“Guest” di José Luis Guerin al Multisala Verdi di Vittorio Veneto (TV)

"Guest" di José Luis Guerin al Multisala Verdi di Vittorio Veneto (TV) LA REGIONE DEL VENETO PER IL CINEMA DI QUALITA' LE GIORNATE DELLA MOSTRA - 6° EDIZIONE 2010.

23/nov/2010 17.49.57 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LA REGIONE DEL VENETO PER IL CINEMA DI QUALITA’
LE GIORNATE DELLA MOSTRA - 6° EDIZIONE 2010.
ORIZZONTI e RETROSPETTIVA.


VITTORIO VENETO
Multisala VERDI
Giovedì 25 novembre - ore 21.00:
“GUEST” di Josè Luis Guerin (2010, v.o. sottotitolata)
Biglietto unico singola proiezione: 2 euro


Secondo appuntamento, giovedì 25 novembre alle ore 21.00 al Multisala Verdi di Vittorio Veneto (TV), con la sesta edizione de “Le Giornate della Mostra. Orizzonti e Retrospettiva”, rassegna organizzata dalla Regione del Veneto, nell’ambito del programma 2010 di attività di promozione della cultura cinematografica, in collaborazione con la Biennale di Venezia, la Fice (Federazione Italiana Cinema d’Essai) e l’Agis delle Tre Venezie e con il sostegno della Fondazione Antonveneta.

Direttamente dalla sezione “Orizzonti” della 67° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, punto di riferimento nello studio delle nuove tendenze del cinema contemporaneo e laboratorio dei linguaggi artistici più innovativi, verrà proiettato il film, al costo di 2 euro, “Guest” di José Luis Guerin.

“Guest” è la storia di un regista, che durante la promozione di un suo film in diversi festival del mondo, vaga con una piccola cinepresa alla ricerca di un motivo o di un personaggio per la sua prossima opera. Nella forma di un diario di viaggio, Guest presenta le riprese del regista “invitato”, che approfitta della sua peculiare posizione e del “patto con il mondo” che questa gli fornisce per aprirsi all’incontro e al caso. Nell’intreccio apparentemente casuale di ognuna di queste note di viaggio pulsa un film: la situazione, il conflitto, il personaggio che lo potrebbero generare. “Ciò che si osserva” si manifesta come il primo, essenziale e infinito stadio del cinema.

Al termine della proiezione, grazie alla collaborazione dell’Azienda Agricola Ca’ Lustra – Zanovello di Faedo di Cinto Euganeo (PD), al pubblico presente sarà offerta una degustazione di vini

Per i film in programmazione nelle sale cinematografiche
http://legiornatedellamostra.agistriveneto.it

Per informazioni:
Federazione Italiana Cinema d’Essai Tre Venezie

Tel: 049.8750851
fice3ve@agistriveneto.it
www.spettacoloveneto.it

Ufficio Stampa
STUDIO P.R.P.

Alessandra Canella
Via del Vescovado, 79
35141 Padova Tel. 049 - 8753166
canella@studiopierrepi.it
www.studiopierrepi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl