Venezia in diretta da Ale4ssandro di Altroquando

Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°Cari amici lontani e lontanissimi, chi vi scrive è qui, naturalmente.

04/set/2006 17.49.00 immaginicinema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
archivio immagini cinema
http://www.archivioimmaginicinema.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Cari amici lontani e lontanissimi,
chi vi scrive è qui, naturalmente. Come voi, naturalmente. Malgrado questo siamo lontani. Ed è un paradosso. Ma lo sarebbe anche se non lo fosse. Comunque. Cominciamo dall'inizio. Anzi da un inizio qualsiasi. Sono da sei giorni al festival di venezia, a venezia. Ma sembra passato un mese dalla mia partenza da roma. Tanto che quando dirò "ieri" intenderò oggi pomeriggio e "qualche giorno fa" starà per stamane. Stamane (oggi alle sei) mi sono improvvisamente ricordato di quello che mi ero scordato. Aggiornare gli abitanti di "immagini cinema" ed eventuali altroquandiani su quello che succede al festival di venezia, attraverso il punto di vista di uno standista che lavora nel villaggio attiguo al palazzo del cinema. Cioè il mio. (non crediate, l'immedisimazione con se stessi è sempre la più difficile, oltre che la maschera più imbarazzante che si possa portare). Quindi adesso (cioè tra circa due ore) vi racconto. Passo le mie giornate allo stand. Nient'altro che un Luogo, adib!
ito a libreria, condiviso con la casa editrice Minimum fax. Un quattro per quattro tanto per intenderci. Ma senza ruote motrici. (vorrei specificare che in realtà non sono affatto spiritoso, ma cercherò di dare una caratteristica nuova al mio personaggio per servire almeno in parte il gioco della finzione). C'è un fracco di gente, ma a sentire l'umore di chi è avvezzo a questo festival, meno che gli anni passati. Sarà perche ci sarà il festival del cinema a Roma? Sarà perchè non ci sono film di grande richiamo? O forse non ci sono film di grande richiamo perchè ci sarà il festival di Roma? Dicevamo dello stand e del villaggio che li contiene. Attaccato al palazzo del cinema. Ma state calmi, i grandi vip di qua non passano è un villaggio costruito per gli umani. Essi/Loro scendono probabilmente in elicottero o materializzati direttamente dal signor Sulu.Tutto costa qui a Venezia, e follia e frenesia regnano sovrane. Così il Vostro non ha avuto il tempo di veder alcun film. L!
a mattina si alza alle 10 fa una fugace colazione sempre nello stesso
bar sotto casa (divide un letto matrimoniale con un perfetto sconosciuto), i tramezzini a venezia sono gonfi e strepitosi. Maschera il suo accento romano come meglio può (ghesè quel tramezzino li?). Poi continua il suo sonno sulla spiaggia. Bagno ristoratore che riattiva le sinapsi, e poi via, inforca la sua bicicletta color ruggine sfumata al tetano (affittata in un chiosco di panini e strappata per 65 euro, kebab compreso) e raggiunge il villaggio. Qui comincia un tourbillion di vendite e arrotolamenti di miniposter di immagini cinema. Aspetta con ansia il momento degli aperitivi. Il più in voga è lo spritz. Vino bianco (o prosecco) più aperol (o bitter), soda e oliva infilzata. Cura le pubbliche relazioni con i vicini. In particolare con lo stand della mortadella, che lo rifornisce di tocchetti rosa nutrienti. Fino all'una, l'una e mezza. Poi eventuale festa mondana. E via così. Questo festival è bello e brutto. Comunque il nostro è lo spazio (Altroquando/Minimum fax) p!
iù fico di tutti e riceviamo complimenti incoraggianti in un ambiente che più che al cinema pensa solo ai soldi. Come non parlavi poi di... ma scusate, sono quasi le 18 e tra mezz'ora fa comincia l'aperitivo... a presto
(continua)(forse)
Alessandro






°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
TELEGUIDA - OGGI IN TV
"TeleGuida - Guida rapida ai programmi TV delle principali emittenti nazionali - Il servizio funziona dal lunedì al venerdì escluso i festivi - Le iscrizioni scadono in ogni caso a fine anno"
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=10523
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=2113
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl