Anteprima Sylvester 2012: The Dinklage da Piero Chiambretti su Italia Uno tra i vincitori gli Italiani Franco Columbu e Ivano De Cristofaro

Anteprima Sylvester 2012: The Dinklage da Piero Chiambretti su Italia Uno tra i vincitori gli Italiani Franco Columbu e Ivano De Cristofaro.

Persone Nanni Cobretti, Giorgio P., Serena Mellace, Costantino Della Gherardesca, Wong Kar-Wai, Laura Gigante, Marcus Nispel, Lorenzo Lombardi, Luc Besson, Sebastiano Sandro Ravagnani, Peter Dinklage, Ivano De Cristofaro, Franco Columbu, Piero Chiambretti, Alessandro, Casanova, Giulia, Marcello, Jacopo
Luoghi Italia, Piacenza
Organizzazioni Italia 1
Argomenti cinema

23/gen/2012 09.18.52 WBE NEWS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anteprima Sylvester 2012: The Dinklage

Tra i vincitori di questa Edizione Dreamland La Terra dei sogni

Assegnati dal sito I 400 Calci i premi ai film d'azione del 2012: per l'Italia dominio della pellicola di Sebastiano Sandro Ravagnani con Ivano De Cristofaro e Franco Columbu




"Dreamland - La terra dei sogni" trionfa ai Premi Sylvester
Sono stati assegnati anche nel 2012 dal sito I 400 Calci i premi Sylvester 2012 assegnati al meglio e al peggio dei film dell'ultima annata nel cinema d'azione e horror (ma non solo). 

Per l'Italia "dominio" di "Dreamland - La terra dei sogni", Franco Columbu premiato come miglior atletca (col 35% dei voti) e Ivano De Cristofaro addirittura come "cagnaccio" (38%) e il film vincitore del premio "Besson d'oro" (al peggior action non prodotto da Luc Besson) con il 42% delle preferenze.

"In the market" di Lorenzo Lombardi ha vinto il Premio Nispelodeon al "peggior horror non diretto da Marcus Nispel", mentre Laura Gigante (per "Ubaldo Terzani Horror Show") si è vista battere nella categoria "cagnaccia" dalla Rosie Huntington-Whiteley di "Transformers 3".
 

La cerimonia della terza edizione dei Premi Sylvester è alle porte.
Vi siete sempre lamentati che non ci potete venire.
Questo l’abbiamo fatto per voi:

Un grazie esagerato a Casanova Wong Kar-Wai (con il suo pseudonimo terrestre “Federico Bernocchi”), Bongiorno Miike, Costantino Della Gherardesca, Jacopo e Alessandro del Chiambretti Show, Giulia e Marcello della Targhet di Piacenza, Serena Mellace, Buffy Cobretti, Bu’ Spencer, Giorgio P., la nostra redazione in blocco e tutti quelli che hanno contribuito materialmente e/o moralmente alla nostra incursione di prepotenza nella TV italiana, incluso ovviamente Piero Chiambretti e l’impareggiabile, enorme Peter Dinklage.
A domani con la cronaca del resto della cerimonia.

Ossequi,
il Capo Supremo Nanni Cobretti

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl