COME,DOVE, QUANDO IN CONCRETO IL COMUNE DI ROMA FARA' ?

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: IL M.I.C.S. -MUSEO CINEMA SPETTACOLO ROMA http://mics.pagehere.com °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° PERDERE PESO?

01/giu/2007 12.20.00 Museo Cinema Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
IL M.I.C.S. -MUSEO CINEMA SPETTACOLO ROMA
http://mics.pagehere.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PERDERE PESO? CONTROLLA IL TUO PESO IN MODO SEMPLICE. FACILE COME CONTARE FINO A TRE! PER INFORMAZIONI CLICCA QUI: http://www.mailextra.com/link.asp?ID=32
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°



--------------------------------------------------------------------------------

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

°Comunicato Stampa MICS TEL 063700266 ( messaggi segreteria ) ^mics@email.it^






°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
********

SALVIAMO IL PATRIMONIO DEL MICS MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA ATTUALMENTE IN MANO AI ^VANDALI E AGLI SCIACALLI ^


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°




RIPRENDE LA TRATTATIVA TRA IL COMUNE DI
ROMA E IL MICS- MUSEO DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA FONDATO
DALLO STORICO E FILOSOFO JOSE' PANTIERI .
IL 14 GIUGNO POTREBBE
SEGNARE UNA SVOLTA PER ^SALVARE IL SALVABILE^ DELL'ENORME
PATRIMONIO
DEL M.I.C.S. ANCORA GIACENTE IN VIA PORTUENSE 101 A ROMA DA QUANDO ,
IL 16 FEBBRAIO FU CHIUSO FORZATAMENTE .
NEL FRATTEMPO IL PATRIMONIO,
PUR VINCOLATO DA DECRETO DELLA SOPRINTENDENZA, COME DI ^GRANDISSIMO
VALORE^ E SOTTO ^CUSTODIA LEGALE^ E' STATO DEVASTATO
DA ^ VANDALI E
SCIACALLI^

LODEVOLI SONO STATE ALCUNE PRESE DI POSIZIONE DI GRUPPI
CULTURALI E ARTISTICI MA LA MAGGIORANZA E' INDIFFERENTE E ASSENTE

LA BATTAGLIA COMUNQUE CONTINUA. AVANTI, AVANTI TUTTA
CONTATTATECI ^
mics@email.it^








*******LEGGETE QUANTO HANNO SCRITTO ALCUNI SOSTENITORI DEL M.I.C.S. NEI GIORNALI TELEMATICI NE RIPRODUCIAMO DUE , IL PRIMO RISALENTE AL 29 OTTOBRE DEL 2002 E IL SECONDO RECENTE :

ROMA - Il Museo Internazionale del Cinema e dello Spettacolo, fondato nel 1959, frutto dell'iniziativa privata, di uno storico, filosofo e idealista "puro", Josè Pantieri, che, pur avendo una regolare ORDINANZA DEL SINDACO per l'occupazione dei locali di Via Portuense 101 (ripuliti, ristrutturati, abbelliti a spese del M.I.C.S.) e che, proprio quando, dopo oltre quarant'anni, il grande e prestigioso Museo è diventato una "realtà visitabile", di 1500 mq, in Via Portuense 101 a Porta Portese nel centro di Roma, oggi rischia di morire per cause che appaiono poco chiare.

Il Comune di Roma ha ceduto ad una Società Immobiliare, l'enorme complesso di Via Portuense -Via Bettoni e pertanto l'enorme patrimonio dovrebbe traslocare. Il "Dove, Come, Quando" sono le preoccupazioni che affliggono le sorti della grande realtà del M.I.C.S. - che non solo dispone di un tesoro unico, straordinario e inestimabile, riconosciuto e stimato nel mondo, ma che è considerato una rara memoria storica collettiva e - per ragioni di sicurezza e di tutela dello stesso - non può essere trasferito facilmente senza danni e pericoli di danneggiamento.

Lo straordinario e inestimabile patrimonio (non solo sul cinema ma anche sul teatro, circo, musica, radio, televisione ecc.) memoria storica collettiva dell'umanità rischia di crollare sul traguardo. Infatti un trasferimento della sede potrebbe causare danni sia al patrimonio, sia alla città e alla collettività perché renderebbe impossibile, per un lungo periodo la fruizione di questo unico ed importante Museo già insito nella vita di Roma la "Città del Cinema". Il Museo dispone di una straordinaria e affascinante esposizione di cimeli appartenuti a grandi artisti, apparecchiature, costumi, manifesti, foto, film d'epoca, curiosità e rarità in molti casi uniche al mondo e di grande importanza. Oltre ai prestigiosi archivi: la fototeca, con due milioni di foto dal 1850 sino ai giorni nostri. La cineteca, con circa 5000 film d'epoca, in gran parte unici al mondo. Poi ancora: la biblioteca, emeroteca, videoteca, registroteca ecc. Sale di proiezione, moviole e attrezzature profe!
ssionali di vari formati, laboratori e collegamenti satellitari TV, fanno del M.I.C.S. un punto di riferimento indispensabile e, in certi casi, veramente di primo piano (specializzato soprattutto nelle rarità del cinema muto italiano ed europeo, ma anche in raccolte insolite e moderne).

Il M.I.C.S per non cessare d'esistere ha lanciato un vero e proprio appello a tutti coloro che amano il cinema e la sua storia proponendo anche la nascita di un'Assemblea permanente che si terrà a partire dall'11 novembre ore 10 presso i locali del Museo in Roma Via Portuense 101. (aise)


**********

Livecity: IN DIFESA DEL MUSEO DEL CINEMA
Scritto il 30 Maggio, 2007 in Speciali
il M.I.C.S., Museo Internazionale del Cinema e dello Spettacolo, rappresenta uno dei più importanti musei in ambito cinematografico: al suo interno è presente un patrimonio inestimabile di cimeli appartenuti a grandi personaggi del settore, oltre ad apparecchiature, film d'epoca, fotografie, costumi, manifesti e rarità uniche al mondo. Il M.I.C.S. rappresenta un patrimonio per la cinematografia italiana e non solo, un monumento artistico che rischia di soccombere di fronte alle leggi imposte da questa società schiava del dio denaro, non curante dei suoi beni e delle sue tradizioni. L'edificio è stato costruito dal padre di Roberto Rossellini, in quello stabile è stata girata una scena del più importante film italiano di sempre, Ladri di Biciclette, e oggi vogliono demolire il palazzo.Oggi come oggi il museo è chiuso. Il suo fondatore Josè Pantieri, cineasta, storico e filosofo italiano, è rimasto da solo contro tutto e tutti, ogni richiesta di fondi è stata vana. Lo Stato it!
aliano lo scorso anno ha stanziato 9.900.000 euro per lo Spettacolo, e il Museo del Cinema di Roma non ha visto un centesimo.
PERCHÈ?
Il Museo è chiuso, Pantieri attualmente non può entrarvi e le chiavi sono in mano ad alcuni custodi giudiziari che si rifiutano di rispondere al telefono e si disinteressano della situazione: alcuni pezzi unici al mondo (come ad esempio un filmato di Trilussa che legge alcune sue poesie) hanno bisogno di continua manutenzione che in questo momento non stanno avendo.
PERCHÈ?
Per rispondere a queste e ad altre domande, la tv universitaria UniversyTv ha deciso di muoversi in difesa del M.I.C.S., perché difendere il M.I.C.S. significa difendere il cinema italiano e la memoria storica del Paese. Da qui la decisione di cominciare un documentario-inchiesta per cercare di trovare delle risposte, per andare a sentire coloro che stanno impedendo al M.I.C.S. di vivere e per aiutare Josè Pantieri nella difesa della sua "creatura".
L'inchiesta in difesa del M.I.C.S. sta andando avanti. Pantieri pochi giorni fa ha avuto occasione di entrare nella sede di via Portuense 101 e ha constatato gli enormi danni al patrimonio artistico e storico del museo: parte del materiale è stato messo sottosopra, le porte erano spalancate e i sistemi di condizionamento e di sicurezza del tutto inattivi.
Sabato scorso (26 maggio ndr) siamo passati dal Museo di Pantieri per constatare di persona la situazione in via Portuense 101, rendendoci conto della gravità del tutto: le splendide insegne del Museo del Cinema sono state rimosse dalla facciata esterna dell'edificio e si trovano accatastate dietro la porta d'ingresso, sul lato esterno dello stabile abbiamo notato alcune finestre rotte, oltre a varie locandine sparse per terra nel cortile alle spalle del museo. La situazione appare disastrosa, il patrimonio del M.I.C.S. ha bisogno di interventi immediati, concreti e adeguati (per informazioni: mics@email.it).
Alessio Trerotoli

Invia le tue foto e testimonianze a redazione@livecity.it


il M.I.C.S MUSEO INTERNAZIONALE DEL CINEMA E DELLO SPETTACOLO DI ROMA
FONDATO E DIRETTO DALLO STORICO JOSE' PANTIERI E' UNA GRANDE
VITTORIA DELLA CULTURA LIBERA E QUALIFICATA


CONTATTACI SUBITO - COMBATTI CON NOI QUESTA BATTAGLIA CULTURALE
^mics@email.it^




**********************

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
LEGA VEGETA SSJ2 MAILING LIST
Mailing List settimanale della Lega Vegeta Ssj2.com con tutti gli aggiornamenti e le news del sito!
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11178
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=4744
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl