Il cinema dipinto minnelli&flangini washington dc embassy of italy march 15th 2012

31/gen/2012 15.48.14 AISPPD FONDAZIONE ONLUS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

DALL'ASSOCIAZIONE FLANGINI UNA STRAORDINARIA RACCOLTA DI OPERE DA COLLEZIONI PRIVATE E PUBBLICHE, SIA ITALIANE CHE EUROPEE, ISPIRATE AL FILM "BRAMA DI VIVERE" (LUST FOR LIFE, 1955) DI VINCENTE MINNELLI, SARA' ESPOSTA PER LA PRIMA VOLTA NEGLI STATI UNITI

DAL 15 MARZO AL 15 APRILE 2012 PRESSO L'AUDITORIUM DELL'AMBASCIATA D'ITALIA A WASHINGTON DC   

L’evento IL CINEMA DIPINTO presenta una selezione di opere realizzate da Giuseppe Flangini nel 1955, sul set del film del regista italo americano Vincente Minnelli, Brama di vivere (Lust for life) ispirato alla vita di Vincent Van Gogh.

Dalla sensibilità e dalla maestria del celebre artista veronese, che fu scelto come pittore ufficiale durante le riprese della pellicola, ebbe vita una mirabile storyboard che oggi, grazie alla presente esposizione, possiamo ammirare in tutto il suo valore artistico.

L’affascinante trasposizione pittorica della premiata opera cinematografica (Oscar e Palma d’oro a Cannes) che comprende oltre cinquanta lavori, tra dipinti a olio e a tempera, disegni a matita, biro e pastelli a cera, ci restituisce intatta una documentazione memorabile dell’intero cast, immortalando sulla tela con il protagonista, il celebre attore Kirk Douglas nel ruolo di van Gogh, anche i paesaggi naturali delle realistiche e toccanti scene all’aperto.

La mirabile collezione, che porta a esporre per la prima volta negli Stati Uniti il maestro Giuseppe Flangini, accompagnato dal celeberrimo artista italo americano, Vincente Minnelli, e che mette insieme in un unico progetto espositivo la cinematografia e la pittura, rilevando la sintonia che intercorre tra le due diverse forme d’arte, intende offrire al pubblico anche un messaggio capace di affermare, mediante il valore dell’arte, i principii di amicizia che da sempre uniscono l’Italia e gli Stati Uniti. 

 

Il cinema dipinto, sarà inaugurata il 15 marzo con un concerto per pianoforte del maestro Stefano Gueresi, su musiche originali ispirate al film Brama di vivere e alle opere del maestro Flangini.

 

Contemporaneamente alla mostra sarà allestita un'esposizione di opere di Claudio Cipriani, ispirate all'arte di Giuseppe Flangini.

 

Si potrà visitare la mostra presso L'ambasciata d'Italia, solo su appuntamento

tutte le informazioni le notizie e gli approfondimenti su CINEMADIPINTO.OVER-BLOG.IT

www.google.it Il cinema dipinto

www.virgilio.it Il cinema dipinto

 

L'ufficio Stampa de Il cinema dipinto

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl