EVENTO CULTURALE IMPORTANTE- IL GRANDE FASCINO DELL'ARCHEOLOGIA FILMICA

26/mag/2006 06.45.00 Museo Cinema Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
IL M.I.C.S. -MUSEO CINEMA SPETTACOLO ROMA
http://mics.pagehere.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COMUNICATO STAMPA M.I.C.S. TEL 063700266 E-MAIL ^mics@email.it^ - LEGGI E DIFFONDI -GRAZIE

**************************************************************************************


IL GRANDE FASCINO DELL'ARCHEOLOGIA FILMICA
************************************************


Il ritrovamento di una bobina contenente una pellicola d'epoca, inizio secolo, costituisce una grande emozione e un notevole fascino perché si scoprono sempre degli aspetti inesplorati o poco noti anche per chi, come il sottoscritto, da tanti anni è un appassionato cultore di questo tipo di ricerca.
Più le pellicole sono ^antiche^ più hanno fascino.
Intendiamoci sono passati solo ^ cent'anni ^ , poco più o poco meno, eppure in questo campo si può veramente parlare di ^archeologia filmica^.
Forse non tutti sanno e comunque è bene sapere che le pellicole originali d'epoca sono tutte al ^nitrato^ cioè ^infiammabili ^ con un grado di ^pericolosità^ più o meno elevato. Quindi c'è il fascino del ^pericolo^, del ^rischio^.
Il ^nitrato^ o la composizione chimica delle pellicole d'epoca emana un forte odore, poco gradevole e forse anche un po' tossico, non è certo benefico per i polmoni e il fegato.
Poi, le pellicole d'epoca sono spesso ^fragili come la ricotta^ : dipende dal loro stato di conservazione e da una serie di fattori.
Alcune si spezzano come ^zucchero cristallizzato^ , altre si scollano, cioè si staccano dalle loro antiche congiunzioni, altre hanno le perforazioni deformate, ristrette, leggermente diverse, ecc. Quindi bisogna procedere con molta cautela per poterle esaminare. almeno una o due volte.con rischi di danni, ogni volta.
Ci sono delle pellicole primitive che ci arrivano a ^brandelli^ : perforazioni distrutte, immagini graffiate, mancanti, macchiate, danneggiate, scolorite . Giunte effettuate con sistemi diversi: dal filo cucito, per unire una pellicola all'altra, all'acetone, allo scotch,
( terribile è quello scotch mieloso di pessima qualità che danneggia e si espande.) Addirittura mi capitò di trovare delle pellicole unite con degli ^spilli^. Poi, nel corso degli anni, molte di queste pellicole hanno subito danni e trasformazioni di ogni genere.
Altro aspetto interessante ma spesso problematico è ^l'identificazione^ . All'inizio del cinema non era consuetudine far apparire sulla pellicola tanti nomi e informazioni. Un titolo, massimo un' attore, e basta. Poi spesso questo titolo veniva fornito in una versione straniera e magari l'attore cambiava pseudonimo e quindi. nuove ricerche.Consulta libri, riviste, foto, esperti : sarà questo o sarà quest'altro ? Poi perché questa scena o quel cartello didascalico ? Siamo in piena ^ archeologia filmica^ siamo dei ricercatori degli storici ma non basta, bisogna ricostruire, ricomporre, risistemare, restaurare. ristampare.
A poco a poco, spesso con un lungo e difficile lavoro, paziente e qualificato, si arriva al ^salvataggio^ ,al restauro, alla ristampa alla proiezione , dopo anni di oblio, di queste immagini primitive, antiche, di archeologia filmica . e ti senti affascinato, emozionato, felice.

Jose' Pantieri


______________________________________________________________________________________

I N V I T O

Abbiamo il piacere d'invitare la S.V. AL M.I.C.S.- MUSEO < JOSE' PANTIERI > DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA in Via Portuense 101 ( di fronte a Via Ippolito Nievo )

- SABATO 27 MAGGIO ORE 16
con la proiezione

IN ESCLUSIVITA' MONDIALE di FILM RARISSIMI da noi RITROVATI E RESTAURATI

^ SPERDUTI NEL BUIO
E SALVATI PER L'UMANITA' ^

per ragioni organizzative si prega di prenotare subito ^ mics@email.it^
Con i migliori saluti

M.I.C.S.- MUSEO ^JOSE' PANTIERI^ DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO di ROMA


_______________________________________________________________________________________________


**********************************************************************
Comunicato stampa MICS- MUSEO CINEMA ROMA Ufficio Stampa Paganelli ^arteitaliana@supereva.it^ tel 063700266
CON VIVA PREGHIERA DI DIFFUSIONE- GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE-
________________________________________________________________________

EVENTO SPECIALE AL M.I.C.S.- MUSEO < JOSE' PANTIERI > DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA - SABATO 27 MAGGIO ORE 16

IN ESCLUSIVITA' MONDIALE FILM RARISSIMI RITROVATI E RESTAURATI

^ SPERDUTI NEL BUIO E SALVATI PER L'UMANITA' ^
**************************************************************************
NUOVO IMPORTANTISSIMO EVENTO SPECIALE AL M.I.C.S.- MUSEO > JOSE' PANTIERI> DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA , SABATO 27 MAGGIO ALLE ORE 16 PRECISE NELLA SALA N° 2 ^LYDA BORELLI^ DEL GRANDE MUSEO DI VIA PORTUENSE 101 ( DI FRONTE A VIA IPPOLITO NIEVO - PORTA PORTESE-TRASTEVERE - ROMA ) .
Un gruppo di rarissimi film muti italiani ed europei, ritrovati, salvati, e restaurati dagli esperti del M.I.C.S. -MUSEO JOSE' PANTIERI DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO
Vengono proiettati IN ESCLUSIVA MONDIALE per richiamare l'opinione pubblica sul ruolo storico del MICS e del suo fondatore che da quasi mezzo secolo svolge a favore della cultura e della collettività malgrado i continui ostacoli, di ogni genere, e senza aiuti concreti , se non qualche elemosina. Gli elogi, i premi, le promesse,sono sempre tanti ma concretamente, in soldoni nulla.Ma questo perche' ? Perché' : nessun legame, politico, mafioso, settario, clientelistico. per l'autonomia della cultura e per essere SOLO AL SERVIZIO DELLA CULTURA E DELL'UMANITA' . Chi tace è un complice del ^sistema^ .Chiediamo giustizia subito .
**********************
PROGRAMMA
Breve presentazione dello storico e filosofo JOSE' PANTIERI
*)^ TERESA RAQUIN ^ (1914) regia di NINO MARTOGLIO con l'interpretazione di GIACINTA PEZZANA, MARIA CARMI. DILLO LOMBARDI Prod. MORGANA FILM ROMA
( nota bene: questo film è stato girato, poco tempo dopo e con la stessa troupe del mitico ^SPERDUTI NEL BUIO^ ..)
* ^ IL CORSARO^ (1923) regia di AUGUSTO GENINA , scen. ALDO DE BENEDETTI , con AMLETO NOVELLI , EDY DARCLEA ecc. ( l'ultimo film prima della tragica morte del grande attore dove appare nei panni di un corsaro ,con un pugnale conservato nel Museo. )
* ^ GIROTONDO DI 11 LANCIERI ^ (1919) soggetto e regia di LUCIO D'AMBRA ( rarità del ^padre della commedia cinematografica^ )
* ^ CIRANO DI BERGERAC ^ ( 1922)regia di AUGUSTO GENINA scenografia di LUIGI SAPELLI (CARAMBA) sceneggiatura con MARIO CAMERINI ecc. (^il pubblico ha fatto a pugni per entrare nel salone di proiezione^ da ^La vita cinematografica del 30-12-1925)
* ^ KRI-KRI E LA MANO NERA^ (1913) ( comica italiana con interprete RAYMOND FRAU , conosciuto solo da pochi esperti ) Prod. CINES, Roma
* ^ ROBINET JOCKEY ^ ( 1910) con MARCEL FABRE (ROBINET )
* ^ IL PARCO NAZIONALE YELLOWSTONE^ (1912) Pathècolor -
______________________P.S. Alcuni di questi film rarissimi, sono purtroppo incompleti, perché si tratta di veri reperti di ^archeologia filmica d'epoca^ ma sono , in assoluto, le uniche testimonianze rimaste ( ricordiamo che circa l'85% del patrimonio filmico primitivo è andato disperso e distrutto.) PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - POSTI LIMITATI ^mics@email.it^

*************************************************************************************************



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
GOGETA.IT
scopri ogni settimana nuove curiosità su dragon ball !!!!
firmato www.gogeta.it
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=152
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=4744

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl