TORNA A BRACCIANO IL CINEMA IN DIVISA

05/nov/2011 15.15.15 Rassegna Cinematografica Internazionale "Eserciti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa 1

 

TORNA A BRACCIANO IL CINEMA IN DIVISA

Pronte a sbarcare a Bracciano per partecipare alla 22^ edizione della Rassegna Cinematografica Internazionale “Eserciti e Popoli”, le delegazioni delle nazioni iscritte alla kermesse, sono attese per lunedì  7 novembre. Atterreranno a Fiumicino da ogni latitudine del globo: dalla Cina alla vicina Austria, dal Sud Africa agli Stati uniti e da molti altri Paesi. Tutti, registi e rappresentanti militari, ancora una volta a Bracciano, per partecipare a questa rassegna, caratterizzata da un format unico nel panorama internazionale.

 

Prestigio consolidato

Con oltre vent’anni di attività, il festival, che quest’anno si terrà dal 8 al 12 novembre, è un appuntamento che si pregia dell’adesione del Presidente della Repubblica e delle più alte cariche dello stato. Il valore della Rassegna è   riconosciuto anche oltre le frontiere nazionali, essendo accreditata presso le più alte istituzioni militari internazionali.             Le delegazioni di ciascun Paese partecipante, infatti, intervengono a Bracciano per presentare  filmati prodotti e/o selezionati per l’occasione dal Ministero della Difesa del rispettiva Nazione d’appartenenza.                                                                          

Il carattere “ufficiale” della manifestazione, è messo in luce dalla presenza di decine di uniformi, che uomini e donne di culture diverse tra loro, indossano con l’orgoglio di rappresentare il proprio Paese in un ambiente culturale di sapore squisitamente internazionale.

 

Il meglio della produzione internazionale

Il programma di quest’anno vede la partecipazione di 19 Nazioni (Argentina, Austria, Brasile, Belgio, Canada, Cina, Corea, Croazia, Germania, Italia, Olanda, Pakistan, Polonia, Romania, Sud Africa, Svizzera, Turchia, Ungheria, USA), che presentano 48 titoli selezionati.                                                                              

L'Italia sarà rappresentata dall’Arma dei Carabinieri e dal Corpo della Guardia di Finanza, presenti al festival con due documentari istituzionali.                              

La Rassegna comprende filmati di contenuto prevalentemente contemporaneo ed è articolata in 11 Sezioni, assegnate in base al tema di ciascuna pellicola: “Salvaguardia della Pace”, “Informazione Istituzionale”, “Addestramento”, “Didattica”, “Funzione Sociale”, “Storia”, “Tradizione”, “Promozione”, “Attualità”,  “Salvaguardia dell’Ambiente”, “Operazioni Umanitarie”.

 

Evoluzione costante

Nel corso degli anni, la qualità dei documentari proposti è cresciuta notevolmente: sia sotto il profilo tecnico, sia per la scelta dei soggetti e delle sceneggiature.           A questo proposito, sono molte le delegazioni che riconoscono alla Rassegna Cinematografica Internazionale “Eserciti e Popoli”, unico importante momento di confronto tra diverse esperienze, il merito di stimolare un impegno costante di tutti gli autori, nel loro percorso evolutivo.

 

La giuria internazionale

I lavori dell’edizione di quest’anno saranno valutati da una giuria internazionale presieduta dal Gen. Giancarlo FORTUNA (esperto di comunicazione audiovisiva, Italia) e 6 membri: Gen. Shahajahan ALI KHAN (esperto di comunicazione istituzionale, Pakistan), Dr. Alexander De MONTLEART (regista, Germania), Mr. Joe HARRIS (U.S. Dept. of Defense - Media Activity), Magg. Paolo INSALATA (autore di format editoriali, Italia), Ten. Col. Massimo MONDINI (direttore del Museo storico dell’Aeronautica Militare, Italia), Dr. Tonino SCARONI (giornalista, Italia).           

 

Il programma

Le proiezioni avverranno all’interno dei saloni della Caserma Cosenz, da martedì 8 a venerdì 11 novembre 2010, mentre sabato 12, presso il Museo Storico dell’Aeronautica Militare a Vigna di Valle, la Rassegna si concluderà con la proclamazione dei vincitori e la premiazione.

 

Bracciano, 4 novembre 2011

Paolo Insalata per “Eserciti e Popoli”                                                                             mobile: 347 5169946 e-mail: press.esercitiepopoli@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl