Gli animalisti vanno al traino dell'elefantessa star

Un altro "tarocco" messo a segno da una potente associazione animalista, l'Adi, che sta per Animal Defenders International.

14/mag/2011 12.15.07 Circo.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un altro “tarocco” messo a segno da una potente associazione animalista, l’Adi, che sta per Animal Defenders International. E che anche in Italia è stato ripreso senza colpo ferire da uno dei maggiori quotidiani nazionali come fosse oro colato. Secondo l'accusa, Rosie, l'elefantessa che è diventata la vera star di "Come l'acqua per gli elefanti", sarebbe stata addestrata con pungoli e scariche elettriche. Circo.it ha dato la parola a chi l'ha addestrata, e quel che racconta fa chiarezza su una mera operazione pubblicitaria.

Leggi tutto su www.circo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl