Capri Art Film Festival: in giuria Valerio Caprara e Alessandro D'Alatri

15/mar/2009 22.08.46 Riccardo Esposito Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Capri - A poche settimane dal terza edizione del Capri Art Film Festival, la kermesse di cortometraggi, teatro e musica dedicata al tema della Diversità che si terrà a Capri dal 22 al 25 Aprile, si delinea la giura tecnica del concorso di cortometraggi “CortoinCapri” aperto ai giovani registi con età inferiore ai 30 anni.

Anche quest’anno personaggi di assoluto prestigio chiamati a giudicare i lavori provenienti da tutta Italia che affronteranno le più delicate tematiche dell’attualità.

Insieme a Gianni Minervini, produttore Premio Oscar per “Mediterraneo” e presidente di giuria, e a Mario Zaccaria, direttore Ansa Campania, sono state infatti annunciate la presenze del critico Valerio Caprara e del regista Alessandro D’Alatri.

Valerio Caprara, firma de "Il Mattino" di Napoli e ospite fisso alla trasmissione “Il Cinematografo”, condotta da Gigi Marzullo in onda su Rai 1, è uno dei più illustri critici cinematografici d’Italia. Autore di numerosi saggi e pubblicazioni, professore ordinario presso le Università degli Studi “L’Orientale” e “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, è stato da ultimo autore de il "Dizionario del cinema erotico" che ha riscosso grande successo tra il pubblico.

Alessandro D’Alatri, regista, attore e sceneggiatore, è uno più affermati e poliedrici personaggi del panorama cinematografico italiano. Nel 2006 ha diretto “Commediasexi”, con Sergio Rubini, Paolo Bonolis, Margherita Buy, Stefania Rocca, Elena Santarelli, Rocco Papaleo e Michele Placido. Da giovanissimo ha recitato con maestri del cinema italiano come Vittorio De Sica e con i suoi spot pubblicitari ha ottenuto importanti riconoscimenti come il Leone D’Argento al Festival della Pubblicità di Cannes.

Nel 1991 con “Americano Rosso” ha ottenuto il David di Donatello e il Ciak d’Oro come miglior regista emergente dell’anno. Ha diretto “Senza Pelle” e “I giardini dell’Eden” con Kim Rossi Stuart e con Fabio Volo “Casomai” e “La Febbre”, film che hanno ricevuto tutti un enorme successo di critica e pubblico. Nel 2008 ha ricevuto il Premio “Città di Trieste”, riconoscimento alla carriera per il cinema.

La partecipazione al concorso è aperta fino al 1 Aprile. Bando e scheda di partecipazione sono scaricabili dal sito www.capriartfilmfestival.com



Capri Art Film Festival



Ufficio stampa

Teodorico Boniello 3491583890

Antonino Esposito 3389253287

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl