Lettura a Scatti

Gli autori di Lettura a Scatti sono Alice Avallone e Matteo De Simone.

01/mar/2005 18.49.29 Lettura a Scatti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

LETTURA A SCATTI
su carta



Dal 21 marzo 2005 Lettura a Scatti diventa un bisettimanale cartaceo.




Autori

Gli autori di Lettura a Scatti sono Alice Avallone e Matteo De Simone.
Sono previste collaborazioni esterne variabili per le sezioni di arte,
cinema e musica.

Alice Avallone, nata ad Asti nel 1984, studia Lettere Moderne presso
l'Università di Genova. Lavora con la casa editrice Scritturapura e
collabora con la Biblioteca di Asti per l'importante appuntamento
annuale letterario Passepartout. E' stata l'ideatrice e la curatrice
del blog Visioni Binarie www.intreno.splinder.com, con immagini e
parole dai treni, pubblicato anche su cartaceo con l'editore milanese
Jumper.

Matteo De Simone vive a Torino. Studia narrazione alla scuola Holden
di Torino fondata da Alessandro Baricco. Ha scritto una piéce teatrale
e numerosi racconti. Uno di questi verrà pubblicato a marzo 2005 dalla
rivista Alchimie, in distribuzione presso tutte le librerie
Feltrinelli. Inoltre, è leader, voce e chitarra della rock band Nadar
Solo. Realizza musiche per produzioni video industriali e
pubblicitarie.






Progetto

Lettura a Scatti si propone di raccontare opere narrative (siano esse
libri, film, sculture, quadri, opere musicali) attraverso immagini e
parole. L'idea si gioca sul concetto di immedesimazione. Si vede una
foto in cui è ritratta una persona. Quella persona sta leggendo un
libro, guardando un film, un quadro, ascoltando musica. Quella persona
ha un nome, ben leggibile, sopra la fotografia. Oltre il nome, sotto
la fotografia, c'è una storia, da leggere. Molto breve. Chi la legge,
ha l'impressione immediata di entrare, per un momento, nella vita di
quella persona che sta leggendo, così concentrata, nella fotografia.
Crede che quella storia racconti di lei. Ma lì nell'immagine, c'è
solo un lettore, un ascoltatore, uno spettatore di storie. Il breve
racconto, è quello del libro che il lettore sta leggendo, del film che
sta guardando, della musica che sta ascoltando. Il nome sulla
fotografia, quello del personaggio che in quella storia vive e si
muove. In cui probabilmente, il nostro lettore, si è completamente
calato.



Sezioni

Le sezioni sono divise per supporti:
- su carta (libri)
- su pellicola (film)
- su disco (musica, opere)
- su tela (quadri)
- su pietra (statue)



Su ciascun numero cartaceo verranno pubblicate quattordici recensioni
così distribuite:

- otto libri
- due film
- due dischi o opere liriche o opera teatrale
- un quadro o una statua o fumetto
- un racconto immaginato sul treno [dal progetto Visioni Binarie,
www.intreno.splinder.com]

Ogni recensione è accompagnata da una fotografia scattata a persone,
in piena linea con il sito web del progetto.




Prossimi numeri

Sono previsti otto primi numeri di Lettura a Scatti nella primavera
2005, in uscita nelle seguenti date.

21 Marzo 2005 - 4 Aprile 2005 - 18 Aprile 2005 - 2 Maggio 2005 - 16
Maggio 2005 - 30 Maggio 2005 - 13 Giugno 2005 - 27 Giugno 2005


Formato

Lettura a Scatti viene stampato su fogli bianchi, formato a4, fronte e retro.


Distribuzione

Lettura a Scatti viene distribuito principalmente nelle città di Asti,
Torino e Genova. Inoltre, viene distribuito via mail a tutti coloro
che si iscriveranno alla mailing list bisettimanale.

Il bisettimanale viene lasciato gratuitamente nelle librerie, nelle
scuole, nelle università, nelle biblioteche, nei locali notturni.




Obbiettivi

In realtà ogni lettore è, quando legge, il lettore di se stesso.
L'opera dello scrittore non è che uno strumento ottico che egli offre
al lettore. (M. Proust)

Lettura a Scatti vuole parlare di libri e letteratura, in un modo
riflessivo, spiazzante e fuori dall'ordinario e intende abbracciare
tutti i campi dell'espressione verbale e visiva. Seguendo l'idea che
la fruizione di un'opera è sempre, a suo modo, una lettura. E che ogni
lettore è, quando legge, il lettore di sé stesso.




Contatti

La redazione di Lettura a Scatti è raggiungibile all'indirizzo mail
letturascatti@gmail.com. Il sito web di Lettura a Scatti è
www.letturascatti.com.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl