RICORDO DI ROBERTO RUFFILLI VITTIMA DEL TERRORISMO

16/apr/2007 17.49.00 Museo Cinema Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
IL M.I.C.S. -MUSEO CINEMA SPETTACOLO ROMA
http://mics.pagehere.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PERDERE PESO? CONTROLLA IL TUO PESO IN MODO SEMPLICE. FACILE COME CONTARE FINO A TRE! PER INFORMAZIONI CLICCA QUI: http://www.mailextra.com/link.asp?ID=32
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
BREVE RICORDO DEL FORLIVESE SEN . ROBERTO RUFFILLI VITTIMA DEL TERRORISMO

**********************************************************************************


di JOSE' PANTIERI



Il 16 aprile del 1988 moriva tragicamente a Forlì, in Corso Diaz , il Sen. ROBERTO RUFFILLI , vittima del terrorismo ad opera delle Brigate Rosse, cioè nella strada dove nacqui ( era allora il numero 10 di Corso Diaz, in un'immobile davanti al ^Palazzo Mangelli ^ dove adesso c'è una sede universitaria distaccata da Bologna.
Lo ricordo, perché se pur di qualche anno più anziano, frequentavamo, dopo la guerra gli stessi ambienti cattolici , le stesse chiese di Ravaldino, San Mercuriale e gli altri luoghi e amici dell'epoca..
Sicuramente con quel ^santo sacerdote ^ che fu DON PIPPO ( Mons. GIUSEPPE PRATI ) di cui fui l'ultimo chierichetto e con l'amico don Francesco Ricci e altri personaggi di quella Forlì ormai scomparsa.
Forlì era una cittadina dove , tra ragazzi, ci si conosceva e ci frequentava facilmente e questo fnquando a 17 anni , nel 1959 partii per la Francia ,
Vissi a Parigi per cinque anni e quando ritornai già molti amici di un tempo erano cambiati o partiti a loro volta.
Molti anni dopo seppi che aveva un'incarico importante a Roma, presso la Democrazia Cristiana e gli scrissi ed ecco che ricevetti una letterina autografa, datata 2 febbraio 1984 ,oggi divenuta storica, dove si legge

^Caro Pantieri,
grazie molte per i complimenti e gli auguri . Resto a disposizione per la soluzione dei problemi da Lei ricevuti e le porgo i saluti più cordiali - Roberto Ruffilli ^
Poi, chissà perché non diedi seguito, forse perché allora ero travolto da tanti affanni e tante difficoltà e poi perché non mi sono mai occupato di politica e non sono stato un gran frequentatore di esponenti politici .
La notizia della sua tragica morte mi turbò e quando , passando davanti alla sua Casa, nel leggere la lapide che ricorda quel doloroso fatto, mi apparvero tanti ricordi del passato, della nostra infanzia , con strade diverse ma anche , per qualche volta, intrecciate : eravamo a ^Furlè^ due dei tanti ragazzi che frequentavano i vivaci oratori delle parrocchie con l'indimenticabile Don Pippo che ci chiamava ^ i mi burdel ^ ..


^museocine@virgilio.it^


************************************






°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
CASTING
riceverai informazioni su casting nazionali e internazionale e agenzie serie.
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11079
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=4744
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl