La storia della Compagnia Buonarroti

Trentasette anni di attività per la

02/gen/2004 17.54.27 compagnia buonarroti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

1967-2004. Trentasette anni di attività per la maggiore e più conosciuta compagnia amatoriale di Civitavecchia.

La Compagnia Buonarroti si prefigge di divulgare la passione ed il fascino del palcoscenico portando in scena attori alle prime armi alcuni dei quali non hanno avuto prima altre esperienze ma che proprio qui imparano molto del magico mondo del teatro fino a farlo diventare in alcuni casi, cera e propria professione. Ricordiamo ad esempio: Pino Quartullo, Marco Vallarino, Carla Celani...

Nata nel panorama allora più deserto dell' impegno culturale della nostra città, la Compagnie di Prosa di Civitavecchia presentò al suo debutto "Ma non è una cosa seria" di Pirandello ed i pionieri di allora rispondono ai nomi di De Paolis, Di Maio, Ponzi, Maggio, Leone, Coppola, Muliello, Basconi, Geggi ecc.

Con l'arrivo di Don Buazzelli, fratello del più noto attore Tino, la Compagnia incrementò la propria attività sotto la direzione del prof. Zampa e del compianto Prof. Setaccioli vennero portati alla ribalta lavori molto impegnativi che diedero l'opportunità a moltissimi giovani di cimentarsi nella difficile arte teatrale.

Come non ricordare la ripresa, dopo molti anni, di un classico del teatro salesiano "La Trilogia del Calvario" che era stato un dramma puntualmente rappresentato nei giorni di Pasqua dalla vecchia compagnia degli ex-allievi di Don Bosco.

Dopo quella memorabile rappresentazione la Compagnia assunse il nome di "Buonarroti" dall'omonimo teatro.
Altro spettacolare e prestigioso momento da ricordare è il debutto fuori dall'ambiente oratorio con il dramma di Miller "Uno sguardo dal ponte", interpretato da Giorgio Ponzi, Anna Rita Cercelletta, Valeria Aloisi e Angelo Geggi, inserito nel cartellone estivo dell'Azienda Autonoma al Forte Michelangelo.

Una tappa fondamentale della Compagnia Buonarroti è stata la rappresentazione al Teatro Traiano della commedia di Eduardo De Filippo Ditegli sempre di sì con una memorabile interpretazione di Giorgio Ponzi e Pino Quartullo, quest'ultimo ormai divenuto attore professionista di indubbio valore.

Sempre al Traiano, con platea e galleria esaurita, è rimasta nella memoria la serata dei "Sei personaggi in cerca d'autore" con la splendida Simona De Paolis e un'eccezionale Paolo De Paolis.

Poi arriva inaspettata la chiusura ventennale del Traiano, ma nel 1999, con la riapertura del teatro comunale civitavecchiese, sono arrivati nuovi stimoli e nel dicembre dello stesso anno è stata portata in scena la commedia eduardiana Natale in casa Cupiello che in due serate ha
registrato il tutto esaurito con bel 1271 paganti.
Grandi le interpretazioni di Giogio Ponzi, Mery Diotasi, Giacinto Carrino e Piero Pacchiarotti.

Nel maggio del 2001 poi è stata la volta dell'allestimento di un classico del teatro di Eduardo, " Le Voci di Dentro" mentre nel dicembre dello stesso anno il teatro Traiano ha aperto le porte ad una Buonarroti piu' allegra e disposta a sorridere al proprio affezionato pubblico con Miseria e Nobiltà di Scarpetta, con gli spettatori che anticipavano le battute e applausi a scena aperta.

Il Pirandelliano "Sei personaggi in cerca d'autore" è l'ultima fatica della Compagnia Buonarroti riportata nello stesso teatro, il Traiano, che è stato chiuso nel 1978 proprio dalla compagnia civitavecchiese con il lavoro del drammaturgo siciliano. La scelta del lavoro è stata un atto dovuto nei confronti del teatro cittadino e di quanti anno atteso ben venti anni prima di vederlo di nuovo aperto.

Trentasette anni richiederebbero molto più spazio per essere raccontati, ma possiamo condensarli in un po' di numeri: 300 circa gli attori che si sono avvicendati, oltre 100 spettacoli con oltre 350 rappresentazioni, 20 i luoghi di volta in volta adibiti a sala prove, numerose recite a favore di enti assistenziali e la presenza continua nel cartellone estivo ed invernale.

Roberta Galletta



Upgrade Your Email - Click here!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl