Le maledette zanzare di Corà volano tra gli eBook di Simplicissimus

22/apr/2011 19.36.08 ferru Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Maledette zanzare, il romanzo di Simone Corà, disponibile on line da pochi giorni, risulta tra i best seller di Simplicissimus Book Farm. L'opera, un horror ambientato nella paludi della campagna padovana, è, infatti, tra gli eBook più venduti del mese dal distributore digitale di Edizioni XII.
A Maledette zanzare e Ritorno a Bassavilla il primo eBook commercializzato settimane fa, seguiranno ben presto altri titoli digitali, a partire dall'atteso Archetipi, visto che la casa editrice lecchese crede molto nell'editoria digitale e intende proseguire a lungo su questa strada.
Accanto alle distese di granturco, nella campagna padovana, la palude attorno al Brenta è teatro di un'abominevole creazione, una nuova specie che assume sembianze umanoidi solo per raggiungere i propri degenerati scopi.
Un atto d'amore trasformato in faida familiare, un ambizioso progetto di supremazia sulla razza umana, ripugnanti esperimenti di laboratorio non proprio riusciti: un manipolo di persone, eroi loro malgrado, è chiamato ad affrontare terribili prove – mostri insettiformi, esseri assoggettati a una volontà superiore, due killer di professione e tante, tantissime zanzare –, qualcuno mosso dalla vendetta, qualcun altro per dovere, per incontenibile curiosità, o semplicemente perché si trovava a passare di lì. Solo i più forti sopravvivranno, e per una volta non importa quali dimensioni abbiano.

Per ulteriori informazioni si veda l’annuncio ufficiale sul sito di Edizioni XII
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl