I due corsi di fotografia e fotogiornalismo

17/apr/2011 11.09.58 Scuola di Cinema Pigrecoemme Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Scuola di cinema Napoli
Se hai problemi a leggere questa email, clicca qui
Da www.pigrecoemme.com a pubblica@comunicati.net

Il corso di Fotogiornalismo e Reportage

Il corso di fotogiornalismo e reportage di Pigrecoemme, coordinato da Luca Sorbo, storico della fotografia e docente all’Accademia di Belle Arti di Napoli, è diretto a chi, avendo già acquisito le competenze essenziali della fotografia, voglia approfondire le dinamiche del racconto per immagini. Il corso può costituire una solida base sia per intraprendere la difficile, ma affascinante carriera del reporter, sia per impadronirsi di nuove competenze al fine di sviluppare una propria ricerca visiva, ma è anche consigliato al fotoamatore evoluto che voglia approfondire le dinamiche del racconto fotografico e abbia intenzione di collaborare part-time con un'agenzia

corso di fotogiornalismo

Durante il percorso didattico si analizzeranno le problematiche tecniche ed espressive e i molti settori in cui poter sfruttare le competenze di reporter. In tale ottica avremo un incontro con l’agenzia Cuomo, che si occupa di foto sportiva ed in particolare della Società Calcio Napoli e con Natalino Russo, specializzato in fotografia naturalistica e di viaggio e che ha avuto collaborazioni con il Touring Club.

Il cuore del corso sarà tenuto da Gianni Pinnizzotto, direttore dell’agenzia Graffiti di Roma, che da oltre trent’anni lavora da protagonista come fotogiornalista, firmando numerosi reportages per i principali quotidiani e settimanali italiani.

Ogni partecipante dovrà preparare un reportage su un soggetto a sua scelta, che sarà presentato, tramite proiezione, al pubblico e che costituirà la base per la realizzazione di un portfolio.
Stage

Alla fine del corso di fotogiornalismo è previsto per gli allievi uno stage di due mesi, da ottobre a dicembre, con l’agenzia Graffiti, che fornirà ai partecipanti un tesserino di praticantato. Lo stage sarà un’occasione unica per confrontarsi con le problematiche del difficile mercato del fotogiornalismo e per comprendere la propria attitudine ad intraprendere questa carriera o per utilizzare le competenze acquisite in altro modo.

Requisiti

Per partecipare al corso è necessario possedere una fotocamera reflex ed avere le conoscenze basilari della tecnica fotografica e di un programma di fotoritocco.
Il corso di fotogiornalismo si svolgerà a Napoli, presso la scuola di cinema Pigrecomme a partire da sabato 14 maggio 2011.
Il numero massimo di iscritti è 20

Di seguito il programma dell'edizione 2011.

Sabato 14 maggio dalle 16 alle 19
1) MAESTRI DEL REPORTAGE A NAPOLI
(a cura di Luca Sorbo).
Analisi del lavoro e della vicenda umana di alcuni dei protagonisti del reportage a Napoli.

Domenica 15 maggio dalle 11 alle 14 e dalle 15.30 alle 18.30
2) INTRODUZIONE AL RACCONTO FOTOGRAFICO
(a cura di Gianni Pinnizzotto)

3) STORIA DELL’INFORMAZIONE VISIVA (a cura di Gianni Pinnizzotto)
Le agenzie fotogiornalistiche.
Come nasce l’informazione.
Come si legge un giornale.
L’approccio visivo alla notizia.

Sabato 28 maggio dalle 16 alle 19
4) LA FOTOGRAFIA SPORTIVA (a cura di Alessandro Cuomo)
Incontro con l’Agenzia fotogiornalistica Cuomo, accreditata presso il Calcio Napoli e che collabora regolarmente con le principali testate giornalistiche nazionali

Domenica 29 maggio dalle 11 alle 14 e dalle 15.30 alle 18.30
5) ARCHITETTURA DEL REPORTAGE (a cura di Gianni Pinnizzotto)
6) LA SPECIALIZZAZIONE (a cura di Gianni Pinnizzotto)
Il reportage sociale e di viaggio

Sabato 4 giugno dalle 16 alle 19
7) USCITA FOTOGRAFICA (a cura di Luca Sorbo)
Esercitazione pratica sulle possibilità tecniche ed espressive del reportage.
Sarà anche un’occasione per comprendere quali sono le attrezzature necessarie per realizzare un reportage con successo e per verificare le conoscenze tecniche dei partecipanti.

Domenica 5 giugno dalle 11 alle 14 e dalle 15.30 alle 18.30
8) ANALISI CRITICA DI SERVIZI GIORNALISTICI E LETTURA DEI GIORNALI
(a cura di Gianni Pinnizzotto)
9) LA SPECIALIZZAZIONE (a cura di Gianni Pinnizzotto)
Dal fotogiornalismo al reportage d’autore

Sabato 11 giugno dalle 16 alle 19
10) LA FOTOGRAFIA NATURALISTICA E DI VIAGGIO
(a cura di Natalino Russo)
Incontro con Natalino Russo, studioso di Scienze Naturali ed esperto speleologo, che ha realizzato pubblicazioni per numerose riviste nazionali ed internazionali, tra cui il Touring Club.

Sabato 18 giugno dalle 16 alle 19
11) I MAESTRI DEL REPORTAGE IN ITALIA (a cura di Luca Sorbo)
Analisi del lavoro e della vicenda umana di alcuni dei protagonisti del reportage in Italia.

Sabato 25 giugno dalle 16 alle 19
12) IL REPORTAGE NELLA MODA, NELLA FOTO DI CERIMONIA E NELLA
FOTO DI SCENA (a cura di Luca Sorbo)
Analisi ed esemplificazione di come le tecniche e le potenzialità espressive del reportage sono applicate nella foto di moda, in quella di cerimonia e nelle foto di scena.

Domenica 3 luglio dalle 11 alle 14 e dalle 15.30 alle 18.30
13) LE LEGGI DELLA PROFESSIONE (a cura di Gianni Pinnizzotto)
14) LA SPECIALIZZAZIONE (a cura di Gianni Pinnizzotto)
Politica ed economia.

Domenica 26 giugno dalle 16 alle 19
15) USCITA FOTOGRAFICA (a cura di Luca Sorbo)
Esercitazione pratica sulle possibilità tecniche ed espressive del reportage.

Sabato 8 ottobre dalle 16 alle 19
16) PROIEZIONE APERTA AL PUBBLICO DEI REPORTAGE REALIZZATI
DAGLI ALLIEVI. (a cura di Luca Sorbo e Pigrecoemme)

Il costo del corso di Fotogiornalismo è di Euro 700,00.

programma del corso di fotografia a napoli in pdfScarica il programma del corso di fotogiornalismo in formato .PDF

 

Info: 0815635188
Email: corsi@pigrecoemme.com

Il corso di fotografia digitale e analogica

Cordo di fotografiaIl corso di fotografia ripartirà il 2 maggio. Il calendario completo e il programma sono alla pagina:
http://www.pigrecoemme.com/corso-fotografia/corso-di-fotografia-2.htm

COSTO DEI CORSI
MODULO A € 200,00
MODULO B € 300,00
MODULO C € 250,00
MODULO D € 350,00
MODULI A+B € 350,00 (invece di €500,00)
MODULI B+C € 450,00 (invece di €550,00)
MODULI A+B+C € 550,00 (invece di €750,00)
MODULI B+C+D € 750,00 (invece di €900,00)
MODULI A+D € 450,00 (invece di 550,00)
MODULI B+D € 550,00 (invece di 650,00)
MODULI A+B+D € 650,00 (invece di €850,00)
MODULI A+B+C+D € 800,00 (invece di €1100,00)

Info: 0815635188
Email: corsi@pigrecoemme.com

DA APRILE UN NUOVO CICLO DI CORSI A PIGRECOEMME.

Da aprile è partito  partirà il n nuovo ciclo di corsi presso la Scuola di Cinema e televisione Pigrecoemme.

Questi i corsi dedicati al cinema:

Alla fotografia sono invece dedicati due corsi:

Sono già da ora aperte le iscrizioni:

Per informazioni: 081 5635188 o corsi@pigrecoemme.com

corso di regia corso di montaggio corso di critica cinematografica corso di scenografia corso di sceneggiatura

Scuola di cinema Napoli

Dal 24 marzo Alla Pigrecoemme, la mostra io. identità opposte
cinquanta autoritratti di giovani fotografi napoletani

La Scuola di cinema e fotografia Pigrecoemme di Napoli torna ad essere un centro espositivo,
aperto alle ricerche visive del contemporaneo: inaugura, infatti, giovedì 24 marzo alle ore 18,00,
negli spazi di Piazza Portanova 11,
la mostra io. identità opposte, raccolta, a cura di Luca Sorbo
e di Corrado Morra, di 50 autoritratti digitali di venticinque giovani fotografi napoletani,
ognuno dei quali chiamato a presentare due autoscatti.
Nei giorni successivi la mostra sarà visitabile, fino al 22 aprile, dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle
13,30 e dalle 15 alle 17,30.

Fotografie sulle certezze e le incertezze della rappresentazione di sé ai tempi del digitale di:
Silvia Bellio, Claudia Biancardi, Vittoria Boccia, Viola Bufano, Alma Carrano, Sabrina
Cirillo, Livia Cosenza, Paola Cundari, Enrico De Luca, Rosalinda Falco, Valeria Ferraro,
Paola Finale, Valentina Fra ioli, Sofia Giordano, Martina Ippolito, Eleonora Ivagnes, Fabia
Lonz, Carla Manno, Serena Mastroserio, Daniela Persico, Daniele Rippa, Pepe Russo, Linda
Russomanno, Loreto Terranova, Gianni Valentino.

La mostra
È una pratica, quella dell’autoritratto, che ci obbliga ad indagare il nostro lato creativo senza
superficialità e ipocrisie. L’autoritratto, in tal senso, assume il carattere di una vera e propria
confessione fotografica, grazie ad una ricerca espressiva, che permette di confrontarsi con sé stessi,
attraverso quello che potremmo definire l’inconscio tecnologico della fotocamera.

Gioco di specchi, allora, esercizio di stile, ricerca sull’identità, invito al conflitto, discorso sul
doppelgänger. La mostra io. identità opposteè di certo tutto questo, ma è anche, soprattutto, un momento in cui un gruppo di fotografi (molti dei quali alla prima esperienza espositiva e la maggior parte di loro legata all’esperienza didattica dei corsi di Fotografia e di Fotogiornalismo di Pigrecoemme) ha avuto modo di interrogarsi su che cosa significhi, nell’imperio e nella diffusione sconfinata della produzione del digitale, cercare, meglio, definire una propria identità �“ con le sue mutevole forme, i disperati fingimenti, l’anelito all’essere �“ in una delle pratiche rappresentative determinanti nella cultura occidentale: l’autoritratto attraverso il medium fotografico, profondamente ridisegnato nel passaggio dall’analogico all’immagine “leggera” e, per definizione, “finita” del digitale.

Un breve approfondimento teorico su tali questioni, partendo
da gli studi sull’ombra di Victor I. Stoichita, potete trovarlo, a cura di Corrado Morra, sul blog di Pigrecoemme


Pubblicità gratuita. La vuoi anche tu?

Cerchi un bed and breakfast a Napoli? Pigrecoemme ti consiglia: I Visconti. Un opttimo B&B nel centro storico di napoli dotato di ogni comgort e dei connsessione WI FI gratuita!

bed and breakfast a Napoli

scuola di cinema Pigrecoemme Napoli

Sito web: www.pigrecoemme.com
Telefono: 081 5635188
Email: info@pigrecoemme.com

Pigrecoemme su Facebook
Potete trovarci anche su Facebook.
Per essere aggiornati sulle nostre iniziative potete inoltre:
1)
Diventare "amici" di questo profilo: http://www.facebook.com/pigrecoemme.bis
2) Diventare "fan" di questa pagina: http://www.facebook.com/pages/Napoli-Italy/Scuola-di-cinema-Pigrecoemme/31403505348
3) Iscrivervi a questo gruppo: http://www.facebook.com/group.php?gid=32152252642&ref=ts
4) Iscrivervi alla nostra newsletter: http://www.pigrecoemme.com/newsletter.htm (ma forse lo siete già )
5) Diventare Fan di The Others Magazine, la nostra rivista online di critica cinematografica
6) Sottoporvi al "fondamentale e scientifico" test Quanto sei regista?


Per cancellarti o modificare il tuo account, Clicca qui

Pubblicità gratuita: B&B I Visconti, a Napoli. (Vuoi anche tu una pubblicità gratuita?)

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl