessaria una traccia di sceneggiatura, ovvero non potranno partecipare al contest documentari o video arte.

  • I corti non saranno soggetti ad alcun tipo di censura.

  • Ogni troupe dovrà corrispondere, al momento dell'iscrizione, 40 euro alla società organizzatrice.


Il mittente, inviando l'opera, dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell'opera stessa, nessuno escluso, e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l'opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio. In ogni caso il mittente solleva l'organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico.

I partecipanti al concorso, all’atto dell’iscrizione, autorizzano la Pancreas Film, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento, anche informatico, dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi al Concorso ed alle manifestazioni collegate.


PREMIAZIONI


Il miglior cortometraggio assoluto, dichiarato durante la serata finale del 12 Dicembre, vincerà una fotocamera Canon 5D Mark II con ottica grandangolare, zoom e teleobiettivo, un cavalletto, un braccetto steadycam.

La premiazione del secondo e del terzo classificato sarà a cura degli sponsor della manifestazione.


NORME GENERALI


- Tutti i diritti dei cortometraggi rimarranno sempre di proprietà dell'Autore o di di chiunque ne sia detentore.


- Per cause di forza maggiore, problemi tecnico-organizzativi, per apportare migliorie oppure in caso di eccezioni non previste, l'organizzazione potrà modificare il presente Regolamento, dandone informazione sul sito promotore.


- L'invio della scheda di partecipazione compilata e firmata implica l'accettazione integrale ed incondizionata del presente regolamento. Deve essere firmato anche il trattamento dei dati.


- Sul sito promotore saranno comunicate tutte le notizie relative alla ricezione dei lavori, alle eventuali fasi di selezione, la data di premiazione, nonché i calendari delle proiezioni, il cartellone degli eventi ed ogni altra utile notizia.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl