L'amore che nasce per gioco e ci trascina: pubblicato il primo romanzo di Raphael Weansley

11/dic/2010 17.50.26 Selina Del Re Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ai piedi di Erika è un romanzo che rifugge dagli schemi e parla di erotismo col sorriso sulle labbra.

Opera prima di Raphael Weansley, Ai piedi di Erika non è però definibile come un romanzo erotico; è piuttosto la storia di un innamoramento raccontato in prima persona tra stupore e consapevolezza della forza trascinante dei sentimenti.

Un libro che parla dell'amore per l'energia vitale che l'amore sa tirare fuori e delle piccole libertà che ogni essere umano può prendersi dalla vita. E' un romanzo si lascia leggere facilmente, non obbliga alla riflessione, ma contiene a livello implicito interessanti riflessioni sulla libertà esistenziale, sullo slancio vitale che porta ad agire in modi capaci di sorprendere positivamente se stessi e sull'eterna giovinezza che ciascuno può trovare dentro di sè.

Un romanzo, infine, in cui esistono solo i due protagonisti, perchè, come scrive Prèvert, "i ragazzi che si amano non ci sono per nessuno".

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl