Pubblicato il libro “PELLICOLE DI CARTA DA GOGOL’ A TIM BURTON: QUINDICI ROMANZI AL CINEMA”

15/ott/2010 11.13.49 Agenzia Giornalistica Epoché Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un romanzo sul grande schermo nasce una seconda volta attraverso la metamorfosi dalla fissità del testo al movimento dell’immagine. Ecco “PELLICOLE DI CARTA DA GOGOL’ A TIM BURTON: QUINDICI ROMANZI AL CINEMA” (Presentazione di Nuccio Lodato. Edizioni Santa Caterina, collana “Quaderni del Master in editoria”, pp. 260, euro 10), un libro che è un viaggio sospeso tra letteratura e cinema, in cui la potenza evocativa delle parole si fonde con la forza immaginifica dei fotogrammi: due linguaggi artistici che raccontano in modo diverso storie di uomini e di mondi, grazie a registi e scrittori, in primo luogo autori, che ci consegnano una personale visione della realtà con cui possiamo, e dobbiamo, confrontarci.

 

Che cosa hanno in comune don Camillo e Virginia Woolf o il dottor Zˇivago e Alice nel Paese delle Meraviglie? È l’affascinante passaggio dalla parola scritta all’immagine in movimento, quando i grandi personaggi della letteratura prendono vita grazie all’opera di eccellenti registi; quando i romanzi, da Gogol’ ad Ammaniti, da Moravia a Capote, sono riletti attraverso lo sguardo della settima arte, da Lattuada a Pasolini, da Truffaut a Salvatores a Tim Burton.

Il cinema è la nuova letteratura? Recentemente lo sciopero di autori e sceneggiatori cinematografici ha costretto a fare i conti con una scomoda realtà: a causa della mancanza di storie originali e convincenti da raccontare, i successi recenti sul grande schermo sono spesso trasposizioni di opere letterarie. Il volume “Pellicole di carta” tratta questa forma di traduzione intersemiotica, valutando vantaggi e svantaggi della particolare metamorfosi dalle parole scritte ai fotogrammi. Perché un libro che diventa film gode dell’indiscussa potenza evocativa delle immagini e dei suoni propria del suo mezzo, grazie alla loro efficacia espressiva nel veicolare emozioni.

 

La casa editrice Edizioni S. Caterina (Via S. Martino 17/B, 27100 PAVIA Tel: 0382.375099 E-mail: mastereditoria@unipv.it) è nata per iniziativa del Collegio Universitario S. Caterina di Pavia in senso al Master “Professioni e prodotti dell’editoria” che da tre anni prepara giovani laureati per tutte le professioni del mondo editoriale.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl