workshop per filmmaker di videoclip

06/ott/2008 10.24.23 immaginicinema Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

archivio immagini cinema

http://www.archivioimmaginicinema.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

PRESTIMARKET - Ti aiuta a trovare il tuo prestito. Preventivi gratuiti e non impegnativi per prestiti personali, cessione del quinto dello stipendio, prestiti cambializzati, consolidamento debiti. Per info http://www.mailextra.com/link.asp?ID=33

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

C L I P M A K E R workshop per filmmaker di videoclip,

alla Scuola di Cinema e Televisione dell'ABAV

Accademia di Belle Arti "Lorenzo da Viterbo"

Alta Formazione Artistica

Viterbo, 14, 15, 16 novembre 2008

informazioni: prof. Giancarlo Costanzi, cell. 338.914.34.75; giancarlo.costanzi@abav.it

numero verde 800.034.434

Il panorama musicale italiano delle produzioni giovani ed indipendenti è vivo e vitale, assai più che non quello delle grandi major, rigorosamente ingessate dalle regole imposte dal mercato. Gli spazi alternativi come Youtube, Myspace, blog, emittenti satellitari e riviste indipendenti stanno cambiando la fruizione della musica rendendola più libera e democratica.

La generazione che si è formata sul linguaggio veloce ed allegorico del videoclip è finalmente pronta a dire la sua, e a mettersi in gioco, per agire in prima persona ed in maniera alternativa.

Per tutto ciò l'ABAV ha deciso di organizzare a Viterbo, Città d'Arte, un WORKSHOP, con la formula "lungo week end", rivolto ai giovani, di tutta Italia, interessati a diventare CLIPMAKER "filmmaker di videoclip".

Ed è proprio all'esercito degli indipendenti, filmmakers a tutto tondo, musicisti, attori e interpreti, che si vogliono avvicinare al mondo del videoclip con le armi del talento e della freschezza, che è rivolto questo workshop: un laboratorio creativo per tutte le band musicali e i giovani filmakers che diventano i protagonisti della "musica per gli occhi".

Il workshop della Scuola di Cinema e Televisione dell'Accademia di Belle Arti "Lorenzo da Viterbo" si presenta come una vera e propria simulazione della filiera produttiva professionale del videoclip musicale. Applicando la tecnica che verrà insegnata è possibile infatti creare qualcosa di bello anche con poche risorse a disposizione, se le idee sono buone e grande è la voglia di realizzarle, al meglio!

PROGRAMMA

PRIMA DEL WORKSHOP

Sarà selezionata una band indipendente e scelto un brano musicale sul quale lavorare alla realizzazione del videoclip, che, alla fine, verrà regalato alla band.

IL WORKSHOP:

dalla fase teorica a quella pratica, attraverso tutti i processi produttivi del videoclip.

Prima giornata: venerdì 14, dalle 16.00 alle 20.00

Fase Teorica:

la "commessa" di partenza; le esigenze artistiche, discografiche e di target del prodotto; la visualizzazione del brano musicale nell'idea scritta; l'importanza del playback; la drammaturgia e la struttura (idea - soggetto - scaletta - trattamento - sceneggiatura - shootingboard e storyboard); nozioni di grammatica cinematografica (i piani e i campi); la tecnica linguistica del piano sequenza (analisi critica step by step di videoclip musicali scelti nel panorama nazionale ed internazionale); i movimenti di macchina; la messa in scena con gli attori secondo il metodo del sottotesto.

Alla fine della prima giornata di workshop il docente assegna il brano musicale della band agli allievi suddivisi in gruppi di scrittura. Ogni gruppo di allievi lavora autonomamente alla scrittura dell'idea del videoclip, sulla tecnica linguistica del piano sequenza, da consegnare il giorno seguente.

Seconda giornata: sabato 15, dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

E' PRESENTE la band.

Fase Pratica:

il docente procede alla "simulazione d'asta", l'idea che verrà ritenuta più idonea alla commessa di partenza, secondo le esigenze artistiche, discografiche e di target del prodotto, viene sviluppata in classe da tutti gli allievi fino ad ottenere la sceneggiatura e lo storyboard del videoclip da realizzare.

Fase di Preproduzione:

Si procede all'organizzazione delle riprese sulla location stabilita dal docente, si crea la coreografia del piano sequenza con i musicisti della band ed eventuali altri attori, si reperiscono i fabbisogni tecnico/artistici necessari alla produzione del videoclip.

Fase di Produzione:

prove tecniche ed artistiche e realizzazione delle riprese del videoclip musicale sulla tecnica linguistica del piano sequenza.

Terza giornata: domenica 16, dalle 10.00 alle 14.00

Fase di Postproduzione:

il terzo giorno del workshop si procede alla selezione ed al montaggio dei migliori piano sequenza, si passa poi all'ottimizzazione della fotografia attraverso la color correction, fino al missaggio del brano musicale sul montato, con la realizzazione dei cartelli dei titoli e la creazione del master finale del videoclip.



Fase di Analisi:

si conclude il workshop con la visione critica del videoclip prodotto e con i commenti finali degli allievi, dei musicisti e del docente.



OBIETTIVO



Far acquisire agli allievi ed ai musicisti che partecipano al workshop videoclip una valida conoscenza tecnico-pratica del mestiere, attraverso formazione, sperimentazione e produzione di un videoclip indipendente, realizzato con il loro apporto su un set didattico/professionale.



Quota di Partecipazione



Virtualmente è un "rimborso spese". Prevede anche l'alloggio per 2 notti alla Casa dello Studente dell'ABAV, con colazione, ed una serata "conviviale", oltre a tutto ciò che riguarda il materiale per il workshop.







Legalmente riconosciuta D.M. 10/05/1980

Direttore: prof. ing. Luigi Sepiacci

sede centrale, via Col Moschin 17, Viterbo

tel. 0761.22.04.42 - fax 0761.22.32.85

www.abav.it; abav@abav.it

www.accademiadibellearti.eu



Alta Formazione Artistica







LIBERA SPERIMENTAZIONE, CREATIVITA', CULTURA



Libertà di sperimentare attraverso la propria creatività in un ambiente altamente culturale: questa la filosofia che caratterizza l'ABAV, una struttura unica nel suo genere. La vasta scelta di materie e la loro interazione costituiscono per lo Studente elemento fondamentale per poter trovare e sperimentare, attraverso l'esperienza diretta, il proprio metodo progettuale, strumento indispensabile per una sicura crescita professionale.



Le Scuole dell'ABAV



Cinema e Televisione (novità!), Scultura, Pittura, Restauro, Grafica, Moda, Scenografia, con Corsi triennali, Laurea di I° livello, e Corsi biennali, Laurea di II° livello.



A tutto ciò si aggiunge una vasta gamma di Corsi di Specializzazione e di Formazione di base.

Punti di forza della proposta ABAV: un piano di studi progettato sulle effettive esigenze formative per un concreto inserimento nel mondo lavorativo; un titolo di studio con valore legale.

Garanzia di qualità: Insegnamenti affidati a docenti del mondo accademico e delle professioni; Strutture formative, laboratori e mezzi tecnici all'avanguardia; Stage e tirocini NEL MONDO DEL LAVORO.



PROFILO ISTITUZIONALE



L'Accademia di Belle Arti "Lorenzo da Viterbo", fondata nel 1975, è stata, in Italia, la prima Accademia di Belle Arti, non statale, a gestione privata, ad essere legalmente riconosciuta dal Ministerro della Pubblica Istruzione e, successivamente, dal Ministero dell'Università e della Ricerca.

L'ABAV si è sempre caratterizzata per la continua ricerca di nuovi settori di formazione artistica, così accanto agli iniziali Corsi di Pittura, Scultura, Scenografia ha attivato, successivamente, la Scuola Superiore dell'Alta Moda e la Scuola di Restauro, la Scuola di Grafica e, novità assoluta in Italia, la Scuola di Cinema e Televisione.

Il successo professionale dei propri Allievi, unito al Titolo di Studio, è la vera mission dell'Accademia!



TITOLI ACCADEMICI



Giova ricordare che con la riforma del dicembre '99 le Accademie sono state inserite tra le Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), del Ministero dell'Università, ed abilitate al rilascio di Diplomi Accademici di primo e secondo livello, nonché di perfezionamento, di specializzazione e di formazione alla ricerca, in campo artistico e musicale.

Successivamente la Legge 22 novembre 2002, n. 268, ha riconosciuto l'equiparazione alla Laurea Universitaria dei titoli accademici conseguiti nel sistema artistico e musicale italiano, ai fini di un pubblico concorso, ma anche ai fini dei crediti formativi da spendere nei due sistemi la cui "unitarietà" si evidenzia nel profilo più alto.



LE SCUOLE, I CORSI TRIENNALI, in breve



Il Diploma Triennale di Primo livello, equiparato alla "Laurea breve", in ciascuna delle Scuole si consegue dopo tre anni di corso e con l'acquisizione di un totale di 180 crediti (108 nelle attività formative di base e caratterizzanti, 52 nelle attività affini o integrative, 4 per la lingua europea, 4 per l'informatica generale non specifica e 12 per la tesi).



CINEMA E TELEVISIONE



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Tecniche della Fotografia, Teoria e metodo dei mass media, ...; Teorie del cinema (1, 2, 3), Linguaggi della televisione (1, 2), Sceneggiatura, Regia, Montaggio, Video e foto editing, Scenografia, ...; Storia del cinema, Storia della radio e della televisione, Documentazione cinematografica, ...

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Scrittura cinetelevisiva, Tecniche del sonoro; Tecniche di palinsesto e programmazione, Tecniche di ripresa cinematografica e televisiva, ..., Modelli comunicativi della pubblicità, videoclip e web, ...



SCULTURA



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Anatomia artistica, Disegno, Tecniche e tecnologie della Scultura, ..., Storia dell'arte Contemporanea (1, 2), Teoria della percezione e psicologia della forma, ..., Scultura (1, 2, 3), Tecniche del marmo e pietre dure, ...

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Computer graphic, Cromatologia, Design, Pittura, Beni culturali e ambientali, ...



PITTURA



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Anatomia artistica, Cromatologia, Disegno, Tecniche dell'incisione, ..., Storia dell'arte Contemporanea (1, 2), Pittura (1, 2, 3), Tecniche pittoriche, Teoria della percezione e psicologia della forma, ...

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Storia delle Tecniche Artistiche, Storia del Disegno e della Grafica, ...



RESTAURO



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Tecniche pittoriche per il restauro, Anatomia artistica, Tecniche dell'incisione, ..., Restauro 1 (teoria del restauro), Restauro 2 (restauro di stucchi ed affreschi), Restauro 3 (restauro di materiali lapidei), Restauro opere da cavalletto, ... della ceramica, ... dei metalli, ...della carta, ...di opere lignee, ..., Biologia applicata al restauro, Chimica applicata al restauro, ...

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Tecniche dell'Affresco, ... del mosaico, ... della ceramica, ... della fotografia, diagnostica artistica, ...



GRAFICA



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Anatomia artistica, Storia della Grafica, ..., Teoria della percezione e psicologia della forma, Grafica (1, 2, 3), ...

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Computer graphic, Digital Video, Web design, ...



MODA



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Elementi di modello (1, 2, 3), Cultura tessile, Storia della Moda (1, 2, 3), ..., Fashion Design (1, 2,3), Tecniche di confezione (1, 2, 3) ...

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Illustrazione, Computer graphic, Anatomia artistica, ...



SCENOGRAFIA



Tra le attività formative di base e caratterizzanti sono previste, tra le altre: Anatomia artistica, Fondamenti di Disegno informatico, Teoria della percezione e psicologia della forma, Tecnica della Fotografia, ., Scenografia (1, 2, 3), Scenotecnica, .

Tra le attività affini ed integrative sono previste, tra le altre: Computer graphic, Digital Video, Web design, ...



LA SEDE



L'ABAV si trova a VITERBO, Città di Arte, Cultura, Storia, in via Col Moschin 17, in un palazzo, quattro livelli, circa 3.000 metriquadri, interamente dedicato all'Accademia.



E' dotata di Strutture formative, laboratori e mezzi tecnici all'avanguardia. Le aule, i laboratori, gli studios, sono provvisti delle più moderne attrezzature professionali, interamente a disposizione degli Allievi e dei loro Docenti.



LA CASA DELLO STUDENTE



Per gli Allievi "fuori sede" è disponibile la CASA dello STUDENTE, un edificio di nuova costruzione, dove sono disponibili CAMERE singole o doppie, ciascuna dotata di bagno, cucina, mobilio, aria condizionata,

Internet; Wi-Fi; piccola cantina, servizio di lavanderia, sala computers, sala studio.

Il canone d'affitto è particolarmente conveniente!







ESPERIENZE INTERNAZIONALI



L'ABAV è membro dell'ELIA, European League of Instiutes of the Arts, network internazionale di 320 Istituzioni artistiche di 47 paesi.

Partecipa inoltre ai programmi Socrates-Erasmus permettendo a studenti e docenti di effettuare dei periodi di studio e docenza a Londra, Barcellona, Berlino e presso tutte le altre Istituzioni con cui è collegata.







informazioni .



appuntamenti, informazioni, modalità di ammissione,

piano degli studi, programmi

prof. Giancarlo Costanzi

( 338.914.34.75; giancarlo.costanzi@abav.it











°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

NEWS DAL SITO DI SILVIA TOFFANIN

News dal sito di Silvia Toffanin per potervi aggiornare sulle novità del sito, per quanto riguarda la grafica, ma anche sull'inserimento di nuove sezioni o foto!!

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1344

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=2113



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl