URGE INCHIESTA SU FINANZIAMENTI CINETECA NAZIONALE

13/gen/2004 12.09.22 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LA F.I.A.I.S- ERAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ARCHIVI DELLE IMMAGINI E DEI SUONI CHIEDE DA ANNI UNA

Indagine pubblica su cosiddetta CINETECA NAZIONALE

*******************************************************
Nell’interesse di tutti e per dovere di trasparenza la FIAIS -FEDERAZIONE INT. DEGLI ARCHIVI DELLE IMMAGINI E DEI SUONI ha richiesto ripetutamente, ma invano, una pubblica indagine sulla gestione e sulla reale consistenza e valore dei film conservati. Una commissione di esperti della F.I.A.I.S. desidera effettuare questa verifica.
Intanto ricordiamo che :

*) Il 23 giugno del 1982 (4-15069) il DEPUTATO QUESTORE ON. STEFANO SERVADEI rivolgeva ufficialmente al Ministro del Turismo e dello Spettacolo , alla CAMERA DEI DEPUTATI una “INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA” dove si leggeva, tra l’altro, quanto segue:
“PER CONOSCERE SULLA BASE DI QUALI CRITERI VENGONO CORRISPOSTI GLI ATTUALI NOTEVBOLI CONTRIBUTI ALLA CINETECA NAZIONALE (SEZIONE DEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA ), IN CONSIDERAZIONE DI QUANTO SEGUE:
ESISTONO ALTRE CINETECHE NEL PAESE ANCHE PIU DOTATE, SUL PIANO QUALITATIVO E QUANTITATIVO, LE QUALI VENGONO TOTALMENTE TRASCURATE ANCHE FINANZIARIAMENTE DAI PUBBLICI POTERI.
DIVERSI FILM CUSTODITI NELLA CINETECA NAZIONALE SAREBBERO, ANCHE DI RECENTE, ANDATI DISTRUTTI O DISPERSI,PREFERENDOSI –ANZICHE DEDICARSI AGLI STESSI –STAMPARE FILM PIU RECENTI, CON CIO DIMOSTRANDO CRITERI PROGRAMMATORI DISCUTIBILI;
MALGRADO LA SUA LUNGA PRESENZA ED ATTIVITA, LA CINETECA IN QUESTIONE AVREBBE IN CATALOGO PER LA VISIONE PUBBLICA SOLTANTO 200-250 TITOLI;
LA SUA DISPONIBILITA RIGUARDEREBBERO PIU FILM RECENTI (PRESENTI IN COPIE MULTIPLE) CHE FILM UNICI IN COPIA ORIGINARIA DI EPOCA (CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL PERIODO DEL MUTO) ;
LA CINETECA NAZIONALE PRETENDEREBBE PER LA VISIONE DEI SUOI FILM, ANCHE PER SCOPI CULTURALI E DIDATTICI, CORRISPETTIVI FINANZIARI MEDIAMENTE SULLE 50 MILA LIRE PER UNA SOLA VISIONE, ED ESIGEREBBE PER FORNIRE COPIE DEI LUNGOMERAGGI SULLE 10 MILALIRE AL METRO, CIOE’ CHE E’ ASSAI RILEVANTE; (---)

L0INTERROGANTE RITIENE NECESSARIO CHE TALE STATO DI COSE VENGA URGENTEMENTE VERIFICATO ONDE STABILIRE LA COMPATIBILITA’ FRA L0ENTITA’ DEL CONTRIBUTO PUBBLICO COL SERVIZIO CHE VIENE RESO , NONCHE’ FRA QUESTA SORTA DI MONOPOLIO NEI BENEFICI PUBBLICI CON LA TOTOALE DIMENTICANZA RISPETTO AD ALTRE ISTITUZIONI ITALIANE ANCHE PIU’ RAPPRESENTATIVE SUL PIANO DEI VALORI STORICI E CULTURALI”
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
A QUESTA INTERROGAZIONE del giugno 1982 quasi nulla è successo se non l’aumento spropositato dei FINANZIAMENTI PUBBLICI E DEI PRIVILEGI…
---------PRIMA INCHIESTA ----------

b) Nell’estate del 1987 i giornali diedero notizia, con ripetuti articoli, di DUE INCENDI SCOPPIATI NEGLI ARCHIVI DELLA CINETECA NAZIONALE….
Il Resto del Carlino del 18 luglio 1987 scriveva, tra l’altro, quanto segue:
“UN INCENDIO HA DISTRUTTO PARTE DELL’ARCHIVIO DEL CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA CHE SI TROVA A ROMA NELLA CIRCONVALAZIONE TUSCOLANA.
LE FIAMME SONO STATE CIRCOSCRITTE PRIMA CHE SI PROPAGASSERO A TUTTO L’ARCHIVIO- CHE SI TROVA IN UN CAPANNO DI CEMENTO ARMATO E ALLE COSTRUZIONI VICINE.

QUINDICI GIORNI FA UN ALTRO INCENDIO NEL CETRO DISTRUSSE DUE TEATRI E CAUSO DANNI ALLE ATTREZZATURE PER CENTINAIA DI MILIONI DI LIRE.

ALMENO UNA TRENTINA DI PELLICOLE, CUSTODITE IN PICCOLI CONTENITORI SONO STATE DANNEGGIATE DAL FUOCO PERCHE GLI SPORTELLI ERANO DI LEGNO”….
__________ _________ _____________

ANCHE QUESTI DUE INCENDI SONO STATI “INSABBIATI”…
E NUOVI PRIVILEGI, NUOVI FINANZIAMENTI, ANCHE MOLTO CONSISTENTI SONO STATI ELARGITI A CODESTA CINETECA A DISCAPITO DI ALTRE REALTA’ CULTURALI IMPORTANTI ….
_____ ________ _______________ __________

LA “STORIA DELLA CINETECA COSIDETTA “NAZIONALE”
CONTINUA NEL CORSO DEGLI ANNI E NESSUNA INDAGINE SERIA E QUALIFICATA E’ STATA FATTA…
ANZI, ALTRI PRIVILEGI E ALTRI FINANZIAMENTI.


_______ __________


_______LA F.I.A.I.S. FEDERAZIONE INTERNAZIONALE DEGLI ARCHIVI DELLE IMMAGINI E DEI SUONI (legalmente costituta con Atto del 22-3-1993) raggruppa e rappresenta numerosi Archivi, pubblici e privati in Italia e all’estero, CHIEDE UNA PUBBLICA INDAGINE URGENTE.
INTERPELLANZE, INCHIESTE GIORNALISTICHE, DIBATTITI- CHI TACE E’ COMPLICE –
E-mail: fiais@eticare.it



************


*******************

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl