Concorso Poetico "Ascolta... è Poesia"

Concorso Poetico "Ascolta... è Poesia" I Edizione 2010 - scadenza 31 ottobre 2010 Organizzata da "Resto di Sasso" - Sasso Marconi (BO) e "Viavai" - Roma Scopo del concorso è quello di stimolare la fantasia creativa di chi si diletta nell'arte della Poesia.

15/apr/2010 07.47.45 Resto di Sasso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 I Edizione 2010 – scadenza 31 ottobre 2010

Organizzata da “Resto di Sasso” – Sasso Marconi (BO) e “Viavai” - Roma

Scopo del concorso è quello di stimolare la fantasia creativa di chi si diletta nell’arte della Poesia. Molto spesso, la sola scrittura non basta a esprimere quello che un Poeta desidera comunicare, per questo, con l’ausilio di immagini, suoni e recitazione la forza espressiva dei versi può efficacemente essere esaltata.

Il concorso prevede due sezioni: AUDIOPOESIA e VIDEOPOESIA. 

Le audiopoesie e le videopoesie possono essere edite o inedite, in lingua o dialettali, lette o declamate anche da persona diversa dall’autore, purché create da chi le iscrive al concorso. 

BANDO DI CONCORSO

 

Modalità di partecipazione

La partecipazione alla I edizione del Concorso “Ascolta… è Poesia” è subordinata al versamento della quota di partecipazione pari a € 15,00 per ogni opera presentata.

I lavori dovranno pervenire tramite posta, spedizioniere o consegna a mano, entro il 31 ottobre 2010 (in caso di spedizione farà fede il timbro postale) a uno degli indirizzi che seguono (scegliere il più vicino alla propria residenza).

Italia Centro-Nord: Redazione Resto di Sasso – Via Porrettana, 232 - 40037 Sasso Marconi (BO)

Italia Centro-Sud: Ass. Cult. Viavai - Via Leonardo Bufalini, 88 - 00176 ROMA

 

DOCUMENTI DA ALLEGARE

Scheda di adesione completa di: nome dell’autore, dati anagrafici, recapiti telefonici ed email, autorizzazione all’uso divulgativo del materiale tramite televisione, radio, internet ed eventi, autorizzazione alla pubblicazione del medesimo durante la premiazione da parte dell’ente produttore.

Assunzione di responsabilità sull’impiego di materiale eventualmente coperto da diritto d’autore (musica, testi e immagini) e/o autorizzazione dell’editore alla divulgazione del medesimo.

Importo di euro 15,00 in contanti o titolo equipollente per ogni opera inviata al concorso.

Copia cartacea del testo delle poesie e relativa traduzione in caso di componimento in dialetto.

N.b.: la scheda di adesione è scaricabile dai siti www.restodisasso.com e http://viavai.roma.it oppure essere richiesta via email a restodisasso@libero.it oppure a viavai@email.it.. 

Supporto di realizzazione e durata

Le audiopoesie dovranno essere presentate su supporto CD e la loro durata non dovrà essere superiore, pena l’esclusione, ai 5 minuti. I formati ammessi per il file audio sono quelli standard riproducibili su un PC (.WAV, .MP3, .WMA, .RA, ecc.). Sullo stesso supporto includere anche un file contenente il titolo e il testo della poesia SENZA INDICAZIONE ALCUNA SULL’AUTORE.

 Le videopoesie dovranno essere presentate su supporto CD o DVD e la loro durata non dovrà essere superiore, pena l’esclusione, ai 5 minuti (titoli compresi. I formati ammessi per il file video sono quelli standard riproducibili su un PC (.MPG, .DIVX, .WMV, .VOB, ecc.). I DVD dovranno essere in formato 4:3 PAL della più elevata qualità possibile. Nello stesso supporto includere anche un file contenente il titolo e il testo della poesia SENZA INDICAZIONE ALCUNA SULL’AUTORE.

Gli organizzatori, pur garantendo la massima cura nella conservazione delle opere, declinano ogni onere derivante da eventuali danni, smarrimenti e incidenti che i supporti dovessero subire durante le proiezioni e il trasporto.

 Le musiche e le immagini eventualmente utilizzate devono essere di proprietà oppure realizzate dall’autore stesso o da persona che gliene concede l’utilizzo, o di pubblico dominio. In caso di proprietà editoriale di immagini, musiche e sequenze filmate, il concorrente dovrà disporre delle necessarie autorizzazioni, consapevole che le audiopoesie e le videopoesie possono essere utilizzate dall’organizzazione del concorso per riproduzione e pubblica diffusione.

 

Modalità di selezione

Entro 30 giorni dalla scadenza dei termini previsti per la presentazione delle domande, due apposite giurie, nominate dalle testate giornalistiche organizzatrici, selezioneranno, in base ai criteri di valutazione del concorso, le opere vincitrici.

La valutazione delle giurie è insindacabile. Non è ammesso alcun ricorso.

I menzionati speciali e i vincitori saranno informati direttamente entro gg. 15 dal termine dei lavori delle giurie.

 Criteri di valutazione

La GIURIA LETTERARIA, composta da tre figure inserite nell’ambito della letteratura (poeti, scrittori, giornalisti, ecc.), valuterà le opere in base al loro contenuto letterario ed esprimerà un giudizio qualitativo con l’espressione di un voto da 0 a 50.

 La GIURIA TECNICA, composta da tre figure inserite nell’ambito della comunicazione audiovisiva (cineasti, fotografi, musicisti, ecc.), valuterà le opere in base al loro contenuto creativo, alla qualità della recitazione, all’efficace accostamento fra testo, immagini, musiche ed elementi di arricchimento con l’espressione di un voto da 0 a 50.

 La somma di entrambi i punteggi contribuirà a formare la classifica finale.

I punteggi ottenuti saranno pubblicati sui siti siti www.restodisasso.com e http://viavai.roma.it al termine dei lavori della Giuria, comunque, entro il 15 novembre 2010.

 Premi

Saranno premiate le prime tre opere classificate per ogni sezione (AUDIOPOESIA – VIDEOPOESIA), con prestigiose targhe e copie dell’antologia in DVD appositamente realizzata.

Saranno altresì assegnate 10 menzioni speciali per le opere non vincitrici ma che abbiano raccolto particolari segnalazioni di merito da parte dei giurati.

Tutti i concorrenti riceveranno un diploma di partecipazione.

La premiazione avverrà a Roma nel mese di Dicembre 2010 in luogo da definirsi. I vincitori saranno avvertiti almeno 15 gg. prima della data stabilita.

 

Spese di viaggio

Gli organizzatori della manifestazione non si fanno carico delle spese di viaggio per il raggiungimento del luogo prescelto per la premiazione e per il ritorno alle località di provenienza dei vincitori.

 

Restituzione dei materiali

Le opere non saranno restituite ed entreranno a far parte dell’archivio letterario, catalogate e rese disponibili per la fruizione da parte del pubblico, sia con la visione in loco, sia attraverso proiezioni e mostre pubbliche.

 

Antologia

Le opere vincitrici, quelle che hanno ottenuto menzioni speciali e quelle ritenute meritevoli, saranno incluse in un’antologia realizzata in DVD comprendente anche le fotografie della premiazione. Tale antologia sarà riprodotta in numero di copie sufficiente a soddisfare le richieste di acquisto da parte delle persone interessate. Nel caso non si desideri che la propria opera sia inclusa nell’antologia, specificarlo nella scheda di adesione.

 

Accettazione regolamento

Gli autori sono responsabili del contenuto delle proprie opere anche nei confronti delle persone e dei soggetti in esse rappresentati. La partecipazione al concorso implica l’accettazione senza riserve del presente regolamento e delle eventuali modifiche che potranno essere apportate nel corso del periodo di validità del concorso.

Copia aggiornata del regolamento e della scheda di adesione possono essere scaricate dai siti www.restodisasso.com e http://viavai.roma.it oppure essere richieste via email a uno dei segg. Indirizzi: restodisasso@libero.it – viavai@email.it.

 

Responsabili del concorso

Dalila Sottani - Redazione Resto di Sasso – Via Porrettana, 232 - 40037 Sasso Marconi (BO) – tel. 331/9715952

Ettore Ranalletta - Ass. Cult. Viavai - Via Leonardo Bufalini, 88 - 00176 ROMA – tel. 06/83501613

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl