Osanna Brugnoli presenta a Tivoli il suo romanzo "In pezzi"

Osanna Brugnoli presenta a Tivoli il suo romanzo "In pezzi" Sabato 27 Novembre 2010 alle ore 17 a Tivoli (Rm), presso l'Aula Magna del Convitto Nazionale "Amedeo di Savoia duca di Aosta" si tiene la conferenza "La voglia di vivere".

22/nov/2010 19.29.11 Maura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 27 Novembre 2010 alle ore 17 a Tivoli (Rm), presso l'Aula Magna del Convitto Nazionale "Amedeo di Savoia duca di Aosta" si tiene la conferenza "La voglia di vivere". Osanna Brugnoli, ex modella, campionessa paraolimpica e oggi anche scrittrice, sarà presente come relatrice per parlare della sua esperienza di donna disabile e per presentare il suo romanzo autobiografico "In pezzi" (Editoriale Fernando Folini, 2010).
Insieme a Osanna Brugnoli condurranno la conferenza Ulderico Piernoli, giornalista RAI e direttore di Televita, e il professor Lucio Saviani, filosofo. E’ annunciata la presenza e la testimonianza di notissimi personaggi del cinema e del mondo televisivo.

IN PEZZI è un romanzo autobiografico, esordio letterario di Osanna Brugnoli, ex modella e disabile dal1977 a seguito di un incidente automobilistico che la costringe a vivere su una sedia a rotelle. Gli anni trascorsi danno finalmente all’autrice la forza di raccontare la propria vita, dall’infanzia spensierata alle illusioni dell’adolescenza, all’incidente che la travolge nel pieno dei suoi vent’anni sino alla carriera sportiva che intraprende con grande successo. Sfogliando le pagine di “In pezzi” la nuova condizione si contrappone ai flash back degli anni passati, quelli dell’esuberanza e dello stupore, quelli della vita vissuta intensamente, degli amori e delle passioni che si sviluppano di continuo. Il tutto viene raccontato attraverso un’attenta descrizione del dettaglio; anche il dolore, descritto con inaspettata lucidità, dignità,consapevolezza, coraggio di vivere e non ultimo grande saggezza. L’autrice vuole soprattutto che la sua storia possa essere di aiuto e di esempio per altri che come lei quotidianamente cercano di ricomporre i pezzi di una vita nel tentativo di dare un nuovo senso a ogni cosa, tra le innumerevoli difficoltà e gli ostacoli che la società ancora oggi presenta alle persone affette da disabilità gravi.

- Guidata dall’amore per l’arte e la cultura, Osanna Brugnoli si è dedicata all’approfondimento di studi artistici, sfociati poi nella creazione di opere pittoriche e nella realizzazione di sceneggiature teatrali e cinematografiche, fra cui Perdiamoci di vista, con Carlo Verdone e Asia Argento. Dopo l’incidente stradale, si è interessata allo sport fino a intraprendere una carriera sportiva, iniziata nel febbraio del 1979 e terminata nel 1988. Ha ottenuto importanti risultati sia a livello nazionale sia olimpico, guadagnandosi due ori olimpici nel fioretto (nel 1980 e 1984), e uno nel tennis-tavolo ai Mondiali del 1982. E’ stata nominata Cavaliere dello Sport nel 1980. E’ stata Presidente della Federdisabili M.S.P - Ente Promozionale del CONI e consulente nel Ministero della Famiglia (1994-95).

Tante storie d’amore hanno finali tragici, la mia è stata una di queste. L’innocenza dei vent’anni, il sentirsi invincibili, il prendere e volere tutto senza capire è un percorso naturale, ma ad un certo punto la natura ti fa capire che stai esagerando… Oggi rivedo il mio passato con lucidità, apprezzo quello che la natura mi ha comunque preservato, salvando in me la gioia interiore.  Osanna Brugnoli

Per maggiori informazioni sul romanzo "In pezzi" di Osanna Brugnoli

http://www.edifolini.com/books/books/books/inpezzi.html

contattare l'ufficio stampa della casa editrice:

Dr. Maura Lugano
Ufficio stampa
Editoriale Fernando Folini
Il Battaglino
15052 Casalnoceto (AL)
0131 807001
http://www.edifolini.com
luganom@edifolini.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl