L’Italia tra unità e libertà - Saggio storico di Alberto Servidio

L'Italia tra unità e libertà - Saggio storico di Alberto Servidio L'Italia tra unità e libertà - Saggio storico di Alberto Servidio Si deve ad Alberto Servidio, avvocato e docente universitario, che ha trasfuso studi e approfondimenti, compiuti in un lungo periodo di attività professionale e politica, sulla problematica dell'unità nazionale nell'opera di critica storica dal titolo: "L'Italia tra unità e libertà".

11/dic/2009 11.20.41 Alberto Servidio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


L’Italia tra unità e libertà - Saggio storico di

Alberto Servidio



Si deve ad Alberto Servidio, avvocato e docente

universitario, che ha trasfuso studi e approfondimenti,

compiuti in un lungo periodo di attività professionale e

politica, sulla problematica dell’unità nazionale

nell’opera di critica storica dal titolo: ”L’Italia

tra unità e libertà”. Un corposo saggio storico su un

tema tornato di attualità nell’approssimarsi del 150°

anniversario dell’unità nazionale.



Il titolo rende ragione dell’approccio al tema che ha dato

origine all’opera, imperniato sull’osservazione della

incapacità mostrata dal Paese di coniugare i due motivi

ispiratori del moto risorgimentale, unità e libertà, se

la vicenda politica dell’Italia unita è risultata

ispirata ad una logica di oscillazione pendolare fra questi

due valori: al massimo di unità ha corrisposto il minimo

di libertà e, quando il pendolo ha preso ad oscillare nel

senso opposto, sembra che il massimo di libertà porti al

minimo di unità.



L’approfondimento e la verifica di questa impostazione ha

comportato la rivisitazione della storia patria

dall’unità in poi, che l’autore ha compiuto con un

ventennale impegno di ricerca e di studio adeguato alla

vastità e complessità della materia, compendiato in otto

volumi con i titoli che rendono il tipo di approccio

temporale e sistematico: “L’eredità del Risorgimento,

L’approdo fascista, L’unità antifascista, Libertà e

centrismo, La spirale consociativa, Il potere disperso, La

stagione dell’Ulivo, La democrazia dell’alternanza”

(ciascun volume si articola in cinque capitoli, ogni

capitolo in nove paragrafi).



La pubblicazione sul web corrisponde all’intento di

rendere più ampio e facile l’accesso alla lettura ed

alla consultazione, anche se limitata a parti di specifico

interesse; il sito creato per la pubblicazione dell’opera

(www.criticastorica.it) è stato impostato per rendere

agevole, nel quadro di un complessivo e dettagliato piano

dell’opera, l’accesso selettivo alle varie parti in cui

si articola. L’opera è altresì presentata nella forma

del “e.book”, mentre è in corso di allestimento la

pubblicazione su supporto cartaceo.

--------------------------------------

This Email Was brought to you by

WebMail

A Netwin Web Based EMail Client

http://netwinsite.com/webmail/tag.htm

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl