Joe D'Amato Horror Festival 2005

Joe D'Amato Horror Festival si aprirà a Livorno, anche quest'anno il 28 Ottobre

13/set/2005 15.05.18 Associazione Cinematografica Nido del Cuculo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                   JOE D’AMATO HORROR FESTIVAL 2005

 

 

La terza edizione ufficiale del Joe D’Amato Horror Festival si aprirà a Livorno, anche quest’anno il 28 Ottobre e si chiuderà, dopo il ponte della Festa di Ognissanti, il 1’ Novembre, “approfittando” della notte del 31 Ottobre, nella quale, ormai da qualche tempo, anche in Italia si festeggia la ricorrenza di Halloween, la notte delle streghe, per organizzare una lunghissima maratona di film cult.. L’impegno dell’Associazione Cinematografica “Nido del Cuculo” si protrae ormai da anni ed è riuscito a confezionare qualcosa che per la nostra città resta veramente un appuntamento unico e davvero significativo.          

L’ edizione del 2004 ha avuto un’ottima risonanza nazionale ed ha portato questa manifestazione verso una realtà europea. Il nostro sforzo, per la nuova edizione, sarà quello di renderla, se è possibile, ancora più interessante. Nonostante la quasi totale indifferenza delle istituzioni, il Joe D’Amato Horror Festival 2005 cercherà di superare se stesso, sia per quanto riguarda l’organizzazione, sia per la presenza di ospiti veramente sorprendenti. Confermata la presenza del maestro ispanico dell’horror, Jess Franco e di altri prestigiosissimi autori, come Francesco Barilli, Michele Soavi, Lamberto Bava e Bruno Mattei, probabile presidente della giuria che visionerà e premierà le opere in concorso. Non dobbiamo dimenticare la ormai tradizionale e sempre più cara partecipazione di Daniele Massaccesi, figlio del grande Aristide, reduce dall’intenso impegno con Steven Spielberg. Un ospite che sarà una vera sorpresa per i nostri amici e cultori di cinema, sarà il giovane talentuoso Jonathan Zarantonello, autore di opere come “Uncut” e “Medley”.

Inoltre, possiamo dare per quasi certa la presenza del maestro Dario Argento, nostro ospite d’onore.

La programmazione, curata da Alex Stellino, risulterà più concentrata rispetto all’anno scorso, ma certamente più eterogenea, spaziando da  pellicole del cinema nostrano, conosciute o introvabili, opere inedite in Italia, provenienti dai circuiti asiatici ed americani e due succulente anteprime, che non mancheranno di deliziare i nostri amici più esigenti.

Il fulcro del Festival resterà comunque il concorso delle opere inviateci da autori provenienti dall’Italia e dall’estero,le quali saranno proiettate più volte durante la manifestazione.

Il bando per partecipare scade il 15 Settembre.

Tutte le informazioni, le novità ed il form da compilare , sono consultabili sul sito ufficiale:   www.joedamatohorrorfestival.it

 

Irene Carrara

Addetta Stampa

Nido del Cuculo

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl