tamtam.news

22/feb/2008 08.20.00 immaginicinema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
archivio immagini cinema
http://www.archivioimmaginicinema.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
PRESTIMARKET - Ti aiuta a trovare il tuo prestito. Preventivi gratuiti e non impegnativi per prestiti personali, cessione del quinto dello stipendio, prestiti cambializzati, consolidamento debiti. Per info http://www.mailextra.com/link.asp?ID=33
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
SONO ORMAI 19.000 LE PERSONE CHE IL VENERDI MATTINA TROVANO, TRA LA POSTA, IL TAMTAM.NEWS!
QUALCUNO LO CESTINA O NON LO PRENDE IN CONSIDERAZIONE, TANTISSIMI ALTRI LO LEGGONO, NE AUMENTANO LA DIFFUSIONE SPEDENDOLO A LORO CONOSCENTI E, SOPRATTUTTO, VI INSERISCONO PROPRI PENSIERI, PROGETTI E ANNUNCI OLTRE A INIZIATIVE E AVVENIMENTI DI CUI SONO A CONOSCENZA.
FARLO E' SEMPLICE, BASTA INVIARE I MESSAGGI A: tamtam.news@libero.it

A PALERMO, AL RIFUGIO LA CUCCIA, NONOSTANTE IL POSTO SIA QUELLO CHE E' E GLI SPAZI SIANO ORMAI POCHI, IL PROBLEMA RESTA LO SFRATTO.. E PER QUESTO CHIEDONO L'INVIO DI CONTRIBUTI ECONOMICI:
(c/c 8905899 Ass. Volontariato La Cuccia di Concetta Ruggirei - Credito Siciliano - ABI:03019 - CAB:04602).
www.lacuccia.netsons.org - www.myspace.com/rifugiolacuccia

A ROMA, CERCASI 2 ATTORI/ATTRICI DA INSERIRE IN LABORATORIO TEATRALE CON PERSONE DISABILI.
Il laboratorio si svolge il martedì dalle ore 17.00 alle 19,30 a S.Lorenzo.
Anche se non è previsto compenso, si richiede una partecipazione costante almeno fino a dicembre e la disponibilità a partecipare allo spettacolo in orari differenti da quello di laboratorio.
E' previsto, come selezione, un colloquio preliminare ed un giorno di partecipazione al laboratorio.
www.davidemarzattinocci.splinder.com - www.myspace.com/davidemarzattinocci
davide.marzattinocci@yahoo.it - (tel. 3401486357)

A ROMA, UN'AMICA DI SIMONA CERCA, CON URGENZA, UN LAVORO.
E' psicologa ma, vista la situazione, si adegua ed è disponibile tutte le mattine fino alle 13.00 -13.30 come baby sitter, segretaria, badante, cuoca.. perché poi, nel pomeriggio, lavora in un call-center delle Poste.
simonetta.costa@fastwebnet.it - (da: sante.gorini@bnlmail.com)

ALESSIO, DA ROMA, CI INFORMA CHE HA CONOSCIUTO TRAMITE QUESTO tamtam.news LETIZIA.
UNA RAGAZZA CHE HA CREATO UN FORUM DI OPINIONI SU EVENTI CULTURALI E ARTISTICI NELLA CAPITALE, APERTO ANCHE AGLI AMANTI DI MUSICA, CINEMA, PITTURA, LETTURA E QUANT'ALTRO.
L'autrice spera che possa diventare una community attiva e quindi un posto dove poter parlare, oltre che di attualità, anche di se stessi.. per questo invita a farle visita e a farne parte.
http://stregabacheca.mastertopforum.net - lupin.ls@libero.it

ANTONIO DI GARDA CI PROPONE DI LAVORARE CON IL PC, DA CASA, PER UNA AZIENDA LEADER DAL 1996 NEL SETTORE DEL LAVORO TELEMATICO - REDDITO SEMPRE CRESCENTE - NO VENDITA!
info@rigenerasystem.com

DALLA TOSCANA, DISPONIBILE SU RICHIESTA IN TUTTA ITALIA (VIENE OFFERTO IN COMODATO GRATUITO, COME GRATUITI SONO TRASPORTO, MONTAGGIO, SMONTAGGIO E ANIMAZIONE), IL MAXI GIOCO: L'OCA DI FABRICA ETHICA - QUI NON SI GIOCA MA SI FABRICA ETHICA; DEDICATO A TEMI DI RESPONSABILITA' SOCIALE DI IMPRESA.
Giocare con la responsabilità sociale di impresa e i suoi contenuti si può: è la proposta che viene fatta da Fabrica Ethica, il programma della Regione Toscana sulla RSI.
Realizzato all'interno del progetto di Fabrica Ethica con le scuole secondarie toscane, il gioco è il risultato di una ricerca di alcune classi dell'ISIS Vasari di Figline Valdarno (FI) ed è stato poi riprodotto su un tappeto di 54mq.
Si può giocare nelle piazze, nelle palestre delle scuole, nei piazzali delle aziende.. ovunque sia possibile incontrarsi.
L'itinerario è composto da 44 caselle dedicate alla qualità dei prodotti, alla salvaguardia dell'ambiente, ma anche ai comportamenti etici da tenere nel mondo del lavoro, alle pari opportunità e alle sigle delle certificazioni sulle quali potranno avanzare o tornare indietro tante pedine viventi (i bambini grandi e meno grandi che ci vorranno giocare) per raggiungere infine il traguardo della responsabilità sociale, con in testa un pò di consapevolezza e di attenzione in più.
Per prenotare il gioco, in Toscana e fuori regione, basta scrivere una e-mail a bruna.cantaluppi@regione.toscana.it oppure telefonare allo 0554385231 . www.fabricaethica.it - (da: ali@ali-comunicazione.com)

DONARE IL SANGUE E' UN GESTO SEMPLICE, MA INSOSTITUIBILE, DI SOLIDARIETA' PER CHI SOFFRE.
A Roma mancano ancora 20 mila unità di sangue per raggiungere l'autosufficienza.
Se puoi farlo, fallo; e se non dovessi poterlo fare, parlane almeno con amici e parenti.. è importante!
AVIS Roma (via Imperia, 2 - tel. 0644230134) - www.avisroma.it - (da: davide.santoro@gmail.com)

EDIZIONI ALEGRE, SEGNALA L'USCITA DEL LIBRO: PENSARE CON MARX, RIPENSARE MARX, TEORIE PER IL NOSTRO TEMPO.
Da un paio d´anni in Italia si torna a parlare di Marx-renaissance, o di ripresa del dibattito e dell´elaborazione teorica marxista e questo volume raccoglie i contributi di alcuni dei protagonisti di questa ripresa degli studi marxiani.
Dalla ricerca della filosofia perduta ai paradossi del capitalismo contemporaneo, dalla critica della politica al femminismo dei nostri giorni, questi saggi riscoprono un Marx liberato dai fumi dell´ortodossia e quanto mai attuale.
Seguendo il filo di un interrogativo comune: come ritornare a pensare Marx oggi?
AUTORI: Riccardo Bellofiore, Daniel Bensaïd, Lidia Cirillo, Roberto Finelli, Roberto Fineschi, Fabio Frosini, Joseph Halevi, Stathis Kouvelakis, Peter Thomas, Massimiliano Tomba, André Tosel, Maria Turchetto e Cinzia Arruzza (dottore di ricerca in filosofia e direttore del Centro Studi Livio Maitan).
redazione@edizionialegre.it

L'ASSOCIAZIONE IL DONO ONLUS è l'unica realtà laica basata sul volontariato ad offrire un servizio di counseling psicologico, umano e spirituale rivolto a donne che: si trovano ad affrontare gravidanze impreviste e sono in dubbio se scegliere o meno l'IVG; di fronte ad una gravidanza indesiderata, hanno scelto l'interruzione (terapeutica o meno) e, soffrendo a causa di ciò, hanno bisogno di un sostegno post-aborto.
Gli operatori rispondono 24h24 ai numeri: 3473786645 nel Lazio (via Faleria,24 RM); 3495895777 in Lombardia; 3461869924 nelle Marche; 3489871337 in Abruzzo (via Di Vincenzo,27 AQ). www.il-dono.org

MORENA, STUDENTE ERASMUS A LILLE (FRANCIA), ASPETTA E-MAIL DA CHIUNQUE VOGLIA CONTATTARLA.
IL SUO DESIDERIO E' DI RIUSCIRE A TROVARE CHI ABBIA DAVVERO QUALCOSA IN COMUNE CON LEI.
morena83@tiscali.it

SONO MIKA E MI ASSALE UN DUBBIO; NON SO SE SIA MAI CAPITATO ANCHE A VOI UNA SITUAZIONE SIMILE..
Puoi innamorarti di una persona che potenzialmente non potrebbe mai esser quella GIUSTA per te, puoi pensare che come lei nessuno, può mai accadere che il sentimento sia ricambiato e soffocato e che resterete appesi ad un filo invisibile, ma resistente più dell'acciaio, per sempre, anche quando ognuno dei due si sarà rifatto una vita?
Ci credete nel karma e nelle anime che per un qualche motivo si rincontrano all'infinito senza mai unirsi?
Forse stò impazzendo, ma, in mezzo a questo pazzo mondo, sono una che continua a sperare.
mika000@libero.it

SONO PERVASA DA UN SENSO DI COSI' GRANDE GRATITUDINE PER TUTTI COLORO CHE HANNO CONSENTITO IL RITORNO DELLE DONNE IN PIAZZA DOPO ANNI DI LATITANZA CHE VOGLIO INVIARE UNO SPECIALISSIMO RINGRAZIAMENTO A GIULIANO FERRARA, AI CARDINALI RUINI E BERTONE E IN GENERALE A TUTTE LE FORZE SCHIERATE PER UNO STATO ETICO E NON LAICO.
Grazie cari, continuate così, il movimento femminista e non solo quello aveva bisogno di rinsanguarsi grazie al vostro opportuno intervento, che i Dii delle varie religioni vi benedicano! marianella.laszlo@gmail.com

SONO ROBERTO ED HO UNA GRANDE PASSIONE.. MI PIACE OSSERVARE L'ANIMO UMANO E SCRIVERNE.
HO PUBBLICATO UN ROMANZO: TILL THE END; UNA STORIA D'AMORE, UN THRILLER INTENSO ED AVVINCENTE, UN INTRECCIO DI SENSUALITÀ E PASSIONI.
Protagonista è una giovane donna alla disperata ricerca di giustizia e amore, pervasa da un profondo desiderio di spiritualità e, questa miscela, impregna la trama che accellera nel crescendo di una storia senza respiro..
fino alla fine.. fino in fondo. www.robertoruggierorod.com/start.htm - info@robertoruggierorod.com

STELLA VUOLE SEGNALARE IL PROPRIO BLOG DI MAGLIETTE DIPINTE A MANO, SOLO PER VERE FATINE!
Disegni originali e capi unici, realizzazioni anche su richiesta e su capi da rinnovare..
http://fairyart.splinder.com - http://Brumetta.etsy.com - me@stellam.it

SUL SITO (www.verdeavventura.it) TROVI LE ATTIVITA' DI TURISMO ECOSOSTENIBILE, AL CENTRO VISITE DELLA RISERVA NATURALE DEL PIGELLETO (MONTE AMIATA), ORGANIZZATE DALL'ASSOCIAZIONE CULTURALE VERD&AVVENTURA IN COLLABORAZIONE CON LA COOP. ABIES ALBA.
Tra le altre: il laboratorio Rigiocattolo, le escursioni con gli asinelli, il laboratorio di autobiografia, il corso sulle energie rinnovabili, il laboratorio di autocostruzione pannelli solari, la festa del Maggio al Pigelleto e dulcis in fundo le escursioni alla Riserva Integrale dell'Isola di Montecristo!
L'Associazione Verd&Avventura propone anche Campi Scuola e Laboratori per l'educazione alla sostenibilità, dalla scuola materna alle superiori.
www.verdeavventura.it - info@verdeavventura.it - www.abiesalba.com/homeita.html - info@abiesalba.com

WIKILEAKS (http://88.80.13.160/wiki/Wikileaks) UNA RETE ANONIMA PER I CYBERDISSIDENTI.
Sarà sfuggente, sarà una rete di intelligenza collettiva aperta e incensurabile, una rete che preserverà il mistero riguardo all'identità degli utenti, e, al tempo stesso, sarà trasparente e fondata sul dibattito globale, consentendo la libera circolazione di idee e opinioni.
Wikileaks sarà uno spazio aperto alle voci controcorrente, garantirà la possibilità di esprimere le proprie opinioni.
Ma soprattutto offrirà la possibilità di mostrare al mondo documenti capaci di dissolvere la cortina impenetrabile che circonda i regimi autoritari, o testimonianze che svelano comportamenti di dubbia eticità messi in atto da governi democratici e corporation.
Il tutto garantendo la non tracciabilità e l'anonimato per i suoi utenti, mediante versioni tagliate su misura di alcune Privacy Enhancing Technologies (Freenet, The Onion Routing e PGP), adattamenti frutto della collaborazione di attivisti ed esperti crittografi appartenenti agli ambienti più diversi.
http://punto-informatico.it/p.aspx?i=1844847 - http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2193975
(da savidani@libero.it) - www.partito-pirata.it

SONO ALESSIO, SCRIVO DALLA CAPITALE E, VISTO CHE A CAUSA DI UNA INGESSATURA RIMEDIATA DA UNA CADUTA IN MOTO SARO' IMMOBILIZZATO IN CASA PER UN PO', VORREI ENTRARE IN CONTATTO CON ALTRE PERSONE (PREFERIBILMENTE DI ROMA ANCHE LORO) CON CUI SCAMBIARE 4 CHIACCHERE TRAMITE E-MAIL E, MAGARI, DARE VITA AD AMICIZIE CHE POTREBBERO AVERE ANCHE UN SEGUITO UNA VOLTA TERMINATO QUESTO MONOTONO PERIODO. alessio.cecchi@jubii.it 2

TROVI ANNUNCI DEL tamtam.news@libero.it E VICEVERSA, PERIODICAMENTE SU www.stregadellemele.it .

SONO MAURO E DESIDERO REGALARE AI LETTORI DEL TAMTAM UNA MIA POESIA CHE IL PERIODICO ARTE E CULTURA HA PUBBLICATO:
E' Notte fonda,
Tu dormi serena e tranquilla,
io sto nella mia fucina per Te,
lavoro col Fuoco l'antica Pietra,
ecco tutto è pronto e volo nel Cielo,
un soffio di Vento apre la Tua finestra,
la Rugiada bagna il Tuo seno e le Tue labbra,
accarezzo i Tuoi lunghi capelli e bacio le Tue labbra,
mentre sorridi sciolgo una goccia di puro Amore nel centro del Tuo Cuore e
Ti dono un'ampolla di cristallo contenente una goccia di Amore gemella alla prima,
affinché Tu la possa donare a chi desideri, sicura che l'incantesimo s'avveri e sia eterno.
BUON COMPLEANNO mia dolce Amica. mauro_frontini@yahoo.it 2

UNA MATTINA DI QUESTE SI TOGLIEVANO LA VITA L'UNA NEL'63, L'ALTRA 30 ANNI DOPO, 2 GRANDI POETESSE: SYLVIA PLATH E AMELIA ROSSELLI.. DELLA PRIMA, MIA AUTRICE PREFERITA, CITO:
C'è un prezzo da pagare per spiare le mie cicatrici,
per auscultare il mio cuore
eh sì, batte.
E c'è un prezzo, un prezzo molto caro
per una toccatina,
una parola,
un pò del mio sangue
o di capelli o un filo dei miei vestiti.
Eh sì, herr doktor
eh,sì, herr nemico.
Attenti, attenti
dalla cenere io rinvengo
con le mie rosse chiome
e mangio uomini come aria di vento.
ALLA SECONDA RIDEDICO QUESTA POESIA CHE SCRISSI LA MATTINA CHE SEPPI DELLA SUA MORTE.
Fra treni ed andirivieni
Una casalinga sgozzata
Una poetesse suicida
Tu TIVU´, turpiloquio
Vivente e assente
Dai notizia come se
Il volo dal quinto piano
Fosse solo di asfalto lontano
Di pazzia, follia, poesia
Una donna malata
Una donna imprecisa
Una donna recisa
Eppure convivere
Con fantasmi nazisti
Le teneva compagnia
L´ha squilibrata
La generale apatia
Ciao, baciata,
di altro tempo eri
e rincorrendolo
ora gli appartieni.
E noi che dire di noi
Che neanche osservare
Binari d´ordinaria follia
Può più dare sicurezze
Dalla necrotica malia..
Di vespro si tratta
Ma al tempo, al tempo
E poi non così, non così pilar@fastweb.it 2

UN CITTADINO E' QUELLA PERSONA CHE: Ha delle opinioni e si tiene informato; Ascolta le idee degli altri ed è disponibile a cambiare idea se gli sono fornite ragioni migliori; Non è iscritto ad un partito e sceglie, in occasione delle elezioni, la alleanza politica che più si avvicina alle sue convinzioni; Ritiene che il conflitto d'interessi, soprattutto nel campo dell'informazione, sia una cosa inaccettabile in democrazia.
CHIEDO QUINDI A TUTTI I CITTADINI ITALIANI DI NON SINTONIZZARSI PIU' CON I CANALI MEDIASET IN MODO DA RITORCERE CONTRO BERLUSCONI IL SUO CONFLITTO D'INTERESSI. gianpacape@gmail.com 2

A PIACENZA, ENTRO MERCOLEDI 05 MARZO, E' POSSIBILE PARTECIPARE ALLA PRIMA EDIZIONE DEL CONCORSO STRISCE DI JAZZ, ORGANIZZATO DA: ASSOCIAZIONE PIACENZA JAZZ CLUB, CIRCOLO ARCICOMICS, IL SENSO DELLE NUVOLE - ARCADIA ED EDITORIALE LIBERTA'.
Il concorso è gratuito (modalità d'iscrizione su: http://club.giovani.it/arcadiapc) e aperto a chiunque voglia cimentarsi nella creazione di una tavola illustrata o fumetto auto conclusivo a tecnica libera riguardante il tema della musica jazz.
www.piacenzajazzclub.it - www.arcadia-pc.it - ilsensodellenuvole@gmail.com

A ROMA, SINO A MERCOLEDI 12 MARZO, RESTANO APERTE LE ISCRIZIONI AL CORSO DI FORMAZIONE FORMATORI PER ADULTI, IN GRADO DI OPERARE NELL'AMBITO DEL LAVORO SOCIALE, DELLE PROFESSIONI D'AIUTO E IN GENERALE NELLE ORGANIZZAZIONI DEL TERZO SETTORE O DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ORGANIZZATO DAL LABORATORIO DI FORMAZIONE PER IL LAVORO SOCIALE DELL'ASSOCIAZIONE CITTA' VISIBILE ONLUS (VIA DELL'AMBA ARADAM, 20 - TEL. 0677590722).
Il corso si terrà, a partire dal 14 marzo, il venerdi pomeriggio in via taverna, 47 (monte mario), e si articolerà in 3 aree: comunicazione efficace e conduzione del gruppo d'aula, metodologie didattiche, tecniche e modelli di apprendimento degli adulti e sviluppo delle competenze; analisi dei fabbisogni formativi nei contesti in cui verrà inserita la figura professionale, progettazione e valutazione dei percorsi formativi. www.cittavisibile.it - formazione@cittavisibile.it

A CARDANO AL CAMPO (VA), C'E' TEMPO SINO AL 30 APRILE PER PARTECIPARE AL CONCORSO DEDICATO AI BAMBINI DELLE SCUOLE ELEMENTARI, PROMOSSO DALL'ASSOCIAZIONE BIRIMBAO (VIA MONTECCHIO 45/B).
Il Birimbao è lo strumento musicale brasiliano, usato come sottofondo per la Capoeira, tipico ballo nato da passi e mosse delle lotte degli antichi Schiavi.
E' un nome che può evocare di tutto, ma vorremmo che la fantasia dei bambini, ignari del vero significato tecnico del termine, si sbizzarrisse nel trasformare in immagini, segni, quadri quello che loro sentono associato a questo nome.
Ciascun bambino potrà disegnare quindi come si immagina o sogna il Birimbao!
I DISEGNI DOVRANNO ESSERE INVIATI PER POSTA OPPURE A: (disegnisenzafrontiere@birimbao.it).
www.birimbao.it - info@birimbao.it

NON SIAMO D'ACCORDO CON LA PROPOSTA DI CGIL, CISL, UIL DI RIDURRE IL PESO DEL CONTRATTO NAZIONALE E CHIEDIAMO CHE I LAVORATORI POSSANO SCEGLIERE TRA PROPOSTE ALTERNATIVE.
In questi anni i salari italiani hanno subito una catastrofe, sono precipitati tra gli ultimi dei paesi occidentali e sono diventati penultimi in Europa.
Ora tutti dicono che bisogna aumentare i salari, ma in concreto le ricette che vengono proposte non portano affatto al miglioramento delle retribuzioni.
Cgil, Cisl e Uil hanno definito una bozza di documento nel quale si propone una riforma del sistema contrattuale che aggrava tutti i difetti di quella concertazione, che è la causa della caduta dei salari.
Questo perché: Il contratto nazionale ha dato sinora pochi risultati perché vincolato all'inflazione programmata. Cgil, Cisl, Uil non propongono, come sarebbe giusto, di chiedere più soldi nel contratto nazionale, ma anzi affermano che i salari nazionali dovranno aumentare solo sulla base della inflazione realisticamente attesa. E' questo un altro modo per chiamare l'inflazione programmata, cioè per vincolare l'aumento dei salari ai tetti dell'inflazione e per impedire che essi possano recuperare davvero il potere d'acquisto. Inoltre, viene proposto l'allungamento da due a tre anni della vigenza contrattuale, il che comporterà inevitabilmente un ulteriore indebolimento del salario contrattato a livello nazionale. - Si propone la contrattazione aziendale, territoriale, regionale, legando ancor di più i salari alla produttività, all'efficienza,
all'andamento delle aziende. Inoltre, il secondo livello di contrattazione potrà intervenire sulle normative e sugli orari, anche incrementando le flessibilità definite nei contratti nazionali. In questo modo non si dà affatto più spazio alla contrattazione in azienda, ma si vincola ancor di più il salario ai risultati dei lavoratori, subendo così l'offensiva della Confindustria, che pretende di dare soldi in più solo a chi lavora di più.
La scelta di ridimensionare il contratto nazionale per creare più spazio allo scambio salario-produttività in azienda e nel territorio, è profondamente sbagliata.
Così non si aumentano i salari mentre c'è il rischio di peggiorare ancora le condizioni di lavoro.
Se si vogliono davvero aumentare i salari bisogna scegliere una strada completamente diversa e cioè: Permettere che il contratto nazionale possa aumentare i salari più dell'inflazione. Cioè chiedere molto di più di quello che si è chiesto in
questi anni. - Definire un salario minimo per tutti, con forme automatiche di rivalutazione. - Liberare il salario aziendale dai vincoli della fatica, della produttività, della presenza, che sono un incentivo a peggiorare le condizioni di lavoro.
La riforma del sistema contrattuale riguarda l'azione fondamentale del sindacato e i diritti e le condizioni fondamentali delle lavoratrici e dei lavoratori.
Per questo chiediamo che la proposta di Cgil, Cisl e Uil, ben prima di discuterla con le controparti, sia sottoposta a una consultazione trasparente tra tutte le lavoratrici e i lavoratori, dove sia possibile scegliere anche la proposta alternativa di rafforzare il contratto nazionale. Chiediamo a Cgil, Cisl e Uil di portare tra i lavoratori entrambe le proposte, quella della devolution contrattuale e quella di più soldi e diritti nel contratto nazionale.
Siano davvero i lavoratori a decidere sui loro contratti e sui loro diritti. www.rete28aprile.it - info@rete28aprile.it

A ROMA, VENERDI 22 FEBBRAIO, PRESSO LA SALA GIULIO CESARE IN CAMPIDOGLIO, SEMINARIO SU ATTUALE DIFFUSIONE COMPLESSIVA DEI DCA (ANORESSIA NERVOSA, BULIMIA NERVOSA, DISTURBI DI ALIMENTAZIONE INCONTROLLATA, DISTURBI DELL'ALIMENTAZIONE NAS) CHE HA ORMAI RAGGIUNTO UNA PREVALENZA DEL 10% SULLA POPOLAZIONE GENERALE.
Il convegno si rivolge a coloro che, per lavoro o hobby, lavorano nel sociale e a contatto con i giovani; a dirigenti di istituto ed insegnanti, assistenti sociali e quant'altri possono essere aiutati e formati alla prevenzione e l'assistenza in materia e naturalmente alle specializzazioni psicoterapiche che sono in prima fila. franca.chichi@tiscali.it

A ROMA, TUTTI I VENERDI (ORE 15.30 - 19.00) E MARTEDI (ORE 9.30 - 13.00), PRESSO LA SEDE DEL POLO INTERMUNDIA, NELLA SCUOLA ANDERSEN (VIA PODERE TRIESTE, 20), E' ATTIVO UNO SPORTELLO DI SEGRETARIATO SOCIALE E MEDIAZIONE CULTURALE PER LA TUTELA DEI DIRITTI E L'AVVIAMENTO AL LAVORO DI CITTADINI MIGRANTI E ROM, CURATO DALLA COOPERATIVA SOCIALE APRITI SESAMO.
scane@apritisesamo.org

A ROMA, VENERDI 22 FEBBRAIO (ORE 18), PRESSO LA SALA OUVERTURE (VIA TRIPOLI, 22), LA FONDAZIONE IL MANDIR DELLA PACE - IL TEMPIO DELL'UNO ONLUS, NELL'AMBITO DELLE SUE FINALITA' ISTITUZIONALI AVENTI COME OBIETTIVO IL RISVEGLIO DELLA CONSAPEVOLEZZA PER LA DIFFUSIONE E LO SVILUPPO DELLA CULTURA DI PACE, PROMUOVE UN INCONTRO CON IL PROF. VITTORIO MARCHI (DOCENTE DI FISICA, RICERCATORE SPIRITUALE, SOCIO FONDATORE E PRESIDENTE COMITATO SCIENTIFICO) SUL SEGUENTE TEMA: MINACCIA PLANETARIA DI INQUINAMENTO DELLE RISORSE DI PRIMA NECESSITA' PER LA SOPRAVVIVENZA DELLA SPECIE TERRESTRI - LA NUOVA VISIONE NELLA SCIENZA, NELLA CULTURA E NELL'EDUCAZIONE - DALLA CRESCITA PERSONALE ALLA COSCIENZA AMBIENTALE.
Documenti sulle scie chimiche con visione satellitare e presentazione dei libri: L'Uno detto Dio e la Scienza dell'Uno.
Moderatore: Dr. Massimo Marinelli (chimico - antroposofo steineriano); intervengono: Prof. Nino Galloni (economista) e l'attore Enzo Decaro (Vice Presidente Fondazione).
www.shantimandir.org - shantimandir@tiscalinet.it - shantij@live.it - (tel. 3687559275)

A ROMA, TUTTI I VENERDI (ORE 18), SINO AL 13 MARZO, CHI E' INTERESSATO ALLA NATUROPATIA, HA LA POSSIBILITA', PRENOTANDOSI, DI PARTECIPARE GRATUITAMENTE AD INCONTRI ORGANIZZATI E PROGRAMMATI NELLO STUDIO MEDICO LUCE (VIA CASILINA, 421 - TEL. 0624408292).
IL PROSSIMO APPUNTAMENTO E' PREVISTO PER IL 15 FEBBRAIO: Le facoltà dell'oro monoatomico, delle essenze di orchidee e delle quintessenze alchemiche con test personalizzati gratuiti.
VENERDI 22 febbraio: Il mineralogramma, quali sono i minerali che ci mancano e quelli pesanti che ci danneggiano.
GIOVEDI 28 febbraio: Un portento moderno: l'antibiotico elettronico.
GIOVEDI 06 marzo: La cura giusta nei vari tipi di disbiosi intestinale.
GIOVEDI 13 marzo: Le intolleranze alimentari. Cosa sono e come superarle. patriziafoschi@libero.it

A MOLFETTA, VENERDI 22 FEBBRAIO (ORE 19), PRESSO LA LIBRERIA CORTO MALTESE (BORGO ANTICO - TEL. 3889226560 E 3491887448), VERRA' PRESENTATO IL LIBRO DI UBERTO TOMMASI (PREFAZIONE DI ANDREA CATONE E APPROFONDIMENTO STORICO DI MARIELLA CATALDO): TURCHIA TULIPANI ROSSI.
Una leggenda turca racconta che una giovane di nome Ferhad, inoltratasi nel deserto in cerca dell´amore perduto, era caduta sopra dei sassi aguzzi ferendosi.
Lacrime e sangue si mescolarono facendo fiorire tulipani rossi, divenuti da allora, simbolo di una passione infelice.
Fiori che mani pietose portano sulle tombe dei ragazzi morti nelle carceri turche.
In questo reportage l'autore denuncia la situazione drammatica della giustizia in Turchia, un grande e popoloso paese candidato all´ingresso nell´Unione europea.
Turchi, armeni, ebrei, curdi e stranieri residenti in Turchia, con il loro bagaglio di esperienze e memorie vengono presentati nella bellissima e tragica scenografia di una Istanbul in bilico tra occidente e oriente, passato e futuro.
È un´inchiesta e al contempo una riflessione storica sulla Turchia, un paese problematico attraversato da profonde contraddizioni, dove spesso le questioni nazionali occultano quelle di classe.
Ne discutono con l´autore il Dott. Zaccaria Gallo (scrittore e poeta), Mariella Cataldo, Nico Perrone e Andrea Catone.

A ROMA, TUTTI I VENERDI, LUNEDI E MARTEDI (ORE 20.30), IL CENTRO ELISIR CULTURA E BENESSERE (VIA DELLA MARRANELLA, 39D - TEL. 062415837), PROPONE CORSI DI YOGA (LUNEDI) E MEDITAZIONE KUNDALINI (MARTEDI) E VIPASSANA (VENERDI). www.yogaemeditazione.com - posta@yogaemeditazione.com

A MONTECHIARUGOLO (PARMA), VENERDI 22 FEBBRAIO (ORE 21), IL GIORNALISTA GIANLUIGI NEGRI, PRESSO LA TRATTORIA IL CIGNO NERO (PIAZZALE S.QUINTINO - TEL. 0521686450), PRESENTERA' UN NUOVO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA: MANGIA COME SCRIVI.
Nel corso della serata verrà presentato il nuovo libro -Maiale mon amour: tutto o quasi sulla norcineria parmense- scritto a 4 mani da Mario Marini (assessore al Turismo del Comune di Parma) e dall'autore-editore parmigiano Antonio Battei.
Oltre a loro, presente e protagonista della serata, il norcino Piero Poma.
Ad introdurli, l'accademico della Cucina, Roberto S. Tanzi. www.mangiacomescrivi.it - info@mangiacomescrivi.it

A TRENTO, DA VENERDI 22 A DOMENICA 24 FEBBRAIO E, A SEGUIRE, DAL 14 AL 16 MARZO, PRESSO LA SALA PROVE DEL CENTRO S. CHIARA (CORSO 3 NOVEMBRE, 72 - TEL. 0461924470), LA SCUOLA TEATRI POSSIBILI PRESENTA IL SEMINARIO PER ATTORI CONDOTTO DA UGO CHITI INTITOLATO: VOCALITA', CORPO E SPAZIO; LE STRUMENTAZIONI INDAGATIVE PER L'ATTORE
La scuola Teatri Possibili porta a Trento uno fra i più noti e qualificati drammaturghi e registi italiani degli ultimi anni.
Il seminario è pensato per attori e allievi attori già con qualche esperienza di recitazione ed intende offrire una opportunità formativa innovativa e particolare.
http://teatripossibili.it/news.php?did=569&oid=30 - trento@teatripossibili.org - (da: paolobuttiglieri@alice.it)

ISOLAPULITA (isolapulita@splinder.com) TI SUGGERISCE DI ANDARE A VISITARE QUESTI 2 LINK: http://isolapulita.splinder.com/post/16016510?confirmkey=752aeb4234a571705b4aa00e9d652a16 !
http://isoladellefemminedaliberare.blogspot.com/2008/02/esplosione-di-un-silos-di-carburanti.html !

A ROMA, SABATO 23 FEBBRAIO (ORE 10), PRESSO IL LABORATORIO SOCIALE LA TALPA (PIAZZA DEL QUARTICCIOLO), SI TERRA' UNA RIUNIONE PUBBLICA DEL COORDINAMENTO ROMANO STRUTTURE, COMITATI, LAVORATORI COOPERATIVE SOCIALI ED ENTI DEL TERZO SETTORE.
Tutte le lavoratrici e i lavoratori, i delegati sindacali aziendali e i componenti RLS sono invitati a partecipare, per fornire un contributo concreto alle iniziative in cantiere e a mettere in rete una reale e solidale forma di collegamento diretto e di circolazione informativa. alex_950@yahoo.it - (tel. 0670451981)

A ROMA, SABATO 23 FEBBRAIO (ORE 10.30), PRESSO IL PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI - SALA CINEMA (VIA MILANO, 9), IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE CULTURA PINO GALEOTTA E L'ASSOCIAZIONE CULTURALE AMORE E PSICHE PRESENTANO IL DIBATTITO: NE ASSASSINE NE PECCATRICI - IDENTITA' E LIBERTA' DELLE DONNE OLTRE L'AUTODETERMINAZIONE.
Coordina Livia Profeti (collaboratrice delle pagine culturali del quotidiano Il Riformista); Partecipano: Ritanna Armeni (conduttrice di Otto e mezzo su La7 e opinionista del quotidiano Liberazione), Gabriella Gatti (neonatologa, docente di neurologia neonatale Azienda Universitaria Ospedaliera Senese), Annelore Homberg (psichiatra, docente Università di Foggia); L'evento verrà trasmesso in diretta su: www.mawivideo.it - (da: sante.gorini@bnlmail.com)

A VITINIA (RM), PRESSO LA EX BIGLIETTERIA DELLA STAZIONE METRO, L'ASSOCIAZIONE CULTURALE GENESI (TEL. 065257177 E 3493903656), HA ATTIVATO CORSI DI SCULTURA, CERAMICA E DISEGNO.
INOLTRE, PER UNA SERIE DI SABATI, SI TERRANNO MINICORSI DI VARIE TECNICHE ARTISTICHE DELLA DURATA DI 1 O 2 GIORNI E SEMINARI DI CULTURA ED ARTETERAPIA.
SI INIZIA SABATO 23 FEBBRAIO (ORE 10 - 17.30) CON UN APPUNTAMENTO DEDICATO ALLA PITTURA A SMALTO SU MATTONELLA (SEMPLICI MATTONELLE DIVENTANO QUADRI) CON ELIANA PIVA (ESPERTA IN CERAMICA E INVETRIATURA TIFFANY), PER POI CONTINUARE SABATO 01 MARZO CON UNA FULL IMMERSION DI MODELLATO IN CRETA (COME IMPOSTARE UN VOLTO) CURATA DALLA SCULTRICE FIORELLA THOMAS.
www.acgenesi.com - fiogenesi@yahoo.it

A CAVE (RM), SABATO 23 FEBBRAIO (ORE 16), NELL'ANFITEATRO MORINO (IN CASO DI PIOGGIA PRESSO LA STRUTTURA DI VIA DELL'ARTIGIANATO IN ZONA CANNETACCIA), IN OCCASIONE DEL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO GENITORI -SCUOLA INSIEME- E' STATA ORGANIZZATA UNA GRANDE FESTA DI COMPLEANNO DOVE, OLTRE A GIOCOLIERI, MAGHI, PAGLIACCI E TRAMPOLIERI, SI TERRA' ANCHE UN CONCERTO DI CRISTINA D'AVENA. ass.genitori.cave@tiscali.it

A FIORENZUOLA D'ARDA (PIACENZA), SABATO 23 FEBBRAIO (ORE 21), PRESSO IL TEATRO GIUSEPPE VERDI (PIAZZETTA S. FRANCESCO - TEL. 0523/985253), VA IN SCENA: NOCCIOLINE; DI FAUSTO PARAVIDINO; REGIA VALERIO BINASCO; CON ELENA ARVIGO, ALESSIA BELLOTTO, LUIGI DI PIETRO, DENIS FASOLO, IRIS FUSETTI, ARAM KIAN, MAURO PARRINELLO, FULVIO PEPE, ALBA CATERINA ROHRWACHER, ROBERTA ROVELLI, MICHELE SINFISI.
Fausto Paravidino (che la Stagione di prosa del teatro Verdi di Fiorenzuola aveva ospitato come autore di Natura morta in un fosso) fra gli autori italiani under 40, gode di una notorietà invidiabile.
Eclettico, nato come attore ma trasformatosi in autore e recentemente anche in cineasta con il film Texas non passato inosservato al Festival del Cinema di Venezia, è conosciuto, tradotto e rappresentato anche fuori dai confini nazionali.
Dove, peraltro, può contare su di una prestigiosa raccolta dei suoi testi edita da Ubulibri.
Dalla penna di Paravidino, per molti l'enfant prodige del teatro italiano contemporaneo, nasce Noccioline, commissionato dal Royal National Theatre di Londra e scritto quasi di getto all'indomani dei fatti del G8 di Genova e ora messo in scena da uno tra gli attori-registi più apprezzati degli ultimi anni: Valerio Rinasco, con una compagnia di giovani attori.
Ventitre sequenze brevi come fumetti inquadrano una società: una schiera di adolescenti formato peanuts (il mondo di Schultz cui i nomignoli dei personaggi e l'atmosfera linguistica rimandano) che all'improvviso passa dai giochi infantili al confronto con il presente, nel segno del medesimo senso del vuoto. (da: paolobuttiglieri@alice.it)

A ROMA, ANCORA PER 2 SABATI CONSECUTIVI (IL 23 FEBBRAIO E 01 MARZO), IL CENTRO DI CULTURA POPOLARE DEL TUFELLO (VIA CAPRAIA, 81 - TEL. 0687184111), PRESENTA: UN BREVE CICLO DI CONCERTI DEDICATI ALLE CANZONI DI LOTTA, POPOLARI E D'AUTORE; UNA RICCHEZZA DI CUI ABBIAMO BISOGNO; UN PATRIMONIO DA NON DISPERDERE.
Protagonisti delle serate: sabato 23 Ivan della Mea e sabato 01 marzo Piero Brega.
Dopo i concerti, che iniziano alle ore 21, il pubblico e gli artisti avranno occasione di incontrarsi cenando insieme.
www.ccptufello.splinder.com - ccptufello@yahoo.it

A ROMA, SABATO 23 (ORE 17) E DOMENICA 24 (ORE 11), IL TEATRO VASCELLO (VIA GIACINTO CARINI, 78 - TEL. 065881021), PER LA RASSEGNA IL VASCELLO DEI PICCOLI, PROPONE: LA BELLA DALLA STELLA D'ORO
(DI E CON MARCELLA BRANCAFONTE E SASKIA MENTING).
La bella dalla stella d'oro, narrata da Carlo Carzan e illustrata dalla Brancafonte è un libro finalista del premio Adersen.
Dal libro è nato lo spettacolo e la bella favola, tratta dalla tradizione popolare siciliana, è raccontata attraverso la voce, la chitarra, la baracca e i burattini.
Si narra di Draghi, Orchesse, fate e noci magiche. www.teatrovascello.it - promozione@teatrovascello.it

BEPPE GRILLO, SABATO 23 E DOMENICA 24 FEBBRAIO E' A TREVISO (PALAVERDE DI VILLORBA), LUNEDI 25 A BOLZANO (PALASPORT) E MERCOLEDI 27 A VERONA (PALASPORT).
www.beppegrillo.it - segnalazioni@beppegrillo.it

A SANTA LUCIA DI PIAVE (TREVISO), SABATO 23 E DOMENICA 24 FEBBRAIO, L'ASSOCIAZIONE OLTRELINFINITO (VIA GARIBALDI, 5 - TEL. 0438701054), PRESENTA UN SEMINARIO DI VERA PEIFFER SU PSICOLOGIA ENERGETICA PER LA SALUTE NATURALE, BENESSERE PSICOFISICO E TRATTAMENTO OLISTICO ANTI CADUTA E RICRESCITA NATURALE DEL CAPELLO.
Un corso altamente specialistico e aperto a tutti.
Non c'e' nessuno al mondo che offre un corso del genere.
Accetterà un numero massimo di 25 partecipanti.
Fantastico metodo per capire come risolvere i vari problemi di salute che ci affliggono.
Un stage intensivo di due giornate condotto da Vera per chi sta soffrendo a causa di malattie acute o croniche e sulle possibili cause, effetti e soluzioni alla caduta del capello sia negli uomini che nelle donne.
Verrà proposto un metodo pratico, da utilizzare in maniera autonoma, per sostenere i naturali meccanismi di auto-guarigione del corpo attraverso tecniche di Kinesiologia applicata alla salute atte a sbloccare e riequilibrare il sistema energetico del corpo umano e soluzioni per il ripristino della naturale ricrescita del capello.
Nel corso del seminario verranno illustrate le numerose cause probanti della caduta del capello: psicosomatiche, psicoenergetiche, intossicazione da metalli, invasione di corpi estranei quali batteri, parassiti, funghi e candida, intolleranze alimentari, disturbi di campi elettromagnetici causati da apparecchiature elettriche.
Si esploreranno inoltre i possibili effetti avversi sulla salute in generale e nello specifico sulla salute del capello che è comunque un sintomo e un campanello di un mal.. essere generale.
Saranno illustrati i diversi fattori emotivi che impediscono il ripristino naturale della salute e dell'equilibrio psicofisico.
www.oltrelinfinito.it - info@oltrelinfinito.it - (Manuela Dalla Val tel. 335431571)

LAVORATORI UNIAMOCI NELLA LOTTA E NELLA AUTO-ORGANIZZAZIONE: ISCRIVIAMOCI A SLAI COBAS PER IL SINDACATO DI CLASSE, COSTITUIAMO COSI' COBAS NELLE FABBRICHE PIU' IMPORTANTI E PARTECIPIAMO ALLE ELEZIONI RSU PER POTER CONTARE CON LE NOSTRE IDEE ED ESPERIENZA.
La nostra realtà sindacale si è forgiata nelle fabbriche e realtà più dure in molte città del paese: all'ILVA di Taranto, ai
Cantieri navali di Palermo, alla Fiat di Termini Imerese, alle Acciaierie di Dalmine, al Porto ed in altre fabbriche di Ravenna, in alcune di queste fabbriche con compagni con decenni di esperienza.
A livello nazionale abbiamo vinto molte cause di lavoro portando anche alla condanna di padron Riva (ILVA) a 4 anni.
Siamo anche impegnati ad appoggiare la associazione esposti amianto che qui a Marghera ha promosso molti processi
contro i padroni assassini.
La nostra realtà sindacale è nata con SLAI Cobas di altre città, come a Pomigliano ed Arese, per combattere la burocratizzazione interna alla classe operaia, un processo degenerativo che sta facendo unicamente il gioco dei padroni e che la triplice conduce da oltre 35 anni senza sosta nè ripensamenti critici.
COMPAGNI STIAMO PREPARANDO UNA RIUNIONE DI COSTITUZIONE DEL COORDINAMENTO OPERAIO, CHE CI UNISCE NELLA LOTTA A SINGOLI DELEGATI RSU, RLS, A SINGOLI O GRUPPI DI LAVORATORI COSCIENTI, PER FAR FRONTE A QUESTA SITUAZIONE ALLUCINANTE.
IN QUESTO SENSO RITENIAMO POSITIVO IL COMUNICATO DEI LAVORATORI CHIMICI ADERENTI A LOTTA COMUNISTA CHE ESPRIME LA VOLONTA' DI UN COORDINAMENTO EFFETTIVO E REALE TRA TUTTI I PETROLCHIMICI.
NELLE NOSTRE INTENZIONI PERO' E' INTERCATEGORIALE, DA MIRA A TESSERA, SENZA ESCLUDERE I LAVORATORI PENDOLARI (CHIOGGA PER ESEMPIO, MIGLIAIA DI LAVORATORI VENEZIANI SONO CHIOGGIOTTI) E DELLE REALTA' SOCIALI COINVOLTE.
www.slaicobasmarghera.org - info@slaicobasmarghera.org - (tel. 3343657064)

A ROMA, SINO A DOMENICA 24 FEBBRAIO, PRESSO IL TEATRO NUOVO COLOSSEO (VIA CAPO D'AFRICA, 29 - TEL. 067004932), E' IN SCENA ANDREA COSENTINO CON IL SUO ULTIMO SPETTACOLO: ANTO' LE MOMO' - AVANSPETTACOLO DELLA CRUDELTA'.
Autore e attore già molto apprezzato dalla critica, ama definirsi un pò più pop di quanto può sembrare.
In questa occasione gli piacerebbe avere anche un parere consistente del pubblico.
E' per questo che ha pensato di regalare il suo spettacolo, tragico, ironico, dissacrante, senza dubbio divertente, a quanti vorranno aderire al suo invito per vederlo, ascoltarlo e commentarlo.
fiammettabaralla@alice.it - teatro@marialuisagiordano.it - (tel. 3332015944 e 3383500177)

A ROMA, SINO A DOMENICA 24 FEBBRAIO, PRESSO IL TEATRO DELL'OROLOGIO - SALA GRANDE (VIA DEI FILIPPINI, 17/A - TEL. 066875550), VA IN SCENA: KAREN BLIXEN A PRANZO DA BABETTE.
Di Riccardo Cavallo; Con Claudia Balboni, Lydia Biondi, Cristina Noci, Nicola D'Eramo, Alessio Caruso,
Francesca De Berardis, Alberto Querini, Giulia Adami.
Babette è costretta a fuggire da Parigi dopo i giorni della Comune.
Si rifugia in un piccolo villaggio dove si offre come governante a 2 non più giovani sorelle figlie di un pastore protestante.
Dopo qualche anno vince una grossa somma ad una lotteria.
Tutta la comunità è convinta che Babette ormai ricca se ne tornerà alla sua Parigi, invece, inaspettatamente, decide di spendere tutto per un pranzo in onore del defunto reverendo.
Le due sorelle, abituate a una vita semplice e puritana, faticano ad accettare l'idea del pranzo, ne hanno paura.
Ma per loro, così come pure per gli altri invitati, il pranzo si trasformerà in un'esperienza unica.
I piatti cucinati con raffinatezza da Babette, i vini, le tovaglie di lino, le spezie, rompono il riserbo e l'educazione rigorosa che da sempre ha impedito loro di cogliere il gusto della vita.
I ricordi passati riaffiorano e con essi emozioni represse da regole e moralismi, amori non colti e passioni trascurate.
Dopo tanti anni le catene si spezzano, una nuova vita è possibile. www.teatrodellorologio.it

A BASELGA DEL BONDONE (TRENTO), DOMENICA 24 FEBBRAIO, PRESSO LA SALA CIRCOSCRIZIONALE, L'ASSOCIAZIONE ONLUS LALTRARTE (VIA S. MARTINO, 1 - TEL. 0461866994), ORGANIZZA IL SECONDO WORKSHOP ESPERIENZIALI DI DANZATERAPIA E TECNICHE PER LA CONSAPEVOLEZZA PSICO-FISICO-EMOZIONALE, CURATI DA SUSAT NATALINA E MARCO MALSERVITI.
www.laltrarte.org/Main/HomePage - natalina@laltrarte.org

A ROMA, DOMENICA 24 FEBBRAIO (ORE 16), ASSEMBLEA PUBBLICA A PIAZZA VITTORIO, INDETTA DAL COMITATO IMMIGRATI IN ITALIA E DALLE ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI (ASS. BANGLADESH, ILIRIA-LEGA IMMIGRATI ALBANESI, ASS. SRILANKESI IN ITALIA, UMANGAT IMMIGRATI FILIPPINI, ASS. INDIA, ASS. PAKISTAN E DHUUMCATU).
Le lavoratrici e i lavoratori della Rete28Aprile di Roma e del Lazio riuniti il giorno 15 febbraio 2008 esprimono la loro solidarietà con i lavoratori immigrati del Bangladesh che lottano per il permesso di soggiorno umanitario.
Ottenere tale permesso di soggiorno permetterebbe loro di non essere continuamente ricattati e poter sostenere meglio le proprie famiglie in Bangladesh colpite da decine di migliaia di morti e pesanti devastazioni per il ciclone che è andato a colpire un paese già devastato dal saccheggio economico dei paesi occidentali.
Consapevoli che l'unità fra tutti i lavoratori italiani e immigrati è necessaria per garantire i diritti di tutti i lavoratori appoggiamo la lotta dei lavoratori del Bangladesh in Italia che hanno il loro presidio a Largo Santa Bibiana a Roma.
www.rete28aprile.it - info@rete28aprile.it

A ROMA, DOMENICA 24 FEBBRAIO E SABATO 22 MARZO (ORE 17.30), IL CENTRO ELISIR CULTURA E BENESSERE (VIA DELLA MARRANELLA, 39D - TEL. 062415837), PROPONE UN SEMINARIO PER RAGGIUNGERE LIVELLI DI COSCIENZA PIU' PROFONDI IN COMPAGNIA DI MARCO MILONE E VIRGINIA MASTRELLI.
Questo ritiro è raccomandato a chiunque ricerchi l'Unione o voglia approfondire il collegamento con il Divino.
Il ritiro includerà potenti meditazioni, antichi insegnamenti e molte Benedizioni dall'Uno, ognuna designata a trasformare lo stato ordinario del partecipante in stati più elevati di coscienza.
www.yogaemeditazione.com - posta@yogaemeditazione.com

DILETTA NICASTRO, AUTRICE DELLA SERIE EDITORIALE IL MONDO DI MAURO & LISI INCENTRATA SUL PATRIMONIO DELL'UMANITA' DELL'UNESCO ED EDITA DALLA PASSEPARTOUT EDIZIONI, COMMENTA CON SODDISFAZIONE IL RISULTATO DEL REFERENDUM CONSULTIVO RELATIVO ALLA POSSIBILITÀ DI COSTRUZIONE DI UNA TRAM VIA NEL CUORE STORICO DELLA CITTA' DI FIRENZE.
La vittoria del no per 53,6 % mi ha fatto un grande piacere.
So che il referendum è di valore solo consultivo, quindi non ha potere decisionale, ma sono sicura che l'amministrazione locale non potrà non ascoltare la voce dei suoi cittadini.
Il centro storico di Firenze, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO dal 1982, ha bisogno di essere tutelato e difeso.
E' un patrimonio che non appartiene solo ai fiorentini o a noi italiani, ma a tutto il mondo, e noi abbiamo il diritto e il dovere di difenderlo.
L'opera di associazioni di volontariato come Idra, che ancora ringrazio per avermi invitiato ad unirmi al dibattito, è fondamentale per ricordare a tutti il valore che la nostra cultura ha nel mondo.
Firenze è un gioiello di inestimabile valore.
Passare tra le sue vie fa girare la testa per quanto è bella.
Ed è giusto battersi a voce alta per difenderla, così come farebbe lo stesso Mauro, il protagonista dei miei romanzi, nel quale tanti bambini si sono identificati.
www.ilmondodimauroelisi.it - info@ilmondodimauroelisi.it

ZTL AL VOMERO: CHE FINE HA FATTO?
QUESTA LA DOMANDA CHE IL DELEGATO ASSOUTENTE DELLA PROVINCIA DI NAPOLI, ANTONIO DI GENNARO, RIVOLGE ALL'ASSESSORE GENNARO MOLA ED AL PRESIDENTE DELLA MUNICIPALITA' N.5.
Nelle ore di punta un autobus per percorrere il percorso Scarlatti-Vanvitelli e ritorno, di nemmeno un chilometro, impiega non meno di venti, anche trenta minuti, una buona metà dei quali lungo via Massimo Stanzione sempre piena di ogni sorta di auto in sosta vietata e in seconda fila o con due ruote sui marciapiedi e due per strada, senza la minima presenza di Polizia Municipale.
Dopo le manifestazioni e proteste dell'autunno scorso e gli incontri presso l'Assessorato, con proposte presentate da varie associazioni ambientaliste, già da noi condivise, tutto tace! Intanto l'aria che respiriamo è sempre più irrespirabile.
Il Vomero, il quartiere di Napoli definito il meglio servito dai mezzi di trasporto pubblico soccombe nella morsa delle auto, scoppiando letteralmente per il traffico la sera dei fine settimana.
Si potrebbe dire se Chaia piange il Vomero non ride!
Lì il garage di Via Morelli non apre, ma hanno la ZTL; noi abbiamo 23 autorimesse, ma niente zona a traffico limitato.
Attendiamo urgentemente risposte per non morire di smog e polveri sottili, mentre più nulla si sa nemmeno dei lavori per il garage nel vallone della Tangenziale di via Cilea, eterna chimera oramai. antonio.digennaro@alice.it

IL COMITATO ROMANO, CONTRO LE SCIE CHIMICHE NEI CIELI, TI SUGGERISCE DI DARE UNA OCCHIATA ALLE FOTO SATELLITARI CONTENUTE NEL SITO, PER AVERE LA POSSIBILITA' DI RENDERTI CONTO DI CIO' CHE STA ACCADENDO (http://picasaweb.google.it/corpala/OsservaIlCielo/photo#s5148996768151085602).
SE POI VUOI LEGGERE DIRETTAMENTE I DOCUMENTI POLITICI, MEDIATICI E SCIENTIFICI SU QUESTA OPERAZIONE AEREA: http://cieliliberi.blogspot.com 4

TROVI ANNUNCI DEL tamtam.news@libero.it E VICEVERSA, PERIODICAMENTE SU www.stregadellemele.it .

TRA LUNEDI 25 E MERCOLEDI 27 FEBBRAIO, LAVORATRICI E LAVORATORI METALMECCANICI, SONO INVITATE/I A VOTARE NO AL REFERENDUM CHE SI TERRA' IN TUTTE LE AZIENDE.
DELEGATI/E E LAVORATORI DANNO UN GIUDIZIO PROFONDAMENTE NEGATIVO DELL'ACCORDO FIRMATO DA FEDERMECCANICA E FIM-FIOM-UILM PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE.
Sulle flessibilità si aumenta di 8 ore lo straordinario obbligatorio, portandolo a 40 ore per le aziende sopra i 200 dipendenti e a 48 per quelle sotto. E' un fatto negativo perchè, oltre che aumentarlo, rischia di rilanciare nelle aziende l'utilizzo dello straordinario obbligatorio, che in molti posti di lavoro era progressivamente venuto meno. Inoltre le aziende potranno trasferire all'anno dopo un giorno di riposo tra quelli collettivi (Par). L'orario flessibile (64 ore all'anno), viene esteso anche ai picchi produttivi e in questo caso le aziende hanno la possibilità, previo accordo con le Rsu, di non effettuare più il riposo, ma di trasformare tutto in straordinario. C'E' UN AUMENTO DELL'ORARIO DI FATTO DEI METALMECCANICI DI 2 GIORNATE DI LAVORO E UN PEGGIORAMENTO DEL REGIME DELLE FLESSIBILITA'.
Sul mercato del lavoro non vengono realizzati gli obiettivi della piattaforma. L'unico risultato è il limite di 44 mesi, dopo il quale c'è la conferma, per chi fa sia lavoro a tempo determinato sia lavoro interinale. Però per chi fa solo contratti a termine i limiti sono quelli dell'accordo del 23 luglio 2007, mentre per chi fa solo contratti interinali non c'è alcun limite ne vincolo, se non quelli di legge. IL MANCATO CONSEGUIMENTO DEGLI OBIETTIVI DI RIDUZIONE DELLA PRECARIETA' DEL LAVORO CONTENUTI NELLA PIATTAFORMA E' ANCHE CONSEGUENZA DELL'ACCORDO DEL 23 LUGLIO 2007, CHE ACCETTA LA LEGGE 30.
Sull'inquadramento unico non c'è nulla rispetto alla piattaforma presentata, se non il rinvio ad una commissione.
La quintaS diventa una categoria a tutti gli effetti e si introduce la terzaERP. Quest'ultima soluzione è molto negativa, perchè rischia di bloccare, invece che favorire, i passaggi dei lavoratori dal terzo al quarto livello. COMPLESSIVAMENTE UNO DEGLI OBIETTIVI FONDAMENTALI DELLA PIATTAFORMA, LA RIFORMA DELL'INQUADRAMENTO UNICO, QUELLO CHE PiU' ERA STATO VALORIZZATO DALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI, NON VIENE REALIZZATO.
La parità normativa operai-impiegati, che era stata richiesta dalla Federmeccanica e non dalle organizzazioni sindacali, viene realizzata con diverse penalizzazioni per i lavoratori. In particolare aumenta il periodo di prova per gli operai, sulle ferie ci vogliono 10 anni per avere un giorno in più e ben 18 per ottenere la settimana in più che hanno già gli impiegati e, infine, c'è la penalizzazione salariale per i nuovi assunti. Infatti la mensilizzazione del salario crea uno svantaggio per gli operai. Chi è al lavoro riceve 11 ore e 10 minuti di salario (circa 110 euro all'anno) per compensare lo svantaggio. I nuovi assunti e coloro che si licenziano e cambiano lavoro, non hanno questa compensazione e quindi perderanno ogni anno una quota di salario rispetto agli altri lavoratori.
DATO CHE LA FEDERMECCANICA AVEVA DICHIARATO CHE NESSUNO CI AVREBBE RIMESSO E CHE MOLTI CI AVREBBERO GUADAGNATO, LA PENALIZZAZIONE DEGLI OPERAI SU PERIODO DI PROVA E MENSILIZZAZIONE DEL SALARIO E' INGIUSTA, MENTRE IL MANCATO CALCOLO DELL'ANZIANITA' DI LAVORO PER LE FERIE RENDE IL RISULTATO CONCRETAMENTE INESISTENTE.
Sul salario il risultato è insufficiente rispetto agli obiettivi della piattaforma, che erano di 117 euro entro i 2 anni e di 101 al terzo livello per lo stesso periodo.
L'aumento finale è di 127 euro, al prezzo del prolungamento di 6 mesi della durata del contratto.
E' bene ricordare che gli industriali offrivano spontaneamente 120 euro per allungare di 6 mesi.
Inoltre, gli scaglionamenti sono ingiusti.
Per tutto il 2008 l'aumento è di 60 euro al quinto livello e di 51 euro lordi al terzo.
Nell'arco dei 2 anni, luglio 2007 - luglio 2009, di durata formale del contratto, l'aumento al quinto livello è di soli 97 euro, quello del terzo poco più di 80.
I 30 euro successivi scattano da settembre 2009, quindi già nei sei mesi del prolungamento contrattuale.
Inoltre nell'accordo si definisce una clausola di assorbimento di alcuni aumenti dati individualmente dalle aziende.
E' un punto negativo, perchè così diverse aziende non pagheranno alcun aumento reale ai lavoratori, ma assorbiranno nei minimi contrattuali una parte della paga individuale già corrisposta.
Di fronte al disastro delle buste paga e alle concessioni sulle flessibilità, il risultato salariale è largamente insufficiente, anche rispetto alla piattaforma presentata.
E' bene inoltre ricordare che questa volta il prolungamento di 6 mesi del contratto non si giustificava, come 2 anni fa, con la durata della vertenza, si poteva quindi puntare a un aumento più consistente nell'arco dei 2 anni, senza accettare le posizioni della Federmeccanica che sono determinate anche da una Confindustria che vuole portare il contratto nazionale a 3 anni.
Complessivamente questi punti negativi rendono il risultato della vertenza per noi non accettabile.
Riteniamo che un risultato migliore sarebbe stato possibile se il sindacato avesse fino in fondo scelto di far pesare nella vertenza il dramma delle condizioni di lavoro, degli infortuni, delle buste paga.
C'era un'opinione pubblica favorevole ai metalmeccanici e contraria alle aziende.
C'erano lotte in corso che potevano diventare più forti e decise, come hanno dimostrato altre categorie.
Sarebbe poi stato giusto chiedere ai lavoratori di pronunciarsi sulla flessibilità e sui cambiamenti della piattaforma, prima di giungere a un'ipotesi conclusiva che cambiava e cancellava molte richieste.
Questo non è stato e ora tocca ai lavoratori esprimere un giudizio.
NON E' ACCETTABILE CHE L'ACCORDO VENGA PRESENTATO CON IL SOLITO RITORNELLO: O MANGI QUESTA MINESTRA O SALTI DALLA FINESTRA.
I LAVORATORI DEVONO POTER DIRE SE QUESTO ACCORDO VA BENE O NO.
NOI DICIAMO DI NO E PENSIAMO CHE SE LO DIRANNO ANCHE TANTE LAVORATRICI E LAVORATORI METALMECCANICI SARÀ CHIARO CHE BISOGNA ASCOLTARE MOLTO DI PIÙ CHI LAVORA E, SOPRATTUTTO, CHE NON SI PUÒ CONTINUARE A SCAMBIARE UN SALARIO INSUFFICIENTE CON IL CONTINUO PEGGIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI LAVORO.
www.coordinamentorsu.it - postarsu@email.it

A ROMA, TUTTI I LUNEDI E GIOVEDI (ORE 9.00), SINO AL 06 MARZO, PRESSO LA SALA COLUMBUS DELL'UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA 3 - DAMS - (VIA DELLE SETTE CHIESE, 101 - TEL. 3207422403 - 3400942535) VERRA' ALLESTITA LA COMMEDIA CON MUSICHE (ANCHE LABORATORIO APERTO AGLI UDITORI): 1968/2008 TEATRO SPERIMENTALE E IMPEGNO SOCIALE - LA PIAZZA - DI PILAR CASTEL.
A quarant'anni dal 68 rimetto insieme pezzi del mio teatro politico di strada e non.
Vigili e polizia a parte era più facile farlo allora che adesso.
Non per i contenuti, che sono purtroppo gli stessi, ma per la voglia di fare che non c'è più.
Vorrei rilanciare questa voglia intelligente di dire, di fare, di creare dal basso e in prima persona, senza aspettarsi nulla di più se non il risultato stesso e la voglia creativa esaudita.
E voglio farlo attraverso un laboratorio teatrale attivo e di ricerca che metta in scena LA PIAZZA, affresco di costume di una generazione che non ha avuto né sbocco né ricambio ma che non è stata neanche un fuoco di paglia.
(I sopravissuti, come me, perplessi ma indomiti).
LA PIAZZA non è un testo definitivo ma neanche un canovaccio, è aperto ad innesti scenici,aggiunte di personaggi, di cori ed anche di tagli,man mano che si assembla il materiale umano esistente con tutti i suoi umori allegri e tristi, le intuizioni, le deduzioni, i deliri, il vuoto.. com'era il teatro sperimentale.
C'è lo spettacolo dentro lo spettacolo (il teatrino politico di Zebbie, Lara e Beppe) e lo spettacolo intorno allo spettacolo dove gli attori si appropriano della regia e la regia diventa animazione del pubblico.
Piscator, Brecht, Ionesco, Fo, Kantor, Grotowski, Living, Django.. e anche un pò di Bene.
Ho nostalgia del teatro politico, non si può ridurre il registro sociale ad un susseguirsi di freddure televisive da giullari della borghesia vecchia e nuova, come l'impegno sociale non può esaurirsi in manifestazioni o donazioni.
Ma, per perifrasare la Signoret, la nostalgia non è di questo tempo.
Sarà tanto se riusciremo a creare una trasversalità generazionale magari facilitata dal fatto che i vecchi del 2000 sono ancora ragazzini e viceversa.. pilar@fastwebnet.it - (tel. 3207422403)

A ROMA, TUTTI I LUNEDI (ORE 16), SINO AL 28 APRILE, IL TEATRO VASCELLO (VIA GIACINTO CARINI, 78 - TEL. 065881021), METTE A DISPOSIZIONE IL SUO SPAZIO PER UN SERVIZIO DI CONSULENZA FILOSOFICA APERTO A CHIUNQUE ABBIA IL DESIDERIO E IL PIACERE DI CONFRONTARSI.
A CONDURRE GLI APPUNTAMENTI SONO: LA PROFESSORESSA ROSANNA BUQUICCHIO (tel. 3296251892 - rbuquicchio@uniroma3.it) E IL PROF. GUIDO TRAVERSA (tel. 333.5488269 - g.traversa@uniroma3.it).
Il filosofo contribuisce, con il dialogo e l'ascolto, a interpretare, chiarire e affrontare situazioni di vita quotidiana o problematiche esistenziali, decisionali, relazionali, professionali.
Nell'ambito della programmazione culturale saranno organizzati prossimamente legati agli spettacoli: CAFE'-PHILO.
Un momento di scambio e di dialogo intorno ad una tazza di caffè per promuovere una nuova forma di dibattito pubblico su filosofia e vita. www.teatrovascello.it - promozione@teatrovascello.it

A RIO SALICETO E NOVELLARA (RE), IL LUNEDI E GIOVEDI (ORE 19), PRESSO IL CIRCOLO CULTURALE ARCI - L'ALBERO SACRO (VIA GRILLI, 2 - TEL. 0522648180), CORSO DI TAI CHI CHUAN STILE YANG ANTICO (PRIME 2 LEZIONI GRATUITE), TENUTO DA FABRIZIO FRANCHINI, ISTRUTTORE DI TERZO LIVELLO DELLA SCUOLA SHIN DAE WOUNG DEL MAESTRO CARLO MARMIROLI.
Il Tai Chi Chuan, nato come antica tecnica cinese di autodifesa e meditazione in movimento è detto anche pratica di lunga vita, perché favorisce l'interazione corpo/mente apportando maggiore equilibrio, elasticità e concentrazione sia a livello fisico che interiore.
La pratica del Tai Chi Chuan consiste principalmente nell'esecuzione di una serie di movimenti lenti, circolari e aggraziati che ricordano una danza silenziosa ma che, in realtà, mimano la lotta con un opponente immaginario.
Si tratta di un metodo di movimento fisico che apporta maggiore sangue a tutti gli organi del corpo, senza disturbare minimamente il ritmo del cuore o la velocità della respirazione.
Accelera il processo di assimilazione dell'ossigeno e il metabolismo oltre a stimolare l'attività delle ghiandole e il sistema nervoso, rende il corpo più agile e armonioso, migliora la postura ed ha un effetto benefico sul sistema nervoso.
Il Tai Chi Chuan è una forma di pratica fisica in cui non si deve impiegare forza muscolare, e se ci si concentra solo sull'aspetto fisico si pongono dei limiti a quello che si può ottenere da questa disciplina: sviluppa infatti corpo e mente.
Le tecniche di rilassamento e di respirazione eseguite con questa pratica consentono lo svilupparsi della forza interiore, chiamata QI, che i maestri contrappongono alla forza muscolare, considerata nettamente inferiore e limitata.
Il Tai Chi Chuan nasce in seno alla filosofia taoista ed è ritenuto un mezzo per comprendere l'universo, le sue leggi ed il ruolo svolto dall'uomo all'interno di esso.
Dietro ogni movimento vi è il concetto taoista dello yin e dello yang, l'eterna alleanza degli opposti.. che continuamente si trasformano, limitano e integrano reciprocamente, pur mantenendo il loro equilibrio e la loro armonia.
Scopo fondamentale di questa arte millenaria è stimolare il libero fluire dell'energia vitale e ristabilire così armonia ed equilibrio tra corpo, mente e spirito, apportando equilibrio, serenità e tranquillità.
A NOVELLARA IL CORSO C'E' IL MARTEDI E VENERDI (ORE 20) www.alberosacro.org - alberosacro@libero.it

A ROMA, CONTINUA LA PROGRAMMAZIONE DEL TEATRO SAN GENESIO (VIA PODGORA,1 - TEL. 063223432)).
LUNEDI 25: FELTRINELLI UNA STORIA CONTRO (VITA E MORTE DI UN MILIARDARIO ANARCHICO); DI E CON M. MONNI.
MARTEDI 26: Bambini d'inverno; di M. Mehr, con D. Barra e A. Polinelli- (Riflessione sul disagio infantile attraverso un percorso di letteratura e musica).
VENERDI 29: Compagnia dj Musicant d'Alba (Dalle osterie delle Langhe musica, vino e allegria).
Al termine di ogni spettacolo brindisi e spuntino; occasione per conoscersi e incontrare gli artisti protagonisti della serata.
www.teatrosangenesio.it - info@teatrosangenesio.it

A ROMA, IL LUNEDI E MERCOLEDI (ORE 19), IL MARTEDI E GIOVEDI (ORE 19 E ORE 20), PRESSO LA PALESTRA HEAVY DUTY GYM (VIA GUSTAVO GIOVANNONI, 76 - TEL. 065086787), SONO ATTIVI DEI CORSI DI DIFESA PERSONALE ED ANTI AGGRESSIONE PER TUTTE LE ETA' (PRIMA LEZIONE GRATUITA), CONDOTTI DA STEFANO DEL BROCCO (TEL. 3337498316).
www.esksystem.com - esk@esksystem.com

SU LA7, HANNO TRASMESSO LA PRIMA PUNTATA DI ITALIAN JOB, UNA TRASMISSIONE CONDOTTA DA PAOLO CALABRESI CHE SI AUTODEFINISCE: UN VIAGGIO NELL'ITALIA DEGLI IMBROGLIONI E DEGLI OPPORTUNISTI.
Una delle inchieste era incentrata su una denuncia forte di un senatore dell'attuale legislatura che chiedeva 450.000 euro (ed altrettanti circa alcuni altri personaggi intermedi) di cui una parte in nero, per appoggiare la richiesta di un fantomatico emissario russo di modificare la legge che in Italia vieta l'apertura di Casinò.
A questa trasmissione, sulla stampa, sulle televisioni, da parte di tutti i partiti e stranamente anche da Beppe Grillo e da Di Pietro non è stato dato alcun risalto.., nessun commento.
Come mai? La trasmissione era falsa? Documentare dal vivo la compravendita di un membro del Senato è forse cosa di poco conto? Tutti sappiamo e diamo per scontato che i senatori trattino in questo squallido modo e la facciano franca? Ed i partiti che tanto si riempiono la bocca con la questione morale come mai stanno zitti? Possibile che questo Senatore possa essere ricandidato tranquillamente dal proprio partito e qualche elettore lo possa (ri) votare in buona fede?
www.la7.it/approfondimento/dettaglio.asp?prop=italianjob - (da: sante.gorini@bnlmail.com)

A ROMA, TUTTI I MARTEDI (ORE 13.15), CONTINUANO GLI APPUNTAMENTI CON YOGA DELLA RISATA PRESSO IL CENTRO YOGA VENTO D'ORIENTE (www.ventodoriente.com) DI VIA ALESSANDRIA, 40.
Questo incantevole centro Yoga, sede del primo e storico CLUBDELLARISATA romano, continua ad ospitarci con grande entusiasmo, sempre aperto a nuove e salutari attività.
www.yogadellarisata.it - info@yogadellarisata.it - lauratoffolo@yogadellarisata.it - (tel. 3202779005)

A ROMA, IL MARTEDI (ORE 14), OGNI 15 GIORNI, L'UNIONE VEGETARIANA ANIMALISTA (VIA QUINTILIO VARO 176/178 - TEL. 0664780655) VI INVITA AD ASCOLTARE LA TRASMISSIONE, AUTOGESTITA, IN ONDA SU RADIO CITTA' APERTA (www.radiocittaperta.it - FM 88.9 - TEL. 064393512), ED INTITOLATA: VEGETARISMO E AMBIENTE.
La storia del programma inizia con il contatto telefonico avuto con l'allora Direttrice di Radio Città Aperta, Cynthia D'Ulizia, purtroppo scomparsa due anni or sono, una persona di spiccata umana sensibilità, dote non molto diffusa tra i professionisti dell'informazione, con Massimo Andellini, il quale impiegò meno di dieci minuti per farle comprendere l'importanza che avrebbe potuto avere una trasmissione del genere.
La prima puntata di, andata in onda nel 1998, fu curata e condotta dal Prof. Armando D'Elia, da Rosa Genovese (attrice professionista) e dallo stesso Massimo Andellini.
Fino alla diciottesima puntata del 15 giugno 1999, Armando D'Elia profuse via etere la sua incalcolabile sapienza ed umana simpatia, per poi lasciarci tutti, di li a poco, con un grande vuoto dentro.
Per oltre 100 puntate Rosa Genovese proseguì la collaborazione con la trasmissione che attualmente è curata e condotta da Massimo Andellini.
Sin dall'inizio, la trasmissione, che ha ospitato in studio e via telefono un incalcolabile numero di ospiti, ha trattato non solo di alimentazione e di animalismo, ma anche della tragedia dell'inquinamento, delle guerre, dello sfruttamento e della violenza su umani ed animali, in una visione olistica e biocentrica che rappresenta il fulcro delle finalità previste dallo Statuto dell'U.V.A. e che ha sempre permeato il pensiero e l'azione di tutti i nostri soci fondatori e di tutti coloro che soci sono divenuti in seguito.
PROSSIME DATE DI MESSA IN ONDA: 26 febbraio, 11 marzo, 25 marzo, 08 aprile, 22 aprile, 06 maggio, 20 maggio, 03 giugno, 17 giugno e 01 luglio. www.unionevegetarianaanimalista.it - unionvegan@libero.it

A ROMA, TUTTI I MARTEDI (ORE 17), PRESSO LA LIBRERIA INKIOSTRO (VIA INDRO MONTANELLI, 131 - TEL. 066282220), SI TIENE GRATUITAMENTE PER TUTTI I BAMBINI, IN COLLABORAZIONE CON I CITTADINI ATTIVI DELLA TORRESINA: IL LABORATORIO DELLE FAVOLE..
http://torresina.net - comitatotorresina@libero.it

A ROMA, TUTTI I MARTEDI (ORE 17.30), PRESSO IL CENTRO CULTURALE HARMONIA MUNDI (VIA SS. QUATTRO, 26), LA CHIESA INTERIORE DELLO SPIRITO DEL CRISTO, ORGANIZZA INCONTRI TEMATICI DEDICATI A TUTTI COLORO CHE SONO ALLA RICERCA DELLA VERITA'.
MARTEDI 26 FEBBRAIO: IRRADIAZIONE DI PREGHIERA PER LA GUARIGIONE DI AMMALATI E SOFFERENTI NEL MONDO (GUARIGIONE DI FEDE PERSONALE COME AVVENIVA NELLE PRIME COMUNITA' CRISTIANE).
L'umanità invoca la guarigione.
La guarigione però non va solo intesa come la scomparsa dei sintomi di una malattia, bensì guarire e essere salvi fa parte di un certo ordine fondamentale dell'essere umano interiore.
Non è Dio che ci invia le nostre malattie, ma queste sono le conseguenze dirette dei nostri falli e delle nostre mancanze nei confronti delle Eterne Leggi Divine.
Nutriamo speranza, amore e confidiamo profondamente in Dio, nostro Padre in Cristo.
In questo ci sarà di aiuto la preghiera di cuore.
Chi sa pregare di cuore, chiedendo forza di guarigione e aiuto a Dio, questi riceverà.
Ciò che chiediamo nella preghiera di guarigione si compirà, se ciò risponde alle leggi celesti.
Gesù Cristo ha chiamato dei guaritori di fede che operano secondo la fede.
Il guaritore di fede impone le mani intensificando le forze dello Spirito a coloro che credono alla forza di guarigione del Cristo e vi si aprono. www.ilcavallobianco-perlaliberta.it - ilcavallobianco@tele2.it - (tel. 3343820859)

A ROMA, TUTTI I MARTEDI, SINO A GIUGNO, AL CIRCOLO GIANNI BOSIO (PORTICO D'OTTAVIA) E IL GIOVEDI NEL TEATRO ORATORIO S. FILIPPO NERI (GARBATELLA), CORSO DI TAMBURELLO CONDOTTO DA UPAPADIA.
Principianti ed esperti impareranno a suonare e cantare: Pizzica, Tammurriata, Tarantella calabrese, Montemaranese, Saltarello.. con: Teresa De Sio, Lucilla Galeazzi, Ammaraciccappa. upapadia@fastwebnet.it - (tel. 3386814889)

A ROMA, DA MARTEDI 26 FEBBRAIO AL 22 MARZO, IL TEATRO VASCELLO - SALA 2 (VIA GIACINTO CARINI, 78 - TEL. 065881021), PROPONE: I SONETTI DI SHAKESPEARE.
Scritto, diretto e interpretato da Duccio Camerini; traduzione di Giovanni Lombardo Radice.
Un progetto teatroinascolto de la casa dei racconti, in collaborazione con il 58esimo festival Shakespeariano di Verona.
Uno spettacolo sui desideri che nessuno riesce mai ad appagare, sull'amore e le sue istruzioni, su cosa ci rende davvero mortali, sull'arte e l'apparenza delle cose, su tutti noi, fragile umanità sparsa nel grande palcoscenico del mondo.
Un uomo che parla con un linguaggio misterioso; Due amici che indagano sulla sua identità; Un racconto sulla forza della poesia; Un'inchiesta sui segreti del desiderio; Una storia dove uomini di oggi affrontano un giallo di 390 anni fa.
www.teatrovascello.it - promozione@teatrovascello.it

OGGI IL 90% DELLE UOVA IN ITALIA E' OTTENUTO DA GALLINE IMPRIGIONATE A VITA NEGLI ALLEVAMENTI IN BATTERIA, IN GABBIE DI METALLO, COSI' PICCOLE DA NON RIUSCIRE NEANCHE A MUOVERE LE ALI, CHE DOVREBBERO ESSERE ELIMINATE O NOTEVOLMENTE AMPLIATE E MODIFICATE A PARTIRE DAL 2012, SECONDO QUANTO STABILITO DA UNA NORMATIVA DELL'UNIONE EUROPEA.
Numerose ricerche hanno evidenziato un maggiore contenuto di acido folico e di vitamina B2 nelle uova provenienti da galline allevate all'aperto, rispetto a quelle ottenute in allevamenti intensivi.
Quali sostanze nutrizionali potranno
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl