VIRGINIA RICCI FIDANZAMENTO A TEMPO DALLE PAGINE DI VICE

"Ecco che poi finalmente parlo con quel bel manzo di Ivano, che mi tratta proprio come una principessa, mi fa una dedica bellissima sul suo libro e mi fa sentire per un attimo sventolata da una liana all'altra come fossi la sua Jane, tanto che mi dimentico tutte le domande che avrei voluto porgli e mi limito a porgergli la mano per essere volontariamente umiliata a braccio di ferro."

Persone Topolino, Sebastiano Sandro Ravagnani, Dreamland, Virginia Ricci Fidanzamento, Ivano, Titti, Jane
Luoghi Brasile
Argomenti cinema

17/dic/2011 13.56.45 WBE NEWS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"Ecco che poi finalmente parlo con quel bel manzo di Ivano, che mi tratta proprio come una principessa, mi fa una dedica bellissima sul suo libro e mi fa sentire per un attimo sventolata da una liana all’altra come fossi la sua Jane, tanto che mi dimentico tutte le domande che avrei voluto porgli e mi limito a porgergli la mano per essere volontariamente umiliata a braccio di ferro."


Ecco immortalato l'attimo in cui i nostri sguardi si incrociano in una scintilla di vero amore.

Ora che sono la fidanzata di Ivano, ci tengo ad informarvi delle prossime date calde per ammirare le sue doti recitative: innanzitutto, in questi giorni, come dicevamo dovrebbe essere uscito nuovamente Dreamland, La Terra Dei Sogni nelle sale cinematografiche vicine a voi, se non ve ne siete accorti guardate meglio; il 24 dicembre invece uscirà il libro di Dreamland (memore del successo editoriale di Cosa Farò Da Grande, Ravagnani sa che può contare sulla carta stampata) e il 7 di gennaio, con tutta probabilità, è prevista l’uscita del DVD Blu-Ray. Sappiate inoltre che in Brasile esiste una versione director’s cut del film in cui la scena di Ivano che pompa duro sui bilancieri in palestra dura più di 20 minuti “perché ai brasiliani piacciono i muscoli.”


Le tettone di Ivano. (LA FANNO IMPAZZIRE)

Vi lascio con la frase enigmatica pronunciata dal medesimo Sebastiano Sandro Ravagnani per descrivere lui e il suo compagno di marachelle: “Ivano è Titti, io sono Topolino. Titti e Topolino hanno lo stesso scopo nella vita: essere tutto l’anno Pinocchio e Babbo Natale.” Auguri.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl