IL BEST OF THE BEST DEL CINEMA BREVE INTERNAZIONALE A MAREMETRAGGIO 2011

20/giu/2011 13.36.04 Maremetraggio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Con cortese richiesta di pubblicazione/diffusione

 

IL BEST OF THE BEST

DEL CINEMA BREVE INTERNAZIONALE

A MAREMETRAGGIO 2011

 

Saranno 79 i cortometraggi in concorso per la dodicesima edizione del festival. Dalla Turchia al Giappone anche quest’anno Maremetraggio proporrà al suo pubblico un indimenticabile giro del mondo a base di corti. Per la migliore opera in concorso in palio € 10.000. 

 

Comunicato stampa

 

79 opere provenienti da tutti gli angoli del pianeta, dalla Turchia al Giappone: è un best of the best del cinema breve internazionale la selezione dei cortometraggi targata Maremetraggio 2011. Tutti i cortometraggi in concorso infatti hanno già vinto, come da regolamento, uno o più premi nel circuito festivaliero internazionale. E ora si sfidano ad armi pari per aggiudicarsi il premio di 10 mila euro, prezioso riconoscimento che il festival triestino tributerà al miglior lavoro della selezione.

La dodicesima edizione di Maremetraggio porterà sugli schermi triestini anteprime italiane ed europee, animazione e fiction. Saranno 14 i lavori di animazione in gara, e oltre ai 16 corti di registi italiani ci sarà spazio per tante opere dell’Europa centrale e dell’Est (tra i Paesi rappresentati Francia, Germania, Belgio, Irlanda, Gran Bretagna, Spagna, Croazia, Svizzera, Portogallo, Romania, Bulgaria, Ungheria, Ucraina, Polonia, Svezia), ma anche per tanti lavori extraeuropei: in concorso corti di registi giapponesi, turchi, australiani, cubani, canadesi, palestinesi, israeliani, camerunensi, brasiliani.

In aggiunta al premio più ambito, ci saranno anche numerosi altri riconoscimenti: il premio “Lotus Production” per Marco Belardi al miglior corto italiano (5.000 euro), il “Trudi” al miglior corto di animazione, il premio del pubblico “Lexus Moretto” al migliore corto, il premio “Associazione Montatori” al miglior montaggio italiano, il premio Maremetraggio al miglior corto sul tema della diversità culturale realizzato in collaborazione con l’Unesco Office of Venice, il premio Rai News al miglior corto d'attualità e il premio al miglior corto “Oltre il muro” - Provincia di Trieste.

Per il pubblico di Maremetraggio il festival sarà un'occasione per vedere sul grande schermo cortometraggi mai proiettati in Italia e pluripremiate chicche del cinema breve, ma le proiezioni cercheranno anche di rispondere a domande universali sulla settima arte: qual è lo stato di salute del cinema breve in Italia e nel resto del mondo? Quali i temi che i giovani cineasti di tutto il pianeta attualmente prediligono? Per i cinefili, e non solo per loro, l'appuntamento con Maremetraggio è dal 1 al 9 luglio, a Trieste.

 

 

In allegato: un'immagine del corto tedesco di animazione "A lost and found box of human sensation" di Martin Wallner e Stefan Leuchtenberg, un'immagine del corto "Insula" di Eric Alexander, con Francesca Inaudi e un'immagine del corto d'animazione "Apollo" di Felix Gonnert.

 

 
 Giulia Basso
 Ufficio Stampa Maremetraggio
 Via Pozzo del Mare, 1
 34121 Trieste - Italy
 tel. +39.040.3224428
 cell. +39.349.3117889
 www.maremetraggio.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl