Giancarlo Siani, un giovane contro le mafie un cittadino come noi

Sarà presentata venerdì 24 giugno, alle ore 19, presso l'Aula Consiliare del Comune di Nocera Superiore (SA) (via Giacomo Matteotti), la graphic novel Giancarlo Siani... e lui che mi sorride, dedicato alla figura del giornalista napoletano, assassinato a soli 26 anni dai killer della camorra.

Persone Davide Speranza, Nova Sociale, Nella Califano, Valentino Gionta, Bardellino, Giuseppe Salvi, Marco Smorra, Giacomo Matteotti, Siani
Luoghi Campania
Argomenti show, music

23/giu/2011 18.28.13 Round Robin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sarà presentata venerdì 24 giugno, alle ore 19, presso l'Aula Consiliare del Comune di Nocera Superiore (SA) (via Giacomo Matteotti), la graphic novel Giancarlo Siani... e lui che mi sorride, dedicato alla figura del giornalista napoletano, assassinato a soli 26 anni dai killer della camorra.

Assieme agli autori, interverranno il collettivo paganese Per Partito Preso, l’Associazione socio-culturale Tudig, i fondatori di Radio Siani, il cantautore Marco Smorra, l’Avvocato Giuseppe Salvi.

I relatori costruiranno un vero e proprio dibattito sulla figura del giornalista Siani, sulle problematiche sociali della Campania e sull’attivismo giovanile teso alla ricostruzione sociale, culturale, politica del territorio campano e in particolare dell’Agronocerino-sarnese.

Giancarlo Siani era un giovane giornalista, precario del Mattino, i cui articoli tendevano a svelare verità scomode, legami tra camorra, politica e imprenditoria locale, e a mettere l’accento sul degrado che soffocava il territorio napoletano.

Condannato a morte dalla camorra per un articolo scritto in merito alla battaglia interna che vedeva protagonisti i clan Bardellino, Nuvoletta e il boss Valentino Gionta, fu ucciso dai killer il 23 settembre 1985.

Proprio a partire dalla figura di Siani, i giovani di Perpartitopreso, Tudig e Radio Siani porteranno la loro testimonianza di cittadini attivi. I loro interventi saranno arricchiti dalle performance del cantautore Marco Smorra, i cui testi parlano dei mali e delle speranze del territorio campano, dalle letture dell'attrice Nella Califano e dall'esperienza di avvocato penalista, presidente di Nova Sociale ed ex-sindaco di Nocera Superiore, Giuseppe Salvi.

Leggi anche: Giancarlo Siani: l'ultima sfida della Round Robin, di Davide Speranza

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl