“Dallo zolfo al carbone”: Il documentario più premiato del 2008 arriva in finale alla XV Rassegna del Documentario “Premio Libero Bizzarri” e al Festival Borderlands Terre di Confine

08/ott/2008 23.18.31 tatjana Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

“Dallo zolfo al carbone”
 
Il documentario più premiato del 2008 arriva in finale alla
XV Rassegna del Documentario
“Premio Libero Bizzarri”
e al Festival Borderlands Terre di Confine
 
 
 
 
www.lucavullo.it
Al vertice della classifica dei documentari più premiati in Italia nel 2008 (http://www.cinemaitaliano.info/piupremiati.php?vista=doc&anno=2008), “Dallo zolfo al carbone”, opera prima a livello internazionale del giovane regista Luca Vullo, dopo aver raggiunto la fase conclusiva di otto tra i festival cinematografici nazionali più importanti, arriva in finale alla XV edizione della prestigiosa Rassegna del Documentario “Premio Libero Bizzarri” e al Festival Borderlands Terre di Confine.
 
“Dallo zolfo al carbone”, patto Italo-Belga, 1946: l’iniziativa assunta dal primo Presidente della Repubblica Italiana, Luigi Enaudi, fu allora ritenuta di notevole vantaggio e prestigio, in quanto, da un lato forniva a molti italiani la certezza di un lavoro e dall’altro garantiva al Paese una fonte energetica sicura per l’avvio di un processo industriale che riuscisse a sollevare l’economia nazionale.
Di fatto nella cornice cinematografica tracciata da Luca Vullo, sfilano i volti di alcuni degli ultimi testimoni di quella terribile e sconosciuta vicenda che segnò un pezzo della storia del nostro Paese. Un ritratto storico-sociale che ci porta a ri-vivere le principali tappe che condussero milioni di giovani siciliani alla schiavitù: mancanza di lavoro, problema dell’emigrazione, sfruttamento, assenza di sicurezza sul lavoro, l’integrazione e perdita d’identità.
 
Primo nella classifica dei documentari più premiati d’Italia, “Dallo zolfo al carbone” è vincitore dei tre primi premi: Autori Emergenti “Silver Flower” al Flower Film Festival di Spello (PG) Luglio 2008“Uomini: cronache e memorie” della V edizione del Collecchio Video Film Festival (PR) Agosto 2008 e “Miglior documentario” all’EtnofilmFest (PD) Settembre 2008.
Vincitore del secondo premio al concorso “Roberto Gavioli” di Brescia, con Gian Piero Brunetta come presidente di giuria, e Menzione Speciale “Lunghi Respiri” al Festival Respiri-Ti di Como, adesso per l’emergente regista-narratore è la volta della XV Rassegna del Documentario “Premio Libero Bizzarri” di San Benedetto del Tronto, che si terrà dal 10 al 18 ottobre 2008 e al Festival Borderlands Terre di Confine di Bolzano, dal 17 al 25 ottobre 2008.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl