VENERDI' 25 GEN ORE 21,30 alla libreria Rinascita viale Agosta

24/gen/2008 15.30.00 immaginicinema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
archivio immagini cinema
http://www.archivioimmaginicinema.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRESTIMARKET - Ti aiuta a trovare il tuo prestito. Preventivi gratuiti e non impegnativi per prestiti personali, cessione del quinto dello stipendio, prestiti cambializzati, consolidamento debiti. Per info http://www.mailextra.com/link.asp?ID=33
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Ti aspettiamo VENERDI' 25 GENNAIO ORE 21,30 alla libreria Rinascita viale Agosta verrà presentato il romanzo ambientato a San Lorenzo
"All'altezza delle labbra" di Antonella Cristofaro, reading
Intervengono Alfredo Baldi, storico del cinema e Raoul
Mordenti Università di Tor Vergata. La presentazione sarà arricchita dalle musiche dei docenti del Conservatorio di Roma Dante Cianferra , violoncello e Giuseppina Ledda, flauto. L'attrice Milena Vucotic interpreterà alcuni
brani del libro.
Mi sento a casa quando riconosco i miei passi sui sampietrini di San Lorenzo Antonella Cristofaro nata a Roma Insegna e scrive nel Quartiere di San Lorenzo
nel cuore di Roma Il giorno di Santa Lucia è il più corto che ci sia : anche le bugie sono corte , anzi hanno le gambe corte !
Le piazze raccolgono la gente le strade le .........
Se non hai mai dato un appuntamento ad una bionda con gli occhi verdi al bar Marani ,io gli appuntamenti li do sempre li a San Lorenzo Me lo fece scoprire una mia amica di colore che ancora una volta l'anno mi chiama e appena dopo dieci minuti ci prendiamo un caffé al bar Marani come se ci fossimo visti appena il giorno prima sempre li nel quartiere a San Lorenzo credo che ogn'uno di noi abbia un'età per tutta la vita . un'età che lo contraddistingue . io ho capito di avere 13 anni Antonella Cristofaro All'altezza delle labbra
Pagine 124 Prezzo 12 ISBN 978-88-8309-238-1
Anno 2007 Quartiere San Lorenzo via dei Sabelli
Va dal cimitero alle mura Aureliane e viceversa
il muro di via dei Sardi è pieno di scritte i graffiti di via dei Sardi La notte a San Lorenzo si attarda più che negli altri quartieri,si mescola con le prime ore del mattino ma ad un certo punto arriva e si sente dal silenzio che la pervade .Alla stazione no ,la notte non arriva mai e non
arriva mai l'alba. COME ARRIVARCI Per arrivare in zona di San Lorenzo:Tram 19 che è possibile prendere sia dalla Prenestina che dal centro, Metro B fermata "Policlinico" per chi viene in macchina c'è l'uscita
della tangenziale est che lascia alle spalle del Verano in cui è possibile trovare un ampio parcheggio
Ma non c'è solo il Quartiere piazza del fico è a due passi da piazza Navona e ci giocano a scacchi anche quando il bar del fico è chiuso. ma c'è Giovanni,Cristina, Marione e la notte se ce la fanno vanno tutti a dormire a san Lorenzo.piazza Vittorio è la vulva di Roma ma Lella la fioraia e Gino del mercato , e Lello so tutti di san Lorenzo.
Oltre il tunnel di Santa Bibiana c'è casa mia e pure la loro
Potevo io non invitarvi alla presentazione di un libro "girato" a San Lorenzo ???
Il quartiere con Marzia è il protagonista del libro di Antonella , un libro che ho letto volentieri e che nella diatriba tra libri buonisti , troppo ovvi e smielosi , e libri troppo Pulp sembra essere proprio in mezzo
, con dialoghi e storie mai troppo nascoste ne troppo svelate , con uno scorrere della realtà che non ne è interpretazione.
Marzia sembra non essere li ,forse è già oltre guarda dalla finestra mentre il latte è nel bollitore e il caffé sul fuoco
Un libro attuale per la sua ricerca nelle sensazioni più profonde di una donna inserita nel contesto reale del suo quartiere , il più popolare,il più ancora genuino, il più ancora quartiere di Roma.
Poi è un libro per me troppo singolare che riunisce due quartieri che fanno parte della mia storia, delle mie storie, san Lorenzo e Tor deschiavi- Centocelle - viale della Primavera insomma io Venerdì ci sarò: se ci sarete anche voi parleremo di cose dei
nostri quartiere e anche di noi
Marco
Se non hai mai inciampato al buio scappando di notte da un ballatoio all'altro da un piano all'altro di uno dei palazzi tutti eguali di
via degli Equi inseguito dal marito in silenzio della tua migliore amica che non saprai mai proprio se ti aveva riconosciuto o no ma la mattina
dopo sai che lo troverai come tutti i giorni per un caffé al bar Marani Se non hai mai mangiato alla mensa di via e Lollis senza pagare
grazie a una bella precaria universitaria che ti ha fatto passare anche
se costava solo 300 lire
Se non conoscevi Marcello di via de campani il marito di Teresa la
cuoca che non lo ha neppure pianto quando è morto di droga perché gli rubava
sempre l'incasso
Se non ti è mai andata di traverso la pizza mentre la stavi
addentando con una tua amica nel tavolo più in vista del maratoneta e
sei corso al bagno perchè hai intravisto aprire la porta e in quel
momento è sbucata un'altra tua amica a cui avevi detto che proprio
quella sera non potevi uscire perché tua figlia aveva 40 di febbre .
Se non sei mai passato da Disfunzioni ne da Video buco
Se quando avevi 15 anni o non eri a Roma o non passavi a San
Lorenzo non sai quanta poca distanza c'è tra un ballatoio e l'altro, tra una
finestra e l'altra ,tra te e il resto del mondo . e se solo tu lo vuoi hai
tutta la vita 15 anni e tutta la vita ,notti e giorni li passi a San Lorenzo
L'unico luogo che ancora è il Quartiere in tutta Italia e io credo nel mondo San Lorenzo
1982 - "Titanic" - Francesco De Gregori
Cadevano le bombe come neve
il 19 luglio a San Lorenzo
sconquassato il Verano
dopo il bombardamento
tornano a galla i morti
e sono più di cento.
Cadevano le bombe a san Lorenzo
e un uomo stava a guardare la sua mano
viste dal Vaticano
sembravano scintille
l'uomo raccoglie la sua mano
e i morti sono mille.
E un giorno credi questa guerra finirà
ritornerà la pace ed il burro abbonderà
e andremo a pranzo la domenica fuori porta a Cinecittà
oggi pietà l'è morta
ma un bel giorno rinascerà
e poi qualcuno farà qualcosa
magari si sposerà
E il Papa la mattina da San Pietro
uscì tutto da solo fra la gente
e in mezzo a San Lorenzo
spalancò le ali
sembrava proprio un angelo con gli occhiali
E un giorno credi questa guerra finirà
ritornerà la pace ed il burro abbonderà
e andremo a pranzo la domenica fuori porta a Cinecittà
oggi pietà è morta
ma un bel giorno rinascerà
e poi qualcuno farà qualcosa
magari si sposerà
L'opera
Una donna decide di chiamarsi Marsia, decide di avere tredici anni,decide di innamorarsi dell'uomo della finestra di fronte. Un'identitàfittizia e un'adolescenza inventata: protetta da queste maschere la donna si
presenta all'oggetto del suo desiderio, Giancarlo, uno psichiatra infantile con il quale scatta puntuale la passione, consumata ogni giovedì in incontri
travestiti da appuntamenti fra un terapeuta e la sua paziente. Ma il gioco dell'amore recitato si trasforma in un gioco al massacro quando Giancarlo
istiga Marsia a camuffarsi ancora. Sullo sfondo della Roma del quartiere San Lorenzo, unico elemento reale di una storia in cui ogni personaggio è
diverso da come appare, All'altezza delle labbra è un romanzo che parte concitato come l'adolescenza, sentimentale e ottimista; e si trasforma poi
in un noir enigmatico come una partita a scacchi, segnato dall'ossessione
erotica e dal voyeurismo.
L'autore
Antonella Cristofaro è nata e vive a Roma, dove insegna. Ha
pubblicato su "Les Cahiers de la Cinématèque". Questo è il suo primo
romanzo.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
TELEGUIDA
TeleGuida - Guida rapida ai programmi TV delle principali emittenti nazionali - Il servizio funziona dal lunedì al venerdì escluso i festivi - Le iscrizioni scadono in ogni caso a ferragosto
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11749
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=2113
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl