Palombara Sabina: una serata con Michele Placido ed il regista Marco Cucurnia

Palombara Sabina: una serata con Michele Placido ed il regista Marco Cucurnia CINEMA NUOVO TEATRO di Palombara Sabina (Roma) COMUNICATO STAMPA Palombara inaugura una nuova stagione tutta dedicata al grande cinema Incontri con gli autori, una serata di festa con Michele Placido e Marco Cucurnia PALOMBARA SABINA - Un regista esordiente, un interprete straordinario del cinema italiano, una commedia, un'ottima cena ed uno spettacolo teatrale.

10/set/2007 16.20.00 D. Cocchi - Ufficio Stampa Cinema Nuovo Teatro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CINEMA NUOVO TEATRO
di Palombara Sabina (Roma)

COMUNICATO STAMPA

 

Palombara inaugura una nuova stagione tutta dedicata al grande cinema

Incontri con gli autori, una serata di festa con Michele Placido e Marco Cucurnia

 PALOMBARA SABINA - Un regista esordiente, un interprete straordinario del cinema italiano, una commedia, un’ottima cena ed uno spettacolo teatrale. Sono questi gli ingredienti proposti dal Cinema Nuovo Teatro di Palombara Sabina per  inaugurare, venerdì prossimo,  la nuova stagione di “Incontri con gli autori” - l'iniziativa promossa per il sesto anno consecutivo da Silvio Luttazi e diretta dal giornalista Franco Montini - che prevede dibattiti dal vivo con i protagonisti del cinema italiano. Ad inaugurare la stagione sarà Marco Cucurnia che venerdì 14 settembre alle ore 20,00 presenterà il suo primo film “SoloMetro”. Presente in sala anche Michele Placido, produttore ed interprete della pellicola che racconta le storie di alcune  persone che si intrecciano per le vie di Roma, per poi riempire la prima pagina di SoloMetro, un quotidiano gratuito distribuito in metropolitana, e che è anche il titolo dell'opera prima di Marco Cucurnia, ex assistente alla regia di Mario Monicelli che compare addirittura  nel film in un misterioso cameo.

  A Palombara il cinema sposa la gastronomia. Dopo la proiezione del film e il dibattito con il regista e l’attore Michele Placido gli spettatori potranno cenare assistendo ad un inconsueto spettacolo teatrale dal titolo  “Rozzi, intronati & sgabarruni”,  messo in scena dalla compagnia lombarda del Teatro Viaggiante. Il menù prevede la degustazione di nazzicaculi (un primo piatto tipico della tradizione culinaria palombarese), straccetti di carne, dolce, vino e caffè.   Il tutto preparato dai Sgabarruni, i celebri cuochi del festival. E non è un caso che la manifestazione che esalta “il gusto del cinema” nasca proprio a Palombara, patria di ciliegie ed ottimo olio extravergine di oliva, dove fu aperto il primo cinema della provincia romana all’inizio del ‘900. Il costo del biglietto che prevede la visione del film, il dibattito, la cena e lo spettacolo teatrale  è di € 10,00.  È obbligatoria la prenotazione al numero 338.8716481, oppure, inviando una e-mail all’indirizzo nuovoteatro@festivaldellecerase.com  indicando nome, cognome e numero telefonico.

 

Festival delle Cerase, la parola alla giuria popolare

 PALOMBARA SABINA  - È già iniziato il conto alla rovescia per la XXIII^ edizione del Festival delle Cerase.  Protagonista assoluta della più piccola kermesse cinematografica d’Italia anche quest’anno sarà la giuria popolare. Saranno proprio gli spettatori del cinema Nuovo Teatro di Palombara a decidere chi vincerà le “ciliegie d’oro” del  2008. La novità adottata per la prima volta lo scorso anno è stata accolta con entusiasmo ed ora si replica.  Insomma, non più una giuria tecnica ma un affezionato pubblico del grande schermo assegnerà i riconoscimenti della prossima edizione del Festival, che si terrà in primavera. Per Silvio Luttazi, patron della kermesse, si tratta di «un’ulteriore occasione per incrementare il rapporto fra una sala e il suo pubblico, favorendone la crescita culturale». Pochi i requisiti richiesti per indossare i panni del “giurato”: tanta passione e l’impegno nel vedere tutti i film in concorso che saranno proiettati da settembre a maggio con cadenza quasi settimanale.  Per entrare a far parte della giuria gli spettatori non dovranno far altro che telefonare al numero 338.8716481, scrivere all'indirizzo e-mail nuovoteatro@festivaldellecerase.com o lasciare la propria adesione  alla cassa del piccolo cinema della provincia romana, che in ventidue anni ha ospitato il maggior numero di registi ed attori del grande schermo made in Italy. I riconoscimenti saranno assegnati attraverso una democratica votazione, nel corso di una riunione che precederà la serata di premiazione. Come ogni anno il Festival delle Cerase si avvarrà anche dell’insostituibile collaborazione del professor Mario Verdone e del comitato promotore presieduto da Maurizio Costanzo di cui fanno parte, tra gli altri, Ettore Scola, Stefania Sandrelli, Roberta Cialfi. Michele Placido e Carlo Verdone.

 

______________________________________

Ufficio Stampa Festival cinematografico delle Cerase

Cinema Nuovo Teatro - Via Isonzo, 44 Cap: 00018 - Palombara Sabina (RM)

d.cocchi@alice.it

cell. 320.6943732

 

 




avast! Antivirus: In partenza messaggio pulito.

Virus Database (VPS): 000774-0, 10/09/2007
Controllato il: 10/09/2007 16.14.48
avast! - copyright (c) 1988-2007 ALWIL Software.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl